[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Contributi in base all'età

Voucher da 200 a 800 € dalla Regione Lazio per famiglie con figli da 0 a 19 anni

“Da oggi abbiamo a disposizione 17 milioni di euro per 37mila famiglie del Lazio. In Regione abbiamo pubblicato l’Avviso del Piano per l’infanzia, l’adolescenza e la famiglia che prevede l’assegnazione di voucher per la frequenza ai centri estivi, e alle attività educative e individuali per i figli di età compresa tra 0 e 19 anni. Con questo bando entriamo nel vivo della ripartenza, dando la possibilità ai nuclei familiari di avere un sostegno immediato per bambini e adolescenti nella fase di recupero della dimensione educativa, sociale e aggregativa interrotta con il lockdown obbligato dall’emergenza Covid-19, attraverso l’attivazione di un sistema diffuso di offerta di servizi educativi in loro favore. L’investimento consentirà ai genitori di abbattere i costi e aiuterà la ripresa. Tra le tante attività i più giovani potranno accedere ai centri estivi, fare attività educative organizzate in parchi pubblici, riserve o parchi naturali, parchi archeologici, e in alternativa il voucher può essere speso anche per servizi di baby-sitting e baby sitting di condominio. Procediamo con decisione, non lasciamo indietro nessuno”. Così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

L’avviso è pubblicato al seguente indirizzo:

https://www.regione.lazio.it/pianofamiglia/

ed è rivolto alle famiglie con figli da 0 e 19 anni.  La domanda dovrà essere presentata, pena l’esclusione, entro e non oltre le ore 18.00  dell’8 luglio 2020, esclusivamente per via telematica tramite il link indicato.

I voucher hanno un valore fisso in relazione all’età dei figli e saranno erogati fino ad esaurimento delle risorse: per la fascia 0-3 anni, il contributo è di 800 euro; per la fascia 4-5 è di 500 euro; per la fascia 6-11 è di 400 euro; per i ragazzi dai 12 ai 14 anni è di 300 euro; per gli adolescenti tra i 15 e i 19 anni il sussidio ammonta a 200 euro. Per bambini e adolescenti con disabilità sono previsti 700 euro in più rispetto al voucher spettante per la specifica fascia di età.

“Con il Piano per l’infanzia, l’adolescenza e la famiglia abbiamo voluto dare un aiuto concreto e tempestivo alle famiglie. In questa fase difficile in tanti si sono trovati in forzate situazioni di disagio e, spesso, a pagare le conseguenze più drastiche sono stati i più giovani che si sono visti privati di quel tempo e di quei luoghi importanti per lo sviluppo psicofisico. Le famiglia hanno fatto un lavoro eccezionale, ma le Istituzioni non le hanno abbandonate. La Regione Lazio è al fianco dei genitori e dei loro figli e con il presidente Zingaretti abbiamo voluto dare un input importante, perché  la crisi economica e sociale dovuta alla pandemia possa essere superata insieme, senza lasciare nessuno solo”, dichiara l’assessore alle Politiche sociali, Welfare ed Enti locali, Alessandra Troncarelli.

Tra le diverse attività previste dall’avviso: centri estivi; servizi per la prima infanzia; agricoltura sociale; attività educative in sharing; pet terapy; ippoterapia; attività ludico ricreative e similari; attività individuali; attività culturali; attività educative organizzate in contesti formali e informali da realizzarsi in parchi pubblici, riserve o parchi naturali, parchi archeologici, parchi divertimenti, centri/impianti sportivi all’aperto, parrocchie, fattorie didattiche, aree verdi annesse a scuole e altri contesti o attività che consentano comunque la pedagogia ambientale e la socializzazione. In alternativa, il voucher può essere speso, a seconda dell’età dei figli, per servizi di baby-sitting e baby sitting di condominio.

Al momento della presentazione della domanda non è necessario indicare l’attività o il servizio per cui sarà impiegato il voucher, fermo restando che il beneficiario si impegna, con la sottoscrizione, a rispettare quanto previsto dall’avviso. È possibile presentare una sola domanda per ciascun figlio a carico avente un’età compresa tra 0 e 19 anni. In caso di più figli si suggerisce di presentare una sola domanda; tuttavia, è possibile presentarne una seconda (e così via) purché riferita ad altro/a figlio/a.

Priorità di accesso è riconosciuta in base alle condizioni lavorative dei genitori o del genitore unico nel caso di nuclei monogenitoriali, alla situazione economica e ai carichi familiari complessivi del nucleo.

Per l’assistenza tecnico-informatica relativa a problematiche nella compilazione delle domande è attivo il Numero Unico Regionale 06/99500 dalle 8:00 alle 19:00 dal lunedì al venerdì oppure è possibile inviare una e-mail al seguente indirizzo: [email protected]

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
13:40 1627299600 Tenta di adescare e molestare due bambine in spiaggia: denunciato
13:34 1627299240 Discarica Albano, Moresco: Sindaco chieda a Asl e Arpa analisi recenti e urgenti
13:01 1627297260 Pomezia, acqua e fogne per Monachelle: entro agosto l'affidamento dell'appalto
11:18 1627291080 Ardea, altre 3 date per vaccinarsi con Johnson senza prenotazione: il calendario
11:03 1627290180 Ardea: lavori in corso sul lungomare per riasfaltare circa 5 km di strada
10:45 1627289100 Lavori al centro idrico Ponte Gregoriano, stop all'acqua per 6 ore a Marino
10:05 1627286700 Discarica Albano, anche senza camion Ama via al presidio spontaneo dei residenti
09:45 1627285500 Tiro a volo, Diana Bacosi di Pomezia vince l'argento alle Olimpiadi di Tokyo
08:43 1627281780 Marchio turistico della Provincia di Latina e un concorso per scegliere il nome
08:33 1627281180 Zuliani candidata Sindaco: cosa l'ha fatta scappare da Pd-Lbc
08:32 1627281120 Discarica Albano, in piazza il no di cittadini, senatori e consiglieri regionali
25/07 1627228980 Aggredita vigilessa ad Anzio, denunciato l’autista di un camion di mozzarelle
25/07 1627224600 84 casi Covid nella Asl pontina. Impennata di positivi a Latina e Sezze
25/07 1627224180 Covid, 86 casi nella Asl Rm6. Va avanti la campagna vaccinale itinerante
25/07 1627221300 Giuseppe Conte a pranzo ad Aprilia: l'ex premier in vacanza sul litorale laziale
25/07 1627220760 Voli Covid-tested, cosa sono e cosa si deve fare per salire a bordo
25/07 1627213920 Suoni Divini: una domenica di degustazioni, concerti e visite museali a Lanuvio
25/07 1627210920 Ruba borse e portafogli dal centro commerciale di Latina, 23enne colta sul fatto
25/07 1627207200 Incendio doloso nei cantieri Rizzaro a Nettuno, due auto distrutte
25/07 1627206900 Il Sindaco di Nettuno: “Stima alla Polizia locale, Ranucci sporga denuncia”
25/07 1627200420 Discarica di Albano, don Antonio: Decisione scellerata. Andiamo uniti in piazza
25/07 1627199760 Maturità 2022: già annunciate le date dell'orale e della prova scritta
25/07 1627198260 Prove di carico sul ponte di Ariccia: ecco cosa cambia per auto e pedoni
24/07 1627151760 Il consigliere Ranucci non vota il Bilancio a Nettuno: niente soldi alla cultura
24/07 1627151580 Uomo accoltellato a Viale Antium ad Anzio grave in ospedale, indaga la Polizia

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli