[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Raccolta fondi del comune di Ariccia

Campagna per acquistare un ventilatore polmonare per l'ospedale dei Castelli

È partita la campagna di raccolta fondi per l’acquisto di un ventilatore polmonare che l’Amministrazione Comunale di Ariccia intende donare all' Ospedale dei Castelli Romani.

"In linea con quello che è stato fin da subito il nostro approccio, si intende procedere nel rafforzamento dei servizi che l'ospedale dei Castelli sta offrendo in un momento di emergenza sanitaria senza precedenti. A tal fine, vogliamo contribuire all’implementazione degli strumenti necessari al trattamento della fase acuta del virus, ma per poter realizzare questo sogno abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti voi. I ventilatori polmonari sono gli unici macchinari medici in grado di salvare le persone colpite da coronavirus nella forma più grave. Sappiamo bene che ne servirebbero molti di più, ma iniziamo con il primo importantissimo passo e doniamo un respiro" ha detto la consigliere comunale Francesca Monosilio.

"Con il presupposto di voler mettere in campo tutto ciò che è in nostro potere per fronteggiare l’emergenza sanitaria che ci ha coinvolti, abbiamo deciso di sostenere questa sfida coinvolgendo chiunque volesse concretamente contribuire alla realizzazione del nostro obiettivo.  Per il raggiungimento dello scopo abbiamo scelto la collaborazione di soggetti esterni capaci di coadiuvare la campagna di raccolta fondi  “Dona un respiro”.  Considerato che  la Misericordia di Ariccia e la C.R.I. Comitato dei comuni dell’ Appia forniscono servizi che coincidono con il fine istituzionale che l’ Amministrazione si prefigge, si è condivisa la volontà che le stesse organizzazioni fossero il braccio operativo e flessibile di questa campagna", ha dichiarato il vice sindaco Elisa Refrigeri. 

Fermo restando che l’iniziativa sarà costantemente supervisionata dall’ Amministrazione Comunale e che la campagna si svolgerà secondo i principi di economicità, efficacia e trasparenza dovuti, la raccolta fondi sarà gestita attraverso due sistemi:  in Piattaforma Gofundme, anche per donazioni di piccolo valore (minimo 5 euro ), o attraverso i riferimenti del Conto Corrente Bancario delle organizzazioni sopracitate, avendo queste dimostrato nel tempo grande affidabilità nel sostenere tutte le iniziative di supporto alla comunità volute dall’Amministrazione Comunale. 

"In un contesto così doloroso che coinvolge tutti noi - concludono dal comune di Ariccia - anche se non in prima persona, in un momento che ci vede attraversati da un sentimento condiviso di profonda incertezza, nella convinzione di una volontà comune che mette in prima istanza il desiderio di aiutare, soprattutto, chi è stato meno fortunato di noi, l’ Amministrazione Comunale si sta dedicando costantemente alla ricerca di risposte e soluzioni. Ringraziamo i volontari della Misericordia di Ariccia e della Croce Rossa, come sempre preziosi collaboratori nella realizzazione di progetti importanti come questo.  Oggi, siamo tutti soldati, poiché tutti stiamo combattendo a modo nostro questa guerra che ci vede cambiati nelle abitudini, nelle credenze e nei valori. Vicini ai  camici bianchi che combattono  in prima linea, siamo certi del valore di questa campagna e ancor più certi della sensibilità di ognuno di noi , cittadini uniti nel perseguire un obiettivo comune ".

Oltre che su Piattaforma Gofundme sul sito www.gofundme.com cercando la campagna “Dona un Respiro”, si può donare anche scegliendo tra i seguenti riferimenti: CONFRATERNITA DI MISERICORDIA DI ARICCIA

IBAN   IT31X0709238900000000106493- CROCE ROSSA ITALIANA –COMITATO DEI COMUNI DELL’APPIA- IBAN IT25G0895138900000000350955 . La causale per le donazioni su iban sarà necessariamente “Dona un respiro - lotta al Covid-19”

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:47 1590824820 Ariccia, parte la valorizzazione dello storico XVI Miglio dell’Appia antica
09:25 1590823500 L'infiorata di Aprilia in gara sui social: c'è bisogno del sostegno di tutti
09:15 1590822900 Aree archeologiche di Ardea nel degrado, i cittadini scrivono in Procura
09:01 1590822060 In spiaggia a Ostia senza animali né sigarette: l'ordinanza del Campidoglio
08:56 1590821760 Addio concessione demaniale a un noto stabilimento balneare di Torvaianica
29/05 1590777420 Ultimatum sui rifiuti al Sindaco Coppola, Forza Italia apre la crisi a Nettuno
29/05 1590768840 A Nettuno spiagge libere interdette in attesa del bando di assegnazione
29/05 1590768780 Autocarro a fuoco nella notte a Nettuno sul posto carabinieri e Vigili del fuoco
29/05 1590768660 La famiglia Cancelli di Nettuno dona un respiratore all’Ospedale di Anzio
29/05 1590768600 Le distruggono l’auto e la rapinano: terrore a Nettuno per una donna
29/05 1590767400 Rubavano rifiuti ingombranti per rivenderli: in arresto due dipendenti di ABC
29/05 1590766260 Acea, 165 milioni di utili agli azionisti e Tevere 'potabile: sale la protesta
29/05 1590764460 Covid, il presidente dell'Istituto Superiore Sanità: «A ottobre seconda ondata»
29/05 1590762780 Bandito in mascherina ruba la macchina al consigliere: auto ritrovata a Pomezia
29/05 1590760620 Covid, altri 9 positivi nella Asl Roma 6. La Regione: «Focolaio ad Anzio»
29/05 1590760200 Il Comune raccoglie l'appello dei ristoratori: attività aperte fino all'una
29/05 1590758340 Asl Latina: nessun positivo. Al Goretti è deceduto un paziente di Pomezia
29/05 1590757380 Ad Ardea in pagamento il 73,5% dei buoni spesa e il 49% dei buoni affitto
29/05 1590755880 Flash mob di 250 avvocati di Latina davanti al Tribunale: riapritelo
29/05 1590755520 Riaprono le ville pontificie a Castel Gandolfo: ecco le modalità di accesso
29/05 1590753480 Asl Rm6: primo delicato intervento endovascolare di TEVAR su una 90enne
29/05 1590753120 Pomezia: arrivano i contributi per famiglie per le rette dei centri estivi
29/05 1590751560 Guida con una patente falsa, denunciato un ganese di 23 anni a Latina
29/05 1590751380 Giravano per Latina con due coltelli a serramanico in macchina: denunciati
29/05 1590749820 Al mare a Torvaianica: posti segnalati con paletti e "steward" che vigileranno

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli