[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La replica di Dell'Uomo: "Errore vostro"

Mancini e Sanetti: “Incarico sul verde al tempo del virus, vergogna”

Continuano gli attacchi polemici e durissimi dei consiglieri comunali di opposizione Daniele Mancini. Simona Sanetti all’Amministrazione di centrodestra a Nettuno ma anche alla Commissione Bilancio, composta anche da consiglieri di opposizione, che proprio oggi aveva risposto ad una precedente polemica dei due consiglieri sui pagamenti agli enti creditori del comune.

“10mia euro per un incarico esterno ai tempi del coronavirus – esordiscono i due consiglieri che aggiungono – Vergogna. Il 25.03.2020, in piena emergenza socio sanitaria ed economica, la priorità di questa maggioranza è stata quella di dare un incarico in somma urgenza per la redazione dell’elenco delle aree a verde.
Continua la nostra battaglia contro le spesa incontrollata degli incarichi esterni a tecnici e professionisti. Non li ferma neanche la situazione drammatica in cui versa la Città.
Ora diteci anche che siamo sciacalli e polemici ma queste cose non le abbiamo ne avremmo mai fatte, a maggior ragione in situazioni come questa. Siamo sbalorditi che queste cose le vediamo e le denunciamo soltanto noi.
L’unità auspicata da tutti non può essere ne complicità ne omertà.
Assistiamo oggi addirittura ad un comunicato congiunto della commissione bilancio (follia amministrativa, le commissioni non fanno comunicati), più preoccupata di replicare a noi con il nulla su chi saranno i beneficiari dei 500 mila euro deliberati dalla giunta, che definire le priorità politiche della gestione dei soldi pubblici.
Ora rispondere ai cittadini che la responsabilità è dei dirigenti e che è tutto legale anche se inopportuno (per noi immorale e vergognoso).
Ma scusate se la responsabilità delle scelte è sempre di qualcun altro ma voi, Sindaco, assessori, consiglieri di maggioranza e dell’opposizione nobile, che cosa ci state a fare?! Abbiamo una sola risposta a questa domanda è che evidentemente avete molti interessi in comune, e non corrisponde al bene dei cittadini.
E poi 600 euro per la grafica delle locandine per informazioni inerenti l’emergenza coronavirus?! Vi ricordiamo che avete una convenzione già pagata con una tipografia locale. Noi lottiamo per i cittadini e ci auguriamo che capiscano che questo è il costo sociale dell’esito del voto di giugno 2019. Forse ha ragione il sindaco nel video odierno sulle ordinanze: “come è costume di tutti noi cerchiamo sempre di raggirare una norma”.
Sindaco parli per altri ma non per noi”.

***

“In merito alle polemiche del tutto fuori luogo sollevate dal consigliere comunale Daniele Mancini rispetto all’incarico affidato da questa amministrazione per la mappatura del verde pubblico ci sono diverse cose da chiarire”. Lo scrive in una nota stampa l’assessore Claudio Dell’Uomo che replica a Mancini ed entra nel dettaglio. “L’incarico era stato stabilito ad inizio marzo quando la situazione coronavirus non era ancora un’emergenza.
Proprio grazie al dramma cui l’Amministrazione all’improvviso si è trovata di fronte solo oggi gli uffici, che sono impegnati in maniera strenua a fronteggiare ogni situazione di necessità, hanno trovato il tempo di pubblicare gli atti e per questo li ringrazio, ben sapendo a quele mole di lavoro sono sottoposti.
E’ di grande importanza l’assegnazione di questo incarico, perché il primo del prossimo mese verrà firmato il contratto per il nuovo bando rifiuti alla Tekneko che, grazie alla giunta grillina, non prevede tutta la manutenzione del verde.
Grazie al bando sottoscritto dalla giunta grillina e dall’allora vice sindaco Daniele Mancini a fine mese 20 persone perderanno il lavoro presso la Tekneko, visto che si è vincolata la ditta a 75 unità lavorative.
Questo Comune negli ultimi 30 anni non ha mai avuto una mappatura delle zone verdi da manutenere (compresi parchi, giardini, aiuole e piazze) che oggi sono necessarie poiché gli appalti sono legati a chilometri e metri quadrati e sono dati che l’Amministrazione necessariamente deve fornire nel bando.
Lo studio che abbiamo commissionato è necessario per evitate che in un comune turistico come Nettuno intende essere si possano verificare situazioni di degrado e abbandono delle aree verdi come è spesso accaduto in passato.
Questa amministrazione si sta impegnando ad affrontare l’emergenza ma non dimentica di lavorare per il futuro e per lo sviluppo turistico per farsi trovare pronta quanto l’emergenza sarà finita e la città dovrà ripartire e tornare ad essere appetibile e produttiva.
A fronte di chi in questo periodo sceglie la via delle polemiche sterili, voglio ringraziare chi invece si mette a disposizione per il bene della città. In particolare annuncio che la prossima settimana il Comune pianterà i fiori che l’azienda florovivaistica Sarracino ci ha donato. Si tratta di 100mila piante. Un gesto di infinita generosità legatioanche dal blocco delle attività legato alla drammatica situazione di emergenza che tutti viviamo. I fiori saranno piantati anche nelle fioriere presenti su via Gramsci. Questa mattina l’Amministrazione ha bonificato tutte le aiuole presenti sulla strada che dalla divina provvidenza arriva ai confini con Anzio grazie ad un’altra Ditta, che si è offerta gratuitamente di dare un nuovo volto alla strada. Si tratta della ditta Tranquilli. Nei momenti di crisi i politici, i cittadini e tutte le persone positive si uniscono per il bene comune e per creare le condizioni di una ripartenza e come assessore non posso non ringraziare chi investe di tasca propria per dare un futuro a Nettuno. Trovo invece davvero sterili le polemiche di chi ha governato questa città e dovrebbe conoscere le difficoltà che si incontrano e l’importanza di guardare non solo al presente ma anche al futuro”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
31/05 1590941700 Non si ferma la movida a Frascati, maxi rissa a piazza Paolo III
31/05 1590935520 Ancora buone notizie della Asl di Latina: 0 positivi e 0 decessi
31/05 1590935520 Dieci positivi e sette decessi tra Roma e provincia: i dati delle Asl
31/05 1590935160 Genzano, incidente in moto. Ferita grave una ragazza trasportata con elisoccorso
31/05 1590934980 Matteo Salvini a Sabaudia, giornata di relax per il leader della Lega
31/05 1590923400 Ciampino, la polizia locale scopre con i droni terreno adibito a discarica
31/05 1590922800 Sabaudia, 38enne con cocaina e 430 euro in casa: trasferito ai domiciliari
31/05 1590922380 Banconote false e droga a casa: arrestato un 56enne di Latina
31/05 1590918000 Aereo precipita tra Nettuno e Latina: due morti carbonizzati
31/05 1590916020 Grottaferrata, test sierologici per dipendenti comunali e agenti in corso
31/05 1590914520 Dalla sua auto effettuava le consegne della droga: scoperto dalla Polizia
31/05 1590912840 Nelle mutande nasconde 11 involucri di cocaina e 250 euro: arrestato
31/05 1590912780 Residenti segnalano spaccio: la Polizia arriva e arresta due pusher
31/05 1590912480 Latina, torna il mercatino della memoria da domenica 7 giugno
31/05 1590911820 Coronavirus, positivo un dipendente del comune di Anzio, corsa ai controlli
31/05 1590911640 La polizia riporta in chiesa la collana rubata a Nostra signora delle Grazie
31/05 1590911160 Il Sindaco consegna le prime mascherine nella zona pub di Latina
31/05 1590910200 Tutte le regioni riapriranno dal 3 giugno: lo ha deciso il Governo
30/05 1590870240 Nettuno protagonista dell’estate, si prepara la stagione in tutta sicurezza
30/05 1590869940 Tensioni nella Lega ad Anzio, consiglieri sulla porta e tanti malumori
30/05 1590846060 Due soli nuovi contagi tra Castelli e litorale ma c'è anche una vittima
30/05 1590845940 Secondo giorno consecutivo senza contagi in provincia di Latina. C'è un decesso
30/05 1590844860 Latina, chiusa con ordinanza Strada della Rosa: troppo pericolosa
30/05 1590844440 Durante una lite colpisce la vittima, priva di sensi a terra. Arrestato 40enne
30/05 1590835860 Stalker continuava a importunare la ex nonostante il divieto di avvicinamento

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli