[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, in via Plutone

Villa Ciarelli resta nelle mani dello Stato: la Cassazione conferma la confisca

Resta nelle mani dello Stato la villa dei Ciarelli in via Plutone, a Latina. La Corte di Cassazione ha ritenuto il ricorso di Luigi Ciarelli "manifestatamente infondato" e lo ha dichiarato inammissibile. Il patrimonio della famiglia di origine nomade è stato sequestrato nell'aprile 2010, a tre mesi di distanza dal tentato omicidio di Carmine Ciarelli e dagli omicidi di Massimiliano Moro e Fabio Buonamano, l'inizio secondo gli inquirenti di una guerra criminale tra rom e non rom per il controllo degli affari illeciti nel capoluogo pontino e che ha portato gli stessi inquirenti ad accendere un faro sulle attività portate avanti dalle famiglie di origine nomade. I beni sono stati quindi confiscati dal Tribunale di Latina. Luigi Ciarelli, 34 anni, figlio di Carmine, ha chiesto la revoca della confisca dell'immobile di via Plutone a lui intestato. Per i giudici il 34enne era solo un prestanome del padre, mentre Luigi Ciarelli ha sostenuto di aver acquistato quella villa con i soldi che gli erano stati donati dai nonni, 51.300 euro, depositati su un libretto bancario insieme ad altri quattrocento milioni di lire. Mancando prove certe su quei passaggi di denaro e sulla provenienza delle somme, il Tribunale di Latina nel 2017 e la Corte d'Appello di Roma lo scorso anno hanno però confermato la confisca, resa ora definitiva dalla Cassazione.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:33 1590413580 (Quasi) tutto riparte, ma la musica resta al palo: lo raccontano gli artisti
15:29 1590413340 Coronavirus, quattro nuovi casi positivi in provincia di Latina
15:15 1590412500 La mappa (oscura) del potere nell’emergenza: 3 persone gestiscono quasi tutto
15:07 1590412020 Asl 6: dai Castelli fino al litorale oggi solo 1 nuovo caso di coronavirus
15:04 1590411840 Latina, ecco quali sono le tasse comunali annullate e quelle sospese
14:22 1590409320 Albano, inaugurato il Taxi Sociale per gli spostamenti delle persone fragili
14:19 1590409140 I commercianti di Grottaferrata si uniscono per rilanciare l'economia in città
14:02 1590408120 Le guardie ittiche hanno multato 15 pescatori perché senza licenza o tesserino
13:35 1590406500 Nessuno si offre per l'appalto da 3 milioni per i rifiuti organici di Pomezia
13:24 1590405840 Assistenti civici per evitare assembramenti: non percepiranno retribuzione
12:50 1590403800 Giallo sul bonus di 600 € ai professionisti: spetta anche per aprile e maggio?
12:07 1590401220 A Pomezia da oggi si ricomincia a pagare il parcheggio sulle strisce blu
11:42 1590399720 Autoscuole, protesta anche a Latina: manifestazione davanti alla motorizzazione
10:54 1590396840 Depuratore acque reflue Latina Scalo/Sermoneta: riparte il cantiere
10:11 1590394260 Sfalci e rifiuti gettati per strada: lo sdegno dei residenti a Marina di Ardea
10:04 1590393840 Da domani a Fiumicino nuove modalità di accesso allo scalo aeroportuale
09:51 1590393060 Weekend di controlli al lago di Castel Gandolfo: in tanti a prendere il sole
09:34 1590392040 Cade da 6 metri mentre pota un albero, 75enne finisce in ospedale a Velletri
09:30 1590391800 Grande successo per l'evento di solidarietà Le rose di Santa Rita a Lariano
09:25 1590391500 Marino, flashmob dei commercianti per aiuto e sostegno dal Comune
09:10 1590390600 Il Pro Cisterna Latina Scalo Sermoneta si divide dallo sponsor e va avanti da sé
08:56 1590389760 Ariccia, scontro sull’abbattimento 'anticipato' delle villette abusive
08:46 1590389160 Sesta vittima del coronavirus ad Aprilia. Il sindaco: rispettate le regole
08:42 1590388920 Flash Mob Drive-In per far ricominciare le nascite all'ospedale di Anzio
08:40 1590388800 Oggi riaprono palestre e piscine: ecco le regole da rispettare

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli