[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Lo annuncia il Presidente Tagliavanti

La Camera di Commercio di Roma dona un milione di € all'Istituto Spallanzani

Lorenzo Tagliavanti, Presidente della Camera di Commercio di Roma
Lorenzo Tagliavanti, Presidente della Camera di Commercio di Roma

Un milione di euro come contributo nel pieno dell'emergenza Coronavirus per sostenere la ricerca, la sperimentazione di nuove terapie, l'acquisto di apparecchiature clinico-diagnostiche e di presidi medico-sanitari. È la donazione della Camera di commercio di Roma nei confronti dell'Istituto Nazionale Malattie Infettive 'Lazzaro Spallanzani', annunciata oggi in occasione della firma di un protocollo d'intesa tra i due enti da parte del direttore della Cciaa capitolina, Lorenzo Tagliavanti e del direttore generale dell'Inmi, Marta Branca. Lo Spallanzani, come spiegato dal direttore scientifico Giuseppe Ippolito, utilizzera' la somma per la realizzazione di una piattaforma unica per valutare i farmaci sperimentali con dati clinici, genetici ed epidemiologici. Oltre alla donazione, nel protocollo le due parti si impegnano a instaurare un rapporto di collaborazione per promuovere la ricerca, il trasferimento tecnologico e la valorizzazione di idee e progetti di ambito sanitario. "Ringrazio la Cciaa di Roma per aver scelto lo Spallanzani per questa generosa e sostanziosa donazione- ha commentato Branca- L'Inmi Istituto Nazionale Malattie Infettive) e' un istituto storico sempre in prima linea per combattere e curare le malattie infettive, e lo siamo stati anche in questa pandemia con il nostro expertise e le nostre competenze. Grazie alla Camera di commercio a nome di tutta la comunita' dello Spallanzani, unico istituto specializzato in malattie infettive nel Paese e punto di riferimento per l'Italia e all'estero. Avere fondi a disposizione per noi e' molto importante e ci consente di fare sempre meglio. Invito il presidente a estendere a tutte le tantissime aziende della Cciaa questa collaborazione in vista di ulteriori iniziative in tema di ricerca, data anche la presenza di tante imprese nel settore sanitario e biomedicale sul nostro territorio". Oggi, ha commentato Tagliavanti, "e' una giornata importante, una di quelle che ricorderò. Non siamo noi ad aver scelto voi, ma voi ad aver scelto noi e vi spiego perche': tutta la comunita' economica ha seguito la pandemia sanitaria sapendo che poi ne sarebbe seguita una economica, e il fatto che le imprese romane abbiano visto il vostro impegno, cosi' pronto ed efficace, e' stato di grande conforto e ha sicuramente aiutato Roma a essere colpita dal virus meno del resto del Paese. Quando nella Cciaa ci siamo posti l'obiettivo di voler dare una mano il responso e' stato unanime, non ho dovuto neanche proporlo", ha sottolineato il presidente della Camera di commercio di Roma. 

Tagliavanti ha accolto la proposta di Branca: "Accetto l'invito a mantenere una relazione tra i nostri enti per almeno due motivi, il primo e' il cambiamento dell'approccio del mondo economico nei confronti di salute, benessere e salubrita', perche' senza tutto questo non ci puo' essere uno sviluppo del territorio; il secondo e' che a Roma e nel Lazio il sistema farmaceutico e biomedico e' molto radicato e ha un valore di 12,4 miliardi: una voce molto importante per il nostro export e che nel 2019 e fino a prima del Covid aveva registrato un incremento del 30% in un solo anno. Vuol dire- ha chiosato Tagliavanti- che e' una vera e propria eccellenza di filiera, e sostenerla vuol dire pensare al futuro". Con i fondi ricevuti, ha spiegato Ippolito, "abbiamo l'obiettivo di realizzare una piattaforma unica per valutare tutti i farmaci sperimentali con dati clinici, genetici  d epidemiologici. Questa epidemia ci ha insegnato alcune cose, ovvero che ci siamo trovati di fronte a una situazione totalmente inattesa e che non eravamo pronti e non avevamo a disposizione le piattaforme per gestire l'epidemia. Roma e' stata relativamente fortunata- ha concluso il direttore scientifico dell'Istituto- perche' ha avuto subito l'esperienza della coppia cinese contagiara e anche perche' ha nel suo territorio lo Spallanzani, che si porta sulle spalle una storia di presa in carico di pazienti difficili che sta facendo da scuola per il Paese".


ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
24/02 1614190260 Il 25 febbraio si riunisce il Consiglio comunale di Sermoneta in videoconferenza
24/02 1614189720 Record italiano nel 200 dorso per Daniele Del Signore (Rari Nantes Aprilia)
24/02 1614188760 Silvia Cavalli nuovo direttore generale della Asl di Latina
24/02 1614187560 “Chiamo dal Comune di Nettuno”: tentata truffa per cambiare Gestore elettrico
24/02 1614186660 Agente fuori servizio sorprende due baby topi d’appartamento e li fa arrestare
24/02 1614186180 Il consigliere di Aprilia Domenico Vulcano neo vice presidente della Provincia
24/02 1614185940 Torna il commissario prefettizio a Cisterna: è la seconda volta in tre settimane
24/02 1614185220 Ciampino, ok dall'Anas e prefettura al raddoppio dell'autovelox di via Appia
24/02 1614180000 Acea inizia i lavori a Lanuvio, via Gramsci chiusa a senso unico alternato
24/02 1614179760 Porta a porta a Latina, kit consegnati a oltre il 50% delle famiglie dei borghi
24/02 1614179220 125 nuovi casi e due vittime in provincia di Latina. La mappa dei contagi
24/02 1614175620 Muore di Coronavirus dipendente della Camassa, cordoglio del Sindaco di Anzio
24/02 1614175500 Risse al mare a Nettuno anche con martelli e spranghe, ragazzine scatenate
24/02 1614173580 Dopo il coprifuoco girano in auto con una mazza da baseball: scoperti
24/02 1614169860 Compostiere di comunità, si parte dal quartiere Querceto
24/02 1614166740 Ad Anzio 5 milioni di euro per i lavori sulle condotte tra Lavinio e Cincinnato
24/02 1614163500 Covid, morta un'altra pometina. I dati aggiornati dei contagi a Pomezia e Ardea
24/02 1614162960 Lavori in corso su viale Mazzini a Genzano: strada chiusa per due giorni
24/02 1614162600 Fiammante Ferrari rossa senza revisione: proprietario della fuoriserie multato
24/02 1614162240 Investito da auto pirata e lasciato in strada a morire: Velletri piange "Bocco"
24/02 1614161100 Rischio idrogeologico, ad Aprilia 5 milioni dal Ministero per opere pubbliche
24/02 1614160980 Ponti e ponticelli della provincia, verifica sullo stato manutentivo in corso
24/02 1614158640 Grosso incendio in un'azienda a Sabaudia: distrutti mezzi agricoli e un fienile
24/02 1614158400 Discarica di Albano, i cittadini: “Giudici, serve un nuovo processo Cerroni”
24/02 1614153780 La scomparsa dell'artista Anna Gana: Pomezia la ricorda

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli