[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

I comitati pronti a dare battaglia

Monte Carnevale: riprendono i lavori per la discarica

Il Sito di Monte Carnevale che dovrebbe ospitare la nuova discarica
Il Sito di Monte Carnevale che dovrebbe ospitare la nuova discarica

Nuovi sviluppi per quella che potrebbe diventare la nuova discarica della Capitale a Monte Carnevale. Sita a pochi chilometri da Malagrotta la cava è stata identificata dal Comune il 31 dicembre scorso, in risposta all’Ordinanza regionale sull’emergenza rifiuti. Il Tar del Lazio il 17 aprile ha revocato la sospensione dei lavori per la realizzazione della discarica, accordata invece dai Giudici Amministrativi a metà marzo dopo le richieste dei cittadini.

La decisione del Tar – I lavori in questi giorni stanno lentamente riprendendo. Dopo i ricorsi, le manifestazioni in strada, al Campidoglio e davanti la sede del Consiglio Regionale, questa decisione sembrava destinata a fiaccare la protesta, ma i cittadini del Comitato Valle Galeria Libera e dell’Associazione Raggio Verde, si sono detti tutt’altro che sconfitti: “Il Tar ha motivato la decisione sostenendo che non essendo stata impugnata la Valutazione di Impatto Ambientale – VIA Ndr - positiva rilasciata per la discarica non avrebbe potuto sospendersi la autorizzazione a realizzarla – affermano i cittadini - non rendendosi conto che tale motivazione è del tutto errata”. Questo perché un ricorso al Tar sulla VIA esiste, ed è stato presentato dagli stessi comitati: “Un evidente errore – affermano - la partita è tutt’altro che chiusa, poiché il giudizio contro l’autorizzazione a realizzare la discarica è ancora pendente e nemmeno è il solo”. Infatti i cittadini della Valle Galeria, abituati a districarsi tra leggi e regolamenti, hanno presentato al Tar diversi ricorsi. Oltre l’impugnativa della VIA (che mancherebbe secondo i Giudici), hanno chiesto di impugnare i provvedimenti della Regione e del Comune che designano Monte Carnevale come nuova discarica e la conclusione della Conferenza di Servizi, oltre a richiedere la riqualificazione della cava. “Siamo certi che le tante iniziative porteranno al risultato di tutelare la Valle Galeria – spiegano i comitati – anche perché a sostegno hanno proposto ricorso il Comune di Fiumicino, il Ministero della Difesa e Commercity, soggetti istituzionali ed economici altamente qualificati”.

La Falda – A preoccupare i cittadini sono soprattutto le caratteristiche idrogeologiche del sito, così l’Associazione Raggio Verde ha effettuato un accesso agli atti presso l`Ufficio Cave di Roma Capitale, ottenendo “la prova che la falda regionale profonda è stata intercettata ed aperta durante la coltivazione della cava – le operazioni di scavo Ndr - come appunto evidenzia la relazione del coltivatore nel 2011. A seguito di questa relazione, Roma Capitale ha sospeso la convenzione". Una questione che non sarebbe mai emersa in Conferenza di Servizi: “La Regione Lazio ha dunque autorizzato la costruzione dell`invaso, di quella che molto probabilmente sarà la nuova discarica di Roma, sopra la falda regionale scoperta e in totale assenza di barriera geologica naturale – affermano dall’Associazione - Sarebbe necessario che gli Enti cercassero un sito realmente idoneo o, meglio, abbandonassero l`idea di una discarica di rifiuti interrati per una soluzione più rispettosa dell`ambiente".  Staremo a vedere come i ricorsi al TAR e le nuove informazioni incideranno sulla vicenda della discarica di Monte Carnevale. Leonardo Mancini

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
13:25 1593689100 Aprilia, tenta di disfarsi della cocaina alla vista dei Carabinieri e scappa
11:53 1593683580 Concerto tributo a Lucio Battisti: le sue canzoni reinterpretate a Latina
11:49 1593683340 Tribute to Al Jarreau, Mario Biondi & la Big Band dell'esercito in concerto
11:42 1593682920 17enne in condizioni irreversibili, i genitori decidono di donare gli organi
11:23 1593681780 Treni regionali, la novità: si sale solo dopo aver prenotato il biglietto
11:21 1593681660 Elezioni Genzano: si attendono le nuove mosse dei due principali schieramenti
11:13 1593681180 Vende merce senza tracciabilità e occupa troppo spazio, attività sospesa
10:35 1593678900 Stop ai rifiuti da Rida, reazione Comune di Lanuvio: «Decisione inaccettabile»
10:23 1593678180 I ‘focolai’ da spegnere e il fuoco della Vita
09:53 1593676380 Da Ciampino a Cinecittà in bici, il progetto Biovie sarà presto una realtà
09:41 1593675660 Spaccio di cocaina i Carabinieri arrestano coppia di Moldavi a Lavinio
09:40 1593675600 "No alla tensostruttura di 9 metri nel parco Spigarelli a Marino"
08:29 1593671340 Delfini nel mare di Sabaudia: la foto fa il giro del web
08:08 1593670080 Spiagge: prezzi più alti del 10%, ma già tutto esaurito per luglio e agosto
01/07 1593633000 Lite e minacce con una sega allo Zodiaco ad Anzio, accorre la volante
01/07 1593623880 La Regione vara il calendario scolastico: lezioni dal 14 settembre, 2 maxi-ponti
01/07 1593621180 Aprilia: domani non sarà ritirato l'indifferenziato nelle zone 3-4
01/07 1593620460 La Regione alla sindaca Raggi: sgomberi entro oggi il campo rom di Castel Romano
01/07 1593618720 Rocca di Papa 2020, centrodestra e civici studiano un'ipotesi di coalizione
01/07 1593618480 Arrestato antiquario in pensione diventato coltivatore di marijuana
01/07 1593618060 Quattro nuovi casi positivi alla Asl Roma6: due sono familiari tra Anzio e Ardea
01/07 1593617760 Un aeroporto civile a Latina: depositata in Regione una mozione bipartisan
01/07 1593613980 Ripascimento, arrivano i primi fondi a Latina, chiesti nel 2016...
01/07 1593611400 Furgone rubato sulla Nettunense, la Polizia lo ritrova un'ora dopo ad Anzio
01/07 1593609180 La scultura dell'artista pontino Ignazio Colagrossi sulla tomba di Totò

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli