[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Centri anziani chiusi, senza prospettive

Anziani dimenticati: l’attacco alla Raggi di Paolo Ciani, consigliere regionale

Paolo Ciani, consigliere regionale di Demos, Democrazia Solidale
Paolo Ciani, consigliere regionale di Demos, Democrazia Solidale

“Gli anziani iscritti ai centri anziani di Roma hanno dovuto attendere un mese ed il lavoro di una task force dedicata per un’ordinanza della sindaca che proroga sostanzialmente la chiusura fino al 30 settembre. Si lascia libera scelta poi, secondo l'ordinanza, ad ogni Municipio di riaprire  qualora sia in grado di occuparsi della sanificazione, dello sfalcio del verde, di acquistare gel sanificanti e di riavviare la manutenzione ordinaria degli spazi e di attuare ogni misura di controllo del rispetto delle misure anticovid. Siamo alle solite: nessuna capacità progettuale e nessun coordinamento territoriale e rimando di responsabilita ai municipi che non hanno né fondi e né personale per attuare quanto richiesto. Qual è la vera proposta? Centri anziani di serie A e di serie B a seconda dei Municipi in cui insistono?”, è quanto dichiara il capogruppo di Democrazia Solidale - DEMOS alla Regione Lazio, Paolo Ciani, commentando l’ordinanza comunale sui Centri Anziani.

LE RICHIESTE ALLA SINDACA

“Chiediamo alla Sindaca Raggi di attivarsi rapidamente per sostenere gli oltre 90. 000 iscritti ai centri anziani capitolini che hanno vissuto responsabilimente questi mesi di lockdown in casa per promuovere  e incentivare attività ricreative finanziate dal Comune in spazi pubblici all'aperto garantendo ovviamente tutte le norme anti Covid 19. Il dato certo è che non avendo monitorato in alcun modo, in questo periodo, le strutture, nè programmato interventi per riaprire in sicurezza i centri anziani, saranno pochissimi a riuscire a riaprire a settembre. In un momento così delicato, dimenticarsi ancora una volta della popolazione anziana della nostra città è davvero inaccettabile. Gli anziani hanno già pagato un prezzo altissimo in questa emergenza sanitaria e dopo aver prorogato l’ordinanza di chiusura dei centri anziani al 30 giugno per eleborare nuove proposte, mi chiedo quale sia la reale visione dell’amministrazione capitolina per la fase 2. Cosa farà il 30 settembre? Una nuova ordinanza di proroga della chiusura? Come Demos siamo molto preoccupati  perché non sono state attivate iniziative volte a contrastare l’isolamento e la solitudine degli anziani in questo periodo estivo con l'emergenza caldo già arrivata.” Così Barbara Funari, coordinatrice romana di DEMOS


ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
05/03 1614969960 Il Lazio resta in zona gialla. Ecco le regole da sapere
05/03 1614968220 A fuoco il tetto di una abitazione alla periferia di Aprilia: pesanti danni
05/03 1614963060 Ariccia verso la chiusura del ponte monumentale. In arrivo navette sostitutive
05/03 1614958440 Un etto di marijuana sotto la felpa: un altro arresto in centro a Pomezia
05/03 1614957840 Coronavirus, 147 nuovi contagi in provincia di Latina e 3 morti. Ecco i casi
05/03 1614957840 Coronavirus, altri 134 positivi in 24 ore nella Asl Roma 6. Due decessi
05/03 1614957000 Intitolazioni per i parchi di Aprilia, da Nilde Iotti ai Martiri delle Foibe
05/03 1614956640 Controlli di polizia allo Zodiaco, identificazioni tra puzza e degrado assoluto
05/03 1614956460 La Bcc dona apparecchi medici all’Ospedale di Anzio e Nettuno, oggi la consegna
05/03 1614956280 Corso Italia ad Anzio, la Polizia sfratta gli occupanti abusivi in subaffitto
05/03 1614953760 Fondi per la pista ciclabile di Grottaferrata: in arrivo 25mila euro
05/03 1614953760 Maxi frode fiscale scoperta a Pomezia: 30 denunce. Gestiva tutto un avvocato
05/03 1614949800 Parco senza direttore e ora anche senza presidente: si dimette Ricciardi
05/03 1614947100 Continuano i lavori per l'installazione del semaforo pedonale su via Garibaldi
05/03 1614946800 Iniziata a Rocca di Papa la consegna dei buoni spesa ai cittadini in difficoltà
05/03 1614946200 Via l'anidride carbonica dai pozzi, partiti lavori Acea all'impianto definitivo
05/03 1614945720 L'Ass. Frascati Scienza aderisce all'iniziativa per rilanciare i prodotti tipici
05/03 1614945660 Premio internazionale di poesia Masio Lauretti, ecco il bando della VI edizione
05/03 1614943500 In consiglio comunale botta e risposta sulle linee programmatiche della giunta
05/03 1614941580 Anche ad Ariccia iniziative per la festa della donna: in campo le consigliere
05/03 1614938520 Violenze su bimba di 22 mesi: arriva la condanna a 7 anni anche per la madre
05/03 1614938340 Raggiunte le 34mila vaccinazioni anticovid19 tra Castelli Romani e litorale
05/03 1614936480 A spasso tra i resti del Tempio di Giunone Sospita: sport e cultura si uniscono
05/03 1614930180 Attestato di Lode per i soci Anc di Cisterna: salvarono una giovane dal suicidio
05/03 1614929880 Grottaferrata, isola ecologica bloccata: il sindaco diffida la soprintendenza

"Nessun duro colpo per il M5S"

Eur, le precisazioni del IX Municipio sulla rottura con Alessandra Tallarico

Con riferimento all’articolo  https://www.ilcaffediroma.it/articolo/68560/in-ix-municipio-continuano-a-cadere-le-stelle-e-rottura-con-la-tallarico?fbclid=IwAR3PQ4NIljmv9uk1T-wwzUZC9I_0xC9i4Pt983g3id5Cui5BeP1M1TGowDs   pubblicato sul “Caffè di Roma”, si precisa quanto segue. La Cons. Tallarico ha dichiarato che conferma il...

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli