[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Flashmob in toga degli avvocati

“Giustizia bloccata dal virus e dalla burocrazia”

Il codice lasciato a terra. La toga sulle spalle e qualche fischio. ''Mai più giustizia sospesa''. Gli avvocati scendono in piazza a Roma contro il blocco nei tribunali. ''La Fase 2 sembra la copia di quella 1'', è il cardine della protesta. Il flashmob è andato in scena venerdì 29 maggio, davanti alla Cassazione. ''Non possiamo renderci complici di una giustizia sospesa'', hanno avvertito gli avvocati sfiancati dai ritardi e i rinvii di piazzale Clodio. ''No al caos degli uffici giudiziari e a provvedimenti diversi in tutta Italia. Vogliamo garantire il diritto alla difesa ai nostri assititi e di tutti i cittadini'', la protesta ricorrente. ''Era giunto il momento di far sentire la nostra voce'', ha detto la penalista Michela Renzi, ''La giustizia siamo anche noi''

TRATTATE TRA IL 15 E il 25% DELLE CAUSE
Una questione di diritto, ma anche di lavoro. I tribunali bloccati dai virus e dalla burocrazia stanno mettendo a dura prova gli avvocati, strozzati dalle spese e ormai col carico dei processi ridotti al lumicino. La Fase 2, hanno protestato, assomiglia troppo alla uno. Con cause penali trattate che oscillano dal 20% al 25% rispetto alle iscritte. Una percentuale che scende al 15% nel civile. Questo almeno è quanto emerge dai dati forniti dall’Osservatorio delle Camere penali italiane e dall’Unione camere civili. Il report è il risultato di un monitoraggio, fatto dalle 131 camere penali presenti sul territorio e dalle 93 civili, su quanto sta accadendo nei tribunali. I dati dei penalisti, relativi al periodo dal 12 maggio al 20 maggio, evidenziano una condizione di stallo, con poche eccezioni. Una nota dolente sono i tempi dei rinvii fissati in genere tra settembre 2020 e gennaio 2021. A Roma, nel palazzo di giustizia penale, dove si lavora senza protocolli, sono stati celebrati 366 processi in otto giorni per 9 sezioni. Come termine di paragone, il report dell’Ucpi, usa la performance della X sezione che ha trattato 45 udienze su 223, mentre sono 33 i processi celebrati in Corte d’Appello. Il Tribunale rinvia anche aprile 2021. 

“Bonafede pensi ai cittadini”
Giovanni Malinconico, Coordinatore dell'OCF (l'Organismo Congressuale Forense) è tranciante verso il ministro della giustizia: ''Non esistono solo le correnti della magistratura'', ha dichiarato, ''Pensi anche agli utenti''. La Fase 2 ha portato ovunque, con le dovute precauzioni, la ripresa delle attività economiche e produttive, premettono i penalisti. ''Non si capisce perché solo la giustizia italiana sia rimasta in panne''. Sostanzialmente congelata in tutto il Paese, quasi ovunque con rinvii e uffici giudiziari deserti e con le poche eccezioni fatte però di gravi disservizi che provocano code e assembramenti all'esterno dei palazzi. La situazione, ritenuta paradossale, è stata immortalata con un video dossier. "Abbiamo scelto come colonna sonora quella del film 'Il tè nel deserto', che ci sembra rappresentare alla perfezione il clima di generale abbandono'', chiarisce Malinconico, ''Il silenzio della Giustizia. Fuori, le code degli utenti, talvolta le polemiche, spesso i disservizi". Un caos annunciato che nei giorni scorsi aveva spinto appunto l'Ocf a proclamare lo stato di agitazione dell'Avvocatura italiana. ''Ci chiediamo - prosegue Malinconico - cosa accadrà nel gennaio prossimo quando sarà il momento di fare i conti. Fino a quando la pandemia potrà valere come scusa per bloccare tutto, dal momento che gli avvocati e la stragrande maggioranza dei magistrati altro non chiedono che di poter tornare a lavorare?". "Sono ormai innumerevoli gli appelli lanciati al Ministro Bonafede affinché intervenga'', conclude Malinconico, ''le mancate risposte però non ci hanno convinto a desistere. Rinnoviamo l'invito al Guardasigilli a prendere in mano la situazione. Giustizia non vuol dire solo occuparsi di correnti della Magistratura o di Csm. Giustizia vuol dire aver cura dei diritti dei cittadini. Un dettaglio che ormai sembra passato del tutto in secondo piano". 


ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
05/03 1614969960 Il Lazio resta in zona gialla. Ecco le regole da sapere
05/03 1614968220 A fuoco il tetto di una abitazione alla periferia di Aprilia: pesanti danni
05/03 1614963060 Ariccia verso la chiusura del ponte monumentale. In arrivo navette sostitutive
05/03 1614958440 Un etto di marijuana sotto la felpa: un altro arresto in centro a Pomezia
05/03 1614957840 Coronavirus, 147 nuovi contagi in provincia di Latina e 3 morti. Ecco i casi
05/03 1614957840 Coronavirus, altri 134 positivi in 24 ore nella Asl Roma 6. Due decessi
05/03 1614957000 Intitolazioni per i parchi di Aprilia, da Nilde Iotti ai Martiri delle Foibe
05/03 1614956640 Controlli di polizia allo Zodiaco, identificazioni tra puzza e degrado assoluto
05/03 1614956460 La Bcc dona apparecchi medici all’Ospedale di Anzio e Nettuno, oggi la consegna
05/03 1614956280 Corso Italia ad Anzio, la Polizia sfratta gli occupanti abusivi in subaffitto
05/03 1614953760 Fondi per la pista ciclabile di Grottaferrata: in arrivo 25mila euro
05/03 1614953760 Maxi frode fiscale scoperta a Pomezia: 30 denunce. Gestiva tutto un avvocato
05/03 1614949800 Parco senza direttore e ora anche senza presidente: si dimette Ricciardi
05/03 1614947100 Continuano i lavori per l'installazione del semaforo pedonale su via Garibaldi
05/03 1614946800 Iniziata a Rocca di Papa la consegna dei buoni spesa ai cittadini in difficoltà
05/03 1614946200 Via l'anidride carbonica dai pozzi, partiti lavori Acea all'impianto definitivo
05/03 1614945720 L'Ass. Frascati Scienza aderisce all'iniziativa per rilanciare i prodotti tipici
05/03 1614945660 Premio internazionale di poesia Masio Lauretti, ecco il bando della VI edizione
05/03 1614943500 In consiglio comunale botta e risposta sulle linee programmatiche della giunta
05/03 1614941580 Anche ad Ariccia iniziative per la festa della donna: in campo le consigliere
05/03 1614938520 Violenze su bimba di 22 mesi: arriva la condanna a 7 anni anche per la madre
05/03 1614938340 Raggiunte le 34mila vaccinazioni anticovid19 tra Castelli Romani e litorale
05/03 1614936480 A spasso tra i resti del Tempio di Giunone Sospita: sport e cultura si uniscono
05/03 1614930180 Attestato di Lode per i soci Anc di Cisterna: salvarono una giovane dal suicidio
05/03 1614929880 Grottaferrata, isola ecologica bloccata: il sindaco diffida la soprintendenza

"Nessun duro colpo per il M5S"

Eur, le precisazioni del IX Municipio sulla rottura con Alessandra Tallarico

Con riferimento all’articolo  https://www.ilcaffediroma.it/articolo/68560/in-ix-municipio-continuano-a-cadere-le-stelle-e-rottura-con-la-tallarico?fbclid=IwAR3PQ4NIljmv9uk1T-wwzUZC9I_0xC9i4Pt983g3id5Cui5BeP1M1TGowDs   pubblicato sul “Caffè di Roma”, si precisa quanto segue. La Cons. Tallarico ha dichiarato che conferma il...

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli