[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Aprilia, contrattazione decentrata

Trattative sindacali alla Multiservizi, l'Ugl non invitata: impugneremo gli atti

L’Ugl rompe le trattative sindacali con la Multiservizi di Aprilia per la contrattazione decentrata. Al tavolo convocato per il 24 giugno infatti sono state invitate le segreterie dei sindacati ma non tutti i rappresentanti sindacali dei lavoratori. “Appare evidente – si legge in una nota inviata dal segretario Ugl Enti Locali Alberto Ordiseri ai commissari liquidatori della Multiservizi – che arbitrariamente e senza alcun fondamento giuridico o normativo, o senza trovare alcun appoggio nelle procedure contenute nel CCNL enti locali, abbiate invitato al tavolo delle trattative le sigle sindacali a voi probabilmente più amiche”.

“La Multiservizi nonostante abbia un capitale interamente pubblico rientra nella sfera delle società private – si legge ancora -: la rappresentanza sindacale nel privato è allargata sempre a tutte le sigle sindacali che rappresentano dei lavoratori in azienda e la loro forza contrattuale non deriva dall’aver firmato o meno il CCNL applicato”.

“Se anche vogliamo fare la forzatura e muoverci nella decentrata nello stesso modo in cui si muove un ente locale, si ricorda che al tavolo della contrattazione si siede la parte pubblica (saremmo curiosi di conoscere quest’ultima, il Comune di Aprilia?), le organizzazioni sindacali firmatarie di contratto (vi siete dimenticati di invitare il CSA) e la RSU composta da tutti i lavoratori eletti appartenenti alle sigle sindacali che sono state ammesse alla votazione previa raccolta di firme. Nelle more delle elezioni per la costituzione della RSU (mai indette) la UGL ha nominato il signor Giuseppe Bafundi quale RSA ed anche in questo caso vi siete dimenticati di invitarlo al tavolo”.

La richiesta è una sola: sospendere ogni trattativa senza avere al tavolo delle trattative la UGL “che rappresenta la maggioranza relativa degli iscritti”. “Altrimenti – conclude il segretario Ordiseri – non solo impugneremo tutti gli atti dinanzi alle autorità competenti bensì chiederemo l’avvio della procedura di infrazione per condotta antisindacale”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
24/09 1600961760 Terracina, il ricordo dell'Aeronautica Militare per il pilota Gabriele Orlandi
24/09 1600956960 Scontro tra mezzi pesanti (dove non dovrebbero passare) a due passi dalla scuola
24/09 1600953480 Ballottaggio Terracina, Sciscione appoggia il candidato Giuliani
24/09 1600952760 Si dimette il quinto consigliere M5S di Pomezia: esce Antonelli, entra Maggio
24/09 1600948800 Mascherina obbligatoria all'aperto: ecco in quali comuni della provincia pontina
24/09 1600947360 Tenta di strappare con violenza la borsa a una donna che cammina con la madre
24/09 1600947120 Torna la domenica sportiva: lungomare di Latina chiuso alle auto
24/09 1600944900 Codice della strada sotto esame: ecco le novità. Ma c'è ancora da attendere
24/09 1600943160 Bufera sulla reintitolazione della sala Nenni e della biblioteca Pasolini
24/09 1600942800 Ciampino: approvato il progetto delle opere di urbanizzazione primaria
24/09 1600939980 Reparti chiusi e degrado: la protesta dei dipendenti dell'Ospedale di Velletri
24/09 1600939680 Riaprono le scuole, la visita dell'assessore De Santis alle scuole di Lanuvio
24/09 1600938000 Rinvenuto ordigno bellico a Nettuno, rimosso dagli artificieri della Polizia
24/09 1600937940 Controllo antiprostituzione sulla via Nettunense, identificate 10 ragazze
24/09 1600937820 Il giovane picchiato a Nettuno esce dal coma, i carabinieri in ospedale
24/09 1600937460 Scuole, arrivano 32 medici e infermieri anti Covid in provincia di Latina
24/09 1600935840 Ottobre in arte a Frascati: 15 artisti espongono nello spazio del mercato
24/09 1600933440 Nettuno, bilancio molto positivo del Posto Mobile della Polizia Stradale
24/09 1600933200 Aprilia premiata dall'Istituto Nazionale Urbanistica per piazza Comunità Europea
24/09 1600932240 Piove dentro il supermercato ad Ardea, paura per i dipendenti
24/09 1600929960 Frodi carosello, sequestrati beni per un milione a una società di Lariano
24/09 1600928340 Pioggia in classe e nidi d'ape: chiusa scuola primaria di Latina Scalo
24/09 1600927380 Tamponi, il drive-in di Latina si sposta. Postazione in arrivo ad Aprilia
23/09 1600876260 Ipogeo rinuncia alla richiesta di sospensiva al Tar. Udienza rinviata a marzo
23/09 1600876020 195 nuovi casi positivi nel Lazio: 20 sono alla Asl Roma6, "solo" 4 a Latina

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli