[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

I dubbi di Italia Nostra e Comitato

Villa Paolina, perchè quei lavori nonostante il vincolo delle Belle Arti?

Nonostante sia stato dichiarato Bene vincolato dalla Direzione Generale Belle Arti e del Paesaggio, e gli esposti/denuncia inviati dal Comitato Salviamo Villa Paolina e da Italia Nostra Roma al Ministero dei Beni Culturali, alla Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio, alla Soprintendenza Speciale Archeologia, alla Presidente del II Municipio e alla Direzione Tecnica, sono iniziati i lavori ed è stato aperto un cantiere a Villa Paolina di Mallinkrodt. “Ma sono stati presentati tutti i documenti ed elaborati di progetto necessari per consentire un regolare inizio dei lavori?”. A lanciare l’allarme il comitato Salviamo Villa Paolina e l’Associazione Italia Nostra Roma che, da anni, si battono per salvaguardare la splendida palazzina Liberty nel cuore del II Municipio al Nomentano.

L’inizio dei lavori ed i timori delle associazioni – “Temevamo proprio che, dopo il fermo cantieri avuto per l’emergenza sanitaria e sotto la spinta dell’imminente ripresa delle attività edilizie, potessero iniziare delle attività non correttamente approvate e definite per Villa Paolina di Mallinckrodt – spiegano dal comitato e da Italia Nostra – e questo si è dimostrato fondato. Infatti da martedì 5 maggio ci siamo accorti dell’inizio di alcune attività di cantiere nella Villa e che nessun cartello previsto dalla Legge era presente. Nei giorni successivi queste attività sono continuate con lavori all’interno (dai rumori percepiti probabilmente si tratta di demolizioni) e impalcature che sono salite fino al secondo piano e sempre senza la presenza della cartellonistica prevista dalla Legge”.

Le segnalazioni al II Municipio e alla Polizia Locale – Il Comitato Salviamo Villa Paolina ha subito avvisato con due segnalazioni sia scritte che verbali il Corpo di Polizia Locale di zona e il II Municipio, richiedendo un intervento urgentissimo per la verifica del cantiere e per l’adozione dei provvedimenti conseguenti alla tutela dell’interesse pubblico e del bene culturale, “ma – sottolineano – stiamo ancora attendendo una loro risposta”.

Un progetto molto discusso – “Sulle criticità del progetto pendono numerosi esposti/denunce fatte alla Procura e al Ministero – ribadiscono con una nota congiunta il comitato Salviamo Villa Paolina ed Italia Nostra Roma – sono state fatte richieste di integrazione a causa delle carenze degli elaborati progettuali e richieste di verifica delle procedure adottate, in particolare sulla categoria di intervento ammissibile sull’edificio in quanto bene culturale dichiarato con decreto ministeriale. E’ stato infatti presentato solo un progetto di massima e mancano completamente gli elaborati di fattibilità, un accurato rilievo dello stato attuale del bene vincolato, i progetti esecutivi sia strutturali che impiantistici, il progetto esecutivo architettonico e i calcoli strutturali”. In particolare Italia Nostra Roma e il Comitato SVPM segnalano che la proprietà immobiliare ha presentato la SCIA il 23.12.2019 per un progetto chiamato di “Restauro e Rifunzionalizzazione” ma che in realtà è un progetto di “Ristrutturazione Edilizia pesante”, come dichiarato dalla stessa società immobiliare nella presentazione della SCIA, e che richiederebbe pertanto un permesso a costruire. Inoltre nei beni culturali vincolati sono ammessi solo interventi di Restauro conservativo.


ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
28/09 1601318100 Nicola Zingaretti torna in piazza Frasconi a Genzano: c'è anche la tv nazionale
28/09 1601315460 Luca non ce l'ha fatta, è morto il 15enne che si era dato fuoco venerdì mattina
28/09 1601307480 Posizionata la centralina dell’Arpa nel quartiere Sacida Padiglione ad Anzio
28/09 1601307360 Due studenti positivi al Liceo Scientifico di Anzio, nessuno sigilla le classi
28/09 1601305920 Ordinanza restrittiva ad Aprilia: la mascherina va indossata anche all'aperto
28/09 1601305140 Hummer si ribalta su via della Solfarata a Pomezia: traffico paralizzato
28/09 1601304300 56 casi positivi nella Asl Rm6, focolaio in una casa di riposo per anziani
28/09 1601303940 Madre e figlia abbandonano rifiuti davanti al supermarket, filmate da telecamere
28/09 1601301660 “Ricordando Leone Ciprelli": l'evento del Comune al posto della Sagra dell'Uva
28/09 1601299980 Don Jorge saluta Pomezia e Torvaianica con una sentita lettera alla comunità
28/09 1601299620 "Terra ridacce i soldi e paga i buffi": scritte ingiuriose contro il Sindaco
28/09 1601298780 Scuola Caetani chiusa, il Comune: lavori slittati per il maltempo, riaprirà il 5
28/09 1601296920 Oggi faccia a faccia coi candidati Sindaci di Ariccia, Rocca, Genzano e Albano
28/09 1601295960 Entra in commissariato e vuole parlare con la Polizia (con un coltello in tasca)
28/09 1601295300 Distratta dal cellulare, investe un'anziana sulle strisce: denunciata
28/09 1601295000 Alunno positivo alla scuola media di Latina Scalo: classe in quarantena
28/09 1601294400 Pomezia, scuole sotto attacco: altri tre plessi vandalizzati, indagini in corso
28/09 1601293980 Salvato giovane gheppio ferito da un cacciatore, indagano le guardie ecozoofile
28/09 1601291220 Rimodulazione del trasporto scolastico di Grottaferrata: nessun aumento
28/09 1601289960 Il Sindaco di Anzio De Angelis: “Auguri di pronta guarigione a Carlo Verdone”
28/09 1601289840 Scuola e covid: la Asl Rm6 attiva il numero unico e il sostegno psicologico
28/09 1601289600 Il consigliere Biccari lascia la Lega Nettuno e crea un gruppo con Ranucci
28/09 1601289240 Nuoto Pinnato. New Line 2, Federica Casalbore di Bronzo agli Assoluti
28/09 1601286240 Velletri ricorda Matteo Demenego, il poliziotto ucciso a Trieste nel 2019
28/09 1601286120 Castelli messi in ginocchio dal maltempo: frane, vie allagate e alberi caduti

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli