[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

In fabbrica scene di isteria collettiva

"Le aziende non chiudono ma noi non siamo cavie". La paura di un operaio pontino

“Le fabbriche di piastrelle non sono nella lista ma non hanno intenzione di chiudere. Confindustria lotta con i denti per gli interessi di pochi a danno di tutti”. Si apre così la lettera di un operaio, Andrea di Latina di 48 anni impegnato nel comparto ceramico dell'Emilia Romagna: “nonostante il pericolo rappresentato dal diffondersi del Coronavirus, a casa non ci possono stare. E mi chiedo: che patto è, quello firmato dai sindacati con il governo, se il risultato è che gli operai debbano comunque recarsi sul posto di lavoro, a malapena protetti da guanti e mascherine, (che oramai sono finite) col persistente rischio di contrarre e di trasmettere il nuovo Coronavirus? Che patto è, se continua ad aleggiare su di noi la minaccia di perdere il lavoro?”

Isteria collettiva

“Nelle fabbriche ci sono vere e proprie scene d’isteria collettiva. Il nostro è un mestiere in cui si lavora gomito a gomito e negli ultimi giorni abbiamo rischiato più di una rissa perché c’era chi non voleva farsi neanche sfiorare. Le persone hanno paura, ma temono ancor più di perdere il lavoro. In sostanza, siamo fra l’incudine e il martello. Sì, abbiamo guanti e mascherine (che, comunque, sono contati), ma siamo sicuri che siano davvero sufficienti a proteggerci? Chi mi assicura che, rientrando a casa, io non infetti i miei cari?”

Ripercussioni contrattuali

“Tutti noi eviteremmo volentieri di uscire di casa. Io ho due figli, oltre che familiari che non hanno più vent’anni e ho il terrore di poterli infettare, perché non abbiamo reali tutele. Ma la paura che prendermi delle ferie possa avere delle ripercussioni sul mio contratto di lavoro è tanta, e lo è soprattutto per gli interinali, che non hanno nessun tipo di garanzie. Qualcuno ci darà degli incoscienti, qualcun altro degli eroi. Fatto sta che noi siamo qui, fra la paura di perdere il lavoro e quella di contrarre il virus, a lavoro come ogni altro giorno”. Confindustria lotta con i denti per tenere aperti i comparti produttivi delle fabbriche ma così facendo mette a rischio una intera categoria. Il sindacato minaccia scioperi ma fatti come? Uniti ma distanti? Non è più tempo di barzellette. La positiva differenza la fate voi: l'informazione è l’unica nostra speranza”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:21 1590826860 Pubblicato il primo libro del giovane fumettista pontino GioM
09:47 1590824820 Ariccia, parte la valorizzazione dello storico XVI Miglio dell’Appia antica
09:25 1590823500 L'infiorata di Aprilia in gara sui social: c'è bisogno del sostegno di tutti
09:15 1590822900 Aree archeologiche di Ardea nel degrado, i cittadini scrivono in Procura
09:01 1590822060 In spiaggia a Ostia senza animali né sigarette: l'ordinanza del Campidoglio
08:56 1590821760 Addio concessione demaniale a un noto stabilimento balneare di Torvaianica
29/05 1590777420 Ultimatum sui rifiuti al Sindaco Coppola, Forza Italia apre la crisi a Nettuno
29/05 1590768840 A Nettuno spiagge libere interdette in attesa del bando di assegnazione
29/05 1590768780 Autocarro a fuoco nella notte a Nettuno sul posto carabinieri e Vigili del fuoco
29/05 1590768660 La famiglia Cancelli di Nettuno dona un respiratore all’Ospedale di Anzio
29/05 1590768600 Le distruggono l’auto e la rapinano: terrore a Nettuno per una donna
29/05 1590767400 Rubavano rifiuti ingombranti per rivenderli: in arresto due dipendenti di ABC
29/05 1590766260 Acea, 165 milioni di utili agli azionisti e Tevere 'potabile: sale la protesta
29/05 1590764460 Covid, il presidente dell'Istituto Superiore Sanità: «A ottobre seconda ondata»
29/05 1590762780 Bandito in mascherina ruba la macchina al consigliere: auto ritrovata a Pomezia
29/05 1590760620 Covid, altri 9 positivi nella Asl Roma 6. La Regione: «Focolaio ad Anzio»
29/05 1590760200 Il Comune raccoglie l'appello dei ristoratori: attività aperte fino all'una
29/05 1590758340 Asl Latina: nessun positivo. Al Goretti è deceduto un paziente di Pomezia
29/05 1590757380 Ad Ardea in pagamento il 73,5% dei buoni spesa e il 49% dei buoni affitto
29/05 1590755880 Flash mob di 250 avvocati di Latina davanti al Tribunale: riapritelo
29/05 1590755520 Riaprono le ville pontificie a Castel Gandolfo: ecco le modalità di accesso
29/05 1590753480 Asl Rm6: primo delicato intervento endovascolare di TEVAR su una 90enne
29/05 1590753120 Pomezia: arrivano i contributi per famiglie per le rette dei centri estivi
29/05 1590751560 Guida con una patente falsa, denunciato un ganese di 23 anni a Latina
29/05 1590751380 Giravano per Latina con due coltelli a serramanico in macchina: denunciati

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli