[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

De Angelis incassa l'appoggio dei suoi

Revocato l'assessore Nolfi ad Anzio, il centrodestra conferma fiducia al Sindaco

A seguito delle discussioni interne alla maggioranza avviate nei giorni scorsi, dopo la decisione di 8 consiglieri e due assessori di Anzio non presentarsi in consiglio comunale, si è arrivati alla resa dei conti in particolare tra il Sindaco Candido De Angelis con l'assessore Laura Nolfi. Oggi, dopo l'ultimatum di Fratelli d'Italia, che voleva blindare gli assessori ed ha avuto l'infelice conseguenza di affrettare la frattura, è arrivato il provvedimento, a seguito del quale tutti i partiti di maggioranza hanno ritenuto opportuno  di confermare la fiducia al primo cittadino.

LEGA
“In un momento delicato della vita politica della Città di Anzio la Lega esprime pieno sostegno all’azione Amministrativa del Sindaco. In coerenza e in piena assunzione di responsabilità di governo la Lega continuerà il suo percorso con l’Amministrazione e con i suoi Alleati che in questi anni hanno dimostrato il pieno rispetto del programma con interventi su scuole, strade, fogne, acqua, metano e con l’assistenza alle fasce deboli della popolazione. da ultimo ha affrontato egregiamente l’emergenza Covid- 19. La nostra storia è manifestazione chiara ed inequivoca di solidità, profonda concretezza e compattezza”. Così in una nota stampa la coordinatrice della lega di Anzio Annalisa Guercio e il capogruppo consiliare Vito Presicce.

 

FORZA ITALIA 
 

“Forza Italia esprime piena fiducia al sindaco di Anzio Candido De Angelis per una positiva ripartenza. Il coordinatore di Forza Italia Vincenzo Capolei, l’assessore alle politiche ambientali del Comune di Anzio Giuseppe Ranucci e il consigliere comunale di Forza Italia Massimiliano Millaci, rispetto al confronto politico in corso nella città di Anzio esprimono totale fiducia al sindaco Candido De Angelis con la consapevolezza che saprà dare nuova linfa alla maggioranza di centrodestra.
Allo stesso tempo, tenuto conto dell’ottimo lavoro svolto per la città di Anzio, siamo certi di proseguire nella positiva attività amministrativa intrapresa in questi due anni di amministrazione”.

UDC
“I consiglieri comunali Roberto Palomba e Roberta Cafà, con la presente dichiarano di essere in linea con il documento precedentemente sottoscritto e condiviso con i Capigruppo dei Partiti, avente per oggetto suggerimenti volti a facilitare l’andamento politico ed Amministrativo della Città di Anzio.
A tal proposito, il Partito dell’Udc, attraverso i Consiglieri su menzionati, rinnova la piena fiducia nei confronti del primo cittadino Candido De Angelis, quale persona competente ed esperta della materia politica, capace di tenere unita ed affiatata la Sua Maggioranza perfezionando al meglio le eventuali azioni politiche da intraprendersi nella massima condivisione, per il bene della Città di Anzio”.
Con questa comunicazione stampa i consiglieri dell’Udc di Anzio danno un colpo al cerchio e uno alla botte. Da una parte confermando il documento della discordia, che di fatto, con l’assenza in consiglio comunale nelle scorse settimane ha aperto la crisi che ha portato alla revoca dell’assessore Nolfi, dall’altra confermano la fiducia al Sindaco.

FRATELLI D'ITALIA

“Lettera aperta
In questi giorni si susseguono polemiche sterili tra i vari gruppi consiliari del comune di Anzio, che nulla hanno a che vedere con la contingenza e le problematiche attuali che stanno incontrando i cittadini e le categorie. Questa maggioranza deve continuare il buon lavoro intrapreso dal momento del suo insediamento: ascolto, confronto e scelte coraggiose per far ripartire l’economia locale. Fratelli d’Italia ha svolto insieme agli altri partiti di centrodestra un ruolo fondamentale e importante per conquistare il Governo della città, e perciò chiede agli alleati di poter ritrovare l’entusiasmo e la forza che ci hanno portato a vincere direttamente al primo turno la competizione elettorale del 2018. Per questo motivo rivolgiamo un accorato appello ai consiglieri di maggioranza per ritornare a quello spirito, che ci ha permesso di vincere le elezioni e che sicuramente ci aiuterà a superare questo momento difficile, che sta attraversando il nostro Paese, la nostra regione e i territori a seguito dell’emergenza covid. Noi siamo pronti, insieme al nostro Sindaco, ad accettare questa sfida. Ci auguriamo che altrettanto lo siano gli alleati e le altre forze politiche che insieme a noi governano il comune di Anzio”. Queste le parole dei consiglieri comunali Federica De Angelis, Davide Gatti e l’assessore Velia Fontana, eletti in Fratelli d’Italia. Una lettera che certifica una spaccatura anche all’interno del partito della Meloni, di cui fa parte anche l’assessore Laura Nolfi, oggi revocata dal Sindaco De Angelis, di cui una componente evidentemente non ha condiviso il percorso delle ultime settimane, a partire dall’assenza in consiglio comunale.

 

CAMBIAMO CON TOTI
 

“Ora basta….  Chiedo al Sindaco Candido De Angelis di prendere una posizione di forza verso chi non vuole più essere parte della nostra maggioranza, abbiamo una città da amministrare e non possiamo perdere tempo dietro i giochi di paese”.
Così in una nota stampa il consigliere comunale
Massimiliano Marigliani di Cambiamo con Toti.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11/08 1597171680 Punto di svolta per il porta a porta a Latina: arriva il bando da 16 milioni
11/08 1597169760 Incendio Loas: ecco i primi risultati sul livello di inquinanti nell'aria
11/08 1597160820 Asl Rm6: 7 nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore
11/08 1597160700 2 casi di Covid19 nella Asl di Latina: uno dalla Svizzera e un paziente indiano
11/08 1597153860 Rocca di Papa: "Situazione sotto controllo. I contagiati sono stati isolati"
11/08 1597152300 Ferragosto di Festa a Nettuno, il 14 la Notte Bianca in spiaggia e al centro
11/08 1597152240 La Polizia controlla la movida ad Anzio e Nettuno, sanzionati tre locali
11/08 1597152060 Anzio, divieto di accesso in spiaggia a Ferragosto: sanzioni da 1000 a 3000 euro
11/08 1597151880 Non vengono rispettate le norme covid: sequestrato uno storico locale di Ponza
11/08 1597151040 Proposta di legge a tutela dei piccoli comuni non convince proprio tutti
11/08 1597150560 Tensione a Mondo Migliore: arrivano anche le forze dell'ordine
11/08 1597149060 Castel Gandolfo contro i piromani: "Segnalate subito i focolai e gli inneschi"
11/08 1597147740 Bimbo di 3 anni venduto dal padre per sesso, la madre lo rapisce dall'ospedale
11/08 1597146720 Nube tossica Loas: ecco come era il sito appena scoppiato l'incendio di domenica
11/08 1597144860 Minacce e maltrattamenti alla moglie: allontanato da casa un pluripregiudicato
11/08 1597141500 Scuole: lavori in corso alla Falcone e alla San Nilo per il rientro in aula
11/08 1597140600 Sospeso il mercato settimanale di via Bardi ad Aprilia per questo sabato
11/08 1597139700 Cisterna rimanda il live di Facchinetti: "La salute dei cittadini viene prima"
11/08 1597138980 Aria irrespirabile dopo l'incendio ad Aprilia. Indaga la Procura di Latina
11/08 1597138800 Lasciano ombrelloni e lettini per prenotare il posto sulla spiaggia libera
11/08 1597137840 Incendio Loas e rischio per la salute pubblica: si accertino le responsabilità
11/08 1597136100 Incendio alla Loas: le misure di sicurezza che i cittadini devono seguire
11/08 1597133940 20 contagiati nel centro accoglienza Mondo Migliore: tra questi un operatore
10/08 1597081080 Accoltellano un connazionale alla Stazione di Lavinio, denunciati due indiani
10/08 1597081020 17enne su un motorino rubato non si ferma all’alt della Polizia: preso a Nettuno

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli