[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Gianfranco Caracciolo lascia

Aprilia, l'assessore alle Attività produttive si dimette: «Motivi personali»

Nel tardo pomeriggio di ieri, subito dopo la riunione di Giunta, l'assessore del Comune di Aprilia Gianfranco Caracciolo ha rassegnato al sindaco le proprie dimissioni. "La decisione è motivata da ragioni strettamente personali - si legge in una nota stampa ufficiale - «motivi – ha commentato l’ormai ex assessore alle Attività Produttive – che mi avrebbero impedito di svolgere a tempo pieno, com’è giusto che sia, l’incarico conferitomi»".

Il Sindaco ha accettato le dimissioni, ringraziando Caracciolo per il lavoro svolto in questi anni: «Gianfranco ha assicurato, sin dal momento della nomina, dedizione e passione, ricoprendo l’incarico affidatogli con grande spirito di servizio – ha commentato il primo cittadino – a lui va il grazie dell’Amministrazione comunale e dell’intera Città. Sono certo che, anche nel futuro, non farà mancare il suo contributo al governo della Città, attraverso i suoi consigli e le sue considerazioni».

Gianfranco Caracciolo è stato a lungo tenente della Polizia Locale di Aprilia: dopo il pensionamento, è stato candidato nella lista di Aprilia Domani, in occasione dell’ultima tornata elettorale. Il Sindaco Antonio Terra lo ha nominato Assessore nel 2018, attribuendogli le deleghe a Commercio, Industria, Artigianato, Agricoltura, Sportello unico, Turismo, Rapporto con i consumatori, Spettacolo e tempo libero, Caccia e pesca e Protezione civile. Al momento attuale, il Sindaco non ha nominato un nuovo Assessore.

«Mi corre l’obbligo – ha dichiarato l’Assessore dimissionario – ringraziare tutti coloro che hanno suggerito, a suo tempo, il mio nome per il delicato incarico e chi mi ha concesso la possibilità di ricoprire un ruolo di così grande responsabilità, a partire dalla mia lista di appartenenza e dal Sindaco Antonio Terra. Questo tempo mi ha permesso di continuare, in maniera diversa, a lavorare per la mia Città”.

Nella seduta di ieri, la Giunta ha anche approvato la delibera che prevede l’individuazione di un soggetto terzo (associazione di categoria, associazione locale o Pro Loco) cui affidare la gestione del “Mercatino dell’Usato, dell’Artigianato, del Collezionismo e dell’Hobbistica» secondo quanto stabilito dal regolamento approvato a dicembre in Consiglio Comunale.

1Ho voluto attendere l’approvazione di questo atto che è la conclusione di un percorso – ha concluso Caracciolo – al riguardo ringrazio anche tutti i dipendenti comunali che con professionalità e abnegazione hanno accompagnato il mio lavoro. È anche grazie alla loro responsabilità e al loro coraggio che la Città ha potuto affrontare una situazione di enorme difficoltà come quella attuale, dando risposte, in tempi rapidi e limitatamente alle competenze dell’Ente, alle difficoltà e ai bisogni dei cittadini. Con loro, mi preme ringraziare anche le associazioni di volontariato e di Protezione Civile, così come i commercianti e le attività produttive della Città che in questo momento sono impegnati nella ripartenza. Rivolgo, in questo senso, un ultimo appello ai nostri concittadini perché in questa fase così delicata comprendano l’importanza di acquisti “a km zero” capaci di incoraggiare il commercio locale. Infine, rivolgo un ultimo grazie ai miei colleghi di Giunta e a tutti i consiglieri comunali per la collaborazione e l’affetto mostrato nei miei confronti in questi due anni».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11/08 1597171680 Punto di svolta per il porta a porta a Latina: arriva il bando da 16 milioni
11/08 1597169760 Incendio Loas: ecco i primi risultati sul livello di inquinanti nell'aria
11/08 1597160820 Asl Rm6: 7 nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore
11/08 1597160700 2 casi di Covid19 nella Asl di Latina: uno dalla Svizzera e un paziente indiano
11/08 1597153860 Rocca di Papa: "Situazione sotto controllo. I contagiati sono stati isolati"
11/08 1597152300 Ferragosto di Festa a Nettuno, il 14 la Notte Bianca in spiaggia e al centro
11/08 1597152240 La Polizia controlla la movida ad Anzio e Nettuno, sanzionati tre locali
11/08 1597152060 Anzio, divieto di accesso in spiaggia a Ferragosto: sanzioni da 1000 a 3000 euro
11/08 1597151880 Non vengono rispettate le norme covid: sequestrato uno storico locale di Ponza
11/08 1597151040 Proposta di legge a tutela dei piccoli comuni non convince proprio tutti
11/08 1597150560 Tensione a Mondo Migliore: arrivano anche le forze dell'ordine
11/08 1597149060 Castel Gandolfo contro i piromani: "Segnalate subito i focolai e gli inneschi"
11/08 1597147740 Bimbo di 3 anni venduto dal padre per sesso, la madre lo rapisce dall'ospedale
11/08 1597146720 Nube tossica Loas: ecco come era il sito appena scoppiato l'incendio di domenica
11/08 1597144860 Minacce e maltrattamenti alla moglie: allontanato da casa un pluripregiudicato
11/08 1597141500 Scuole: lavori in corso alla Falcone e alla San Nilo per il rientro in aula
11/08 1597140600 Sospeso il mercato settimanale di via Bardi ad Aprilia per questo sabato
11/08 1597139700 Cisterna rimanda il live di Facchinetti: "La salute dei cittadini viene prima"
11/08 1597138980 Aria irrespirabile dopo l'incendio ad Aprilia. Indaga la Procura di Latina
11/08 1597138800 Lasciano ombrelloni e lettini per prenotare il posto sulla spiaggia libera
11/08 1597137840 Incendio Loas e rischio per la salute pubblica: si accertino le responsabilità
11/08 1597136100 Incendio alla Loas: le misure di sicurezza che i cittadini devono seguire
11/08 1597133940 20 contagiati nel centro accoglienza Mondo Migliore: tra questi un operatore
10/08 1597081080 Accoltellano un connazionale alla Stazione di Lavinio, denunciati due indiani
10/08 1597081020 17enne su un motorino rubato non si ferma all’alt della Polizia: preso a Nettuno

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli