[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Jacopo Belardo traccia la rotta

Montespaccato Savoia, "Speriamo in un futuro in Serie D"

Il centrocampista del Montespaccato Savoia Jacopo Belardo
Il centrocampista del Montespaccato Savoia Jacopo Belardo

Jacopo Belardo era reduce da una fantastica stagione con la maglia della Romulea, con cui si è laureato campione d’Italia lo scorso 15 giugno nella finale di Firenze contro il Varesina, e in questa stagione era stato chiamato da mister Fabrizio Ferazzoli alla corte del Montespaccato Savoia per il primo grande salto con i “grandi”. Anche nel campionato 2019/20 che, dalle ultime notizie riportate si è praticamente concluso definitivamente, il giovane centrocampista si stava confermando su ottimi livelli contribuendo al raggiungimento del primato in classifica degli capitolini. Poi, però, tutto si è fermato con l’arrivo del Coronavirus e, come detto, per questa stagione non si tornerà più in campo. “Dispiace non poter terminare il campionato – sostiene Belardo -. Comunque eravamo primi e sarebbe stato bello guadagnarci la Serie D sul campo. Come tutti i ragazzi, sto vivendo questo momento con un po' di preoccupazione, siamo giovani e non siamo abituati a stare così tanto tempo a casa e soprattutto per quanto mi riguarda mi manca tantissimo il calcio, la mia grande passione. Però è giusto rispettare le regole per tornare al più presto alla vita normale”. Il ricordo della finale Scudetto è ancora vivo nella mente del giocatore, che commenta così l’esperienza in maglia Romulea. “Sicuramente vincere lo Scudetto è stato il punto più alto della mia carriera. Abbiamo disputato una stagione fantastica, personalmente ho segnato 18 reti e un gol anche in finale. È stata indubbiamente l’avventura più bella da quando ho iniziato a giocare”. E poi la conferma con il Monte Savoia. “Sono arrivato in un top club per queste categorie, qui è come se si fa professionismo. Il mio inserimento non è stato difficile anche in virtù di una rosa giovanissima. Ho trovato un grande gruppo, uno staff e una società fuori dal comune. È stata la scelta migliore che potessi fare. Sinceramente non pensavo di riuscire a trovare così tanto spazio, comunque il salto dalle giovanili non è mai semplice ma proprio perché ho trovato un ambiente bellissimo tutto è stato più semplice. Ho sempre cercato di dare il mio contributo alla squadra. Per il futuro mi auguro di restare qui e di ripetere un’altra grande stagione, speriamo in Serie D”.


ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:08 1611227280 Col fucile in auto beccato a perlustrare ville: inseguito sulla 148 e arrestato
11:05 1611223500 Albano, affittuari della discarica: "Condivisibile preoccupazione sulla salute"
10:47 1611222420 Laboratorio di 'ingegneria fiscale' a servizio di evasori: 47 mln di Iva evasa
09:50 1611219000 Nella lista delle opere da commissariare c'è anche la Cisterna-Valmontone
09:37 1611218220 Incendio in un edificio a Velletri: intervento notturno dei vigili del fuoco
09:15 1611216900 Al Tar per avere la cartella clinica della mamma morta in ospedale: la Asl perde
08:50 1611215400 Ritardi Pfizer, la vaccinazione agli over 80 dal 1° febbraio rischia di saltare
08:39 1611214740 Il Tar annulla la gara per i servizi cimiteriali. Ma l'appalto è già concluso
08:25 1611213900 Latina, indagine di gradimento sul cibo servito a mensa nelle scuole
08:12 1611213120 Nuova discarica tra Latina e Sabaudia, un'altra a Fondi: i sindaci hanno scelto
01:02 1611187320 E-distribuzione: avviso di interruzione energia elettrica il giorno 26 gennaio
20/01 1611157620 Zaccheo: «Un uomo ferito gravemente e non ucciso, ha voglia di riscatto»
20/01 1611157020 254 nuovi casi in provincia di Latina, boom di guariti ma ci sono 4 vittime
20/01 1611156360 «Nuova illuminazione sulla Pontina vicino al Gra». Ma l'asfalto resta a pezzi
20/01 1611155640 Arrestato stalker: la ex costretta a trasferirsi da Potenza ad Ardea e Aprilia
20/01 1611154320 Un punto unico di accesso anche ad Ardea per i servizi sociosanitari
20/01 1611151680 Asl di Latina, dirigenti vaccinati prima dei medici? Interrogazione parlamentare
20/01 1611151620 Porto di Anzio insabbiato e pericoloso, Pollastrini M5s: “Soluzione immediata”
20/01 1611151500 Protesta dei ristoratori a Roma il 25 gennaio, in piazza anche Anzio e Nettuno
20/01 1611151080 Ritrovato Valerio, l'apriliano scomparso da Roma dal giorno di Natale
20/01 1611150960 Italia Viva entra in consiglio comunale a Lanuvio con l'assessore De Santis
20/01 1611149340 Estorce con minacce oltre 2000 euro ai genitori per comprare droga
20/01 1611144840 Scuole: ad Albano aumentate le corse dei bus e i controlli anti-assembramento
20/01 1611141240 Atterrati altri lotti di vaccino anti Covid: da Ciampino verso Roma e Latina
20/01 1611140520 Continua lo sciopero degli studenti dei Castelli: sit in davanti alle superiori

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli