[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Pasquale Ciacciarelli, Consigliere Lazio

"Serve un tavolo regionale dedicato agli imprenditori del settore turistico" FOTO

<
>
Pasquale Ciacciarelli - Consigliere regionale e Presidente Commissione Turismo, Spettacolo, Sport e Cultura del Lazio
Pasquale Ciacciarelli - Consigliere regionale e Presidente Commissione Turismo, Spettacolo, Sport e Cultura del Lazio
Salvini e Ciacciarelli - Il consigliere regionale è passato da poco alla Lega di Matteo Salvini
Salvini e Ciacciarelli - Il consigliere regionale è passato da poco alla Lega di Matteo Salvini

Pasquale Ciacciarelli è consigliere regionale del Lazio in quota Lega, e presidente della V Commissione consiliare “Cultura, spettacolo, sport e turismo”. In questa intervista racconta a Il Caffè di Roma la sua opposizione al presidente Nicola Zingaretti, i punti cardine per rilanciare l’economia regionale e le proposte che, a suo giudizio, la Regione Lazio dovrebbe porre in atto per aiutare i cittadini in questo particolare momento di emergenza economica e sociale, in seguito alla diffusione del Coronavirus.

La commissione regionale, di cui è presidente, si occupa di Turismo, tra i settori maggiormente in ginocchio. Anche e soprattutto nella Capitale d’Italia. Cosa propone per stare vicini alle migliaia di piccoli e medi imprenditori?
“Non bisogna più perdere tempo! I piccoli e grandi imprenditori che operano nel settore sono stanchi di sentire solamente chiacchiere, vogliono risposte immediate giustamente. La Regione Lazio deve convocare un tavolo straordinario sull’emergenza coronavirus che discuta dell’abbassamento della tassazione e di un contributo a fondo perduto per attività ricettive e di promozione del brand Lazio, dal momento che le vacanze si faranno essenzialmente in Italia”.

Poi c’è il settore spettacolo, peraltro formato da un mondo di artisti e attori tra i più colpiti professionalmente ed economicamente dall’emergenza Covid. È preoccupato per i loro destini? Cosa si può fare, secondo lei?
“Per questi professionisti, in particolare artisti ed attori, a cui fa riferimento nella domanda, bisogna varare un programma nazionale straordinario di interventi destinati specificatamente al settore con risorse finanziarie e garanzie bancarie per gli imprenditori dello spettacolo, un settore strategico, che merita rispetto ed attenzione”.

Sport, palestre e associazioni abbandonate. Presidente, così le ha definite. Cosa è necessario fare per rilanciarle?
“Sì. Nessuno ne parla, e questo è molto grave a mio giudizio, perché lo sport rappresenta da sempre un importante volano di sviluppo per il territorio regionale del Lazio. Ci sono associazioni sportive e palestre letteralmente in ginocchio, colpevoli di aver investito in un settore totalmente ignorato dal governo nazionale e dalla giunta regionale, guidata dal presidente Zingaretti. Pertanto è necessario prevedere un bonus regionale da destinare alle a.s.d (associazioni sportive dilettantistiche, ndr) e un contributo agli affitti delle strutture sportive”.

Lei sollecita il presidente della Regione, Nicola Zingaretti, per stanziare 20 milioni (dei 150 previsti dal governo nazionale per la regione Lazio, ndr) per finanziare la social card di 600 euro, da lei proposta in favore delle famiglie messe in difficoltà dall’emergenza Coronavirus. Il governatore del Lazio che ne pensa?
“Inizio a pensare seriamente che il presidente Zingaretti viva in un mondo parallelo. Non sono un’emergenza le famiglie che non riescono a mangiare? Le imprese che devono ripartire? Evidentemente secondo lui no, perché ad oggi ancora non ha recepito la mia proposta: una “social card” del valore di almeno 600 euro, da spendere per generi alimentari e farmaci per le seguenti categorie: nuclei familiari con figli a carico il cui reddito complessivo netto annuo sia pari o inferiore a 20 mila euro. Nuclei familiari con figli a carico il cui reddito complessivo netto annuo sia superiore a 20 mila euro a condizione che i lavoratori del nucleo familiare siano, o lavoratori autonomi appartenenti alle categorie obbligate a sospendere la propria attività in funzione del decreto Covid -19, o che siano lavoratori dipendenti di aziende obbligate alla chiusura sempre dal succitato decreto. Una proposta di buonsenso per tutti coloro che non hanno mai avuto bisogno di sussidi statali ma che ora sono davvero in difficoltà, un aiuto concreto per affrontare questo periodo temporaneo”.

Da qualche tempo è entrato nella Lega di Matteo Salvini, cosa proponete al Comune di Roma e al governo nazionale per rilanciare l’economia italiana e meglio gestire l’emergenza in atto?
“Burocrazia Zero e contributi a fondo perduto per le aziende. Una ricetta semplice e facile da applicare. Lo abbiamo visto con il Ponte di Genova, quando l’Italia si libera dalla pesantezza delle norme burocratiche è capace di sognare in grande. Personalmente ho lanciato la proposta di “Restart Lazio” che prevede proprio 10mila euro di contributi a fondo perduto per le imprese della nostra Regione a burocrazia zero. Per quanto concerne Roma: no comment. Bastano le lamentele dei romani per dare l’idea della pessima gestione della cosa pubblica. Anche Roma deve sognare in grande, puntare su turismo, ma soprattutto sulla sicurezza, tema che sta molto a cuore alla Lega”.

Una ultima domanda. Nicola Zingaretti e Virginia Raggi, come valuta la gestione politica della emergenza da parte del Comune di Roma e della Regione Lazio?
“Totalmente insufficiente; anche in questo caso non hanno condiviso una sola iniziativa come per la questione rifiuti… Non riescono proprio a dialogare e sono distanti anni luce, quando in un momento di estrema delicatezza come quello che stiamo ancora vivendo, serviva e serve unità”.


Via allo stanziamento di 20 milioni 
“Nel corso di una seduta straordinaria della Commissione Turismo del Lazio del 4 maggio – ha annunciato Pasquale Ciacciarelli, presidente della Commissione Turismo regionale - l’assessore Pugliese ha annunciato lo stanziamento di 20 milioni a fondo perduto per le imprese ricettive de Lazio, bar, ristoranti, albergatori. Una risposta seppur ancora molto limitata, che servirà a combattere l’emergenza covid-19. In apertura avevo auspicato un lavoro sinergico tra maggioranza ed opposizione per fornire risposte adeguate agli operatori del settore e consentire al turismo del Lazio di ripartire. Sono soddisfatto perché in parte è stata accolta la mia proposta di “Restart Lazio” che prevedeva 10mila euro a fondo perduto per azienda al fine di ripartire”


 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:02 1594281720 Genzano: Luca Iommi rinuncia alla candidatura e appoggia Carlo Zoccolotti
10:01 1594281660 Il candidato di centrosinistra Massimiliano Borelli si presenta oggi ad Albano
09:42 1594280520 La Polizia locale sequestra un terreno comunale dove stava sorgendo un campo rom
08:52 1594277520 Parchimetri non funzionanti sul lungomare di Latina, ma per Atral è tutto ok
08:40 1594276800 Scende a 30 km orari il limite di velocità su via Nazario Sauro ad Anzio
08:33 1594276380 Lavori in biblioteca: termineranno dopo l'estate. Sopralluogo del Sindaco
08:17 1594275420 Incidente nelle campagne di Aprilia: si ribalta col trattore, agricoltore muore
08/07 1594227720 I carabinieri recuperano un rosario da 5mila euro rubato in chiesa a Terracina
08/07 1594227180 Ricercato per una rapina in villa a Pistoia, rintracciato e arrestato ad Ardea
08/07 1594222140 La Regione ordina al Campidoglio: campo rom Castel Romano sia presidiato h24
08/07 1594220460 La Polstrada potenzia i controlli su Pontina, Appia, Monti Lepini e Flacca
08/07 1594219080 Domato dopo quasi 24 ore l'incendio al fienile su via Ardeatina
08/07 1594218420 Contributo a fondo perduto: nel Lazio presentate 105mila richieste
08/07 1594218180 14 nuovi casi nella regione, 9 sono di importazione. Un positivo alla Asl Latina
08/07 1594217940 Possesso di documenti falsi e droga, la Polizia arresta una donna di Anzio
08/07 1594215960 Anzio, pronta la nomina ad assessore alla cultura per Gabriella Di Fraia
08/07 1594215900 Porto di Anzio, a breve i lavori di ripascimento e pennelli antierosione
08/07 1594215780 L’11 luglio parte la stagione a Torre Astura, ecco gli orari delle navette
08/07 1594214520 Pomezia, centri estivi: Sindaco e Assessore in visita alle strutture pubbliche
08/07 1594210740 Ordinanza per regolare l'uso di liquami e fertilizzanti organici in agricoltura
08/07 1594208940 È ai domiciliari, ma si prostituisce ricevendo i clienti a casa: arrestata
08/07 1594204620 Tenta di gettarsi dal ponte di Ariccia, salvato dalla polizia 21enne di Aprilia
08/07 1594201620 Senza patente, causa incidente con danni e fugge: multa da 5mila euro
08/07 1594201320 Quarto furto in biblioteca a Pavona in pochi giorni: allertata la Polizia
08/07 1594200660 Parte la messa in sicurezza del campo rom di Castel Romano: 70 agenti sul posto

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli