[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Tutti in auto per protesta

Flash Mob Drive-In per far ricominciare le nascite all'ospedale di Anzio

Ad una settimana dalla fine lockdown i cittadini di Anzio Nettuno, Velletri, Colleferro ed Anagni hanno aderito ad una delle prime mobilitazione drive-in cittadine contro i tagli della sanità pubblica. A lanciare il

Flashmob il 10 maggio il giorno della festa della mamma tre giornaliste del Litorale Natascia e Romina Malizia e Linda Di Benedetto. L’idea è nata per dare voce alle centinaia di mamme che dal 19 marzo non hanno più un punto nascite dove recarsi. Difatti  per l’emergenza covid l’Asl Rm 6, ha chiuso il reparto di Ostetricia e Ginecologia degli Ospedali Riuniti di Anzio e Nettuno che era stata già scongiurata a settembre grazie ad un tam tam mediatico. Mentre in questa occasione sono stati chiusi i punti nascita di Anzio e Velletri, che fanno riferimento ad un bacino di utenza di oltre 150mila abitanti. Nonostante sia stata annunciata la riapertura  dei reparti dal senatore Astorre segretario politico regionale del Pd, non sono state fornite date a cui fare fede. Anzio non dispone di pediatri ed il concorso per le assunzioni non è stato ancora sbloccato, nonostante che con l’apprestarsi della stagione estiva l’utenza raddoppi. Presenti il sindaco Candido De Angelis per Anzio e il vice sindaco Alessandro Mauro per Nettuno ed alcuni rappresentanti di vari schieramenti politici. . Velletri invece dispone delle figure professionali richieste ma continua a restare chiuso. Sulla scia di questi disservizi oltre 200 cittadini e anche il personale medico infermieristico sono scesi questa mattina alle ore 12 nel parcheggio degli ospedali Riuniti ed hanno suonato il clacson contro la chiusura dei reparti. Motociclisti, mamme, striscioni e palloncini in un unico appello per far valere il loro diritto di nascere nell’ospedale del mare e soprattutto di poter curare i loro figli che ora sono costrette a portare ad Ariccia in un ospedale per metà covid o ad Aprilia in una casa di cura privata accreditata, ma che non ha la pediatria. Stessa istantanea nel parcheggio dell’ospedale Colombo di Velletri. Un’ostetrica ed un’infermiera hanno coordinato il flashmob. Ad unirsi al coro anche Colleferro ed Anagni in un giro di rotatoria con dei cartelli attaccati alle loro auto, hanno fatto da cassa all’evento chiedendo per i 5 comuni Dell’Asl Rm 5, una risonanza magnetica che purtroppo manca. Si chiude così questa domenica che ha visto protagonisti i cittadini che si sono mobilitati per far valere i loro diritti. Noi organizzatrici siamo felici della grande partecipazione e delle rete virtuosa che ha unito più comuni. Nelle prossime settimane sentiremo delle mamme di Albano e Terracina. Grazie a tutti dell’adesione ed un grande applauso a tutte le mamme, gli operatori sanitari, le forze dell’ordine che hanno vigilato ed i cittadini presenti. La pandemia a quanto sempre ha rafforzato questi territori, che hanno capito che la salute è un diritto fondamentale, che non può più subire rinvii.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:45 1594395900 A fuoco un garage in un palazzo a Pomezia: un ferito, edificio evacuato
16:36 1594391760 Ardea, sequestrati 9000 mq di terreni: sventate lottizzazioni abusive
15:34 1594388040 Violento incendio in via Roncigliano a Cecchina: strada chiusa al traffico
15:28 1594387680 TIM potenzia la banda ultralarga a Sermoneta: fibra anche nel centro storico
15:26 1594387560 Per le scuole di Ardea 160mila euro dal Miur per adeguarle alle norme anti-Covid
15:21 1594387260 Nettuno, attivo fino al 6 settembre il posto mobile della stradale
15:07 1594386420 Piazza Sturzo si colora: i cittadini riverniciano le panchine e i tavoli
14:57 1594385820 Documento falso e munizioni a casa, torna in libertà la donna arrestata ad Anzio
14:55 1594385700 Impallara di Nettuno ai domiciliari, l’avvocato chiede il ritorno in libertà
14:53 1594385580 Pollastrini: “Parcheggi per Ponza: situazioni ambigue e poca trasparenza”
14:44 1594385040 Coronavirus, nella Asl Roma 6 nove contagi registrati nelle ultime 24 ore
12:45 1594377900 Torna l’iniziativa “Un’estate al mare… in bus”: da Ciampino al litorale di Ostia
12:30 1594377000 Al via a Nemi i centri estivi per bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni
11:25 1594373100 La follia del "Pippo deforme" sbarca in Italia: segnalazioni a Latina e Aprilia
11:17 1594372620 Con l'auto scende i gradini della scalinata del Palazzo Vescovile di Frascati
10:53 1594371180 Scoppia un incendio boschivo a ridosso della stazione di Santa Palomba
10:37 1594370220 Borelli si è presentato ufficialmente: sarà il candidato del centrosinistra
10:24 1594369440 Boccata d'ossigeno a Frascati: il consigliere Travaglini entra in maggioranza
10:19 1594369140 La consigliera neomamma chiede un consiglio online per sicurezza, è bufera
09:58 1594367880 Trasporto pubblico a domicilio per anziani e disabili, nuovi mezzi a Pomezia
09:33 1594366380 Abusi sessuali sulla figlia minorenne: padre-padrone condannato a 8 anni
09:08 1594364880 Nasce 'Piccolo mondo di Sermoneta' dello chef Vincenzo Piccolo
08:32 1594362720 Sparatoria sulla Nettunense, gambizzato un uomo. Indagini in corso
08:16 1594361760 Ricette false per comprare farmaci a base di oppiacei e spacciarli
08:11 1594361460 Entra in un bar, morde il titolare e aggredisce una donna incinta

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli