[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il bollettino delle varie Asl

114 nuovi positivi in provincia di Roma. Preoccupa la situazione negli ospizi

114 nuovi positivi in provincia di Roma nella giornata di oggi, 15 i decessi in tutto il Lazio: ecco il dettaglio delle varie Asl.

Asl Roma 1 – 16 nuovi casi positivi. 697 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Si sta attrezzando il padiglione D dell’Ospedale San Filippo Neri per 40 posti COVID. Disponibili entro sabato 28 marzo;

Asl Roma 2 – 14 nuovi casi positivi. 33 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. All’Ospedale Pertini disponibili ulteriori 32 posti letto da lunedì 30 marzo che diventeranno 64 entro il 5 aprile. Si sta lavorando per attivare 57 posti letto dedicati all’Ospedale Vannini che ha dato la disponibilità. Alla Casa di Riposo Giovanni XXIII si sta predisponendo il trasferimento di 3 anziani ospiti verso altre strutture ospedaliere: la Asl è subentrata nella gestione sanitaria della struttura;

Asl Roma 3 – 13 nuovi casi positivi. Tutti i componenti della prima famiglia contagiata a Fiumicino risultano guariti. 448 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Si sta attrezzando il piano terra dell’Ospedale Grassi per attivare ulteriori posti letto dedicati;

Asl Roma 4 – 20 nuovi casi positivi. 870 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Da questa mattina l’Ospedale San Paolo è dedicato a COVID. Isolata RSA Madonna del Rosario di Civitavecchia che diventerà una struttura per pazienti COVID in isolamento domiciliare;

Asl Roma 5 – 16 nuovi casi positivi. Dal 28 marzo disponibili ulteriori 14 posti di terapia intensiva. Isolata Casa di Riposo Nerola: riscontrate grave inadempienze da parte della proprietà in particolar modo nella gestione di persone non autosufficienti;

Asl Roma 6 – 35 nuovi casi positivi. 144 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Già operativi da oggi ulteriori 23 posti di pneumologia COVID all'Ospedale dei Castelli che arriveranno a 73 posti dedicati. Entro sabato 28 marzo disponibili ulteriori 7 posti di terapia intensiva.

Ad Ardea si registra un nuovo caso, facendo salire il conto dei positivi a otto (compresa la 90enne deceduta). Anzio è a quota 10 contagi, Pomezia registra 2 nuovi contagiati.

PREOCCUPANO LE CASE DI RIPOSO

«La situazione nelle case di riposo, che ricordo non rientrano nella gestione sanitaria, sta diventando molto seria e bisogna mantenere alto il livello di attenzione soprattutto in riferimento alla gestione degli ospiti che non possono essere non autosufficienti, e per le misure di protezione adottate», spiega l’assessore regionale Alessio D’Amato. «Stigmatizzo quei gestori che hanno consentito l’accesso a persone non autosufficienti. Dobbiamo mantenere altissima l’attenzione. Sono cluster di comunità che devono essere isolati.

LA SITUAZIONE NEGLI OSPEDALI:

Policlinico Umberto I - 4 decessi: donna 84 anni, donna 90 anni, uomo 70 anni e uomo 53 anni, tutti con patologie preesistenti. Disponibili ulteriori 32 posti di malattie infettive nel secondo padiglione. Il 28 marzo disponibili ulteriori 18 posti letto COVID;

Azienda Ospedaliera San Giovanni - 40 posti letto di pneumologia a disposizione della rete entro fine marzo. Disponibili al trasferimento di pazienti per liberare posti di radioterapia e di ostetricia per la rete regionale;

Azienda Ospedaliera Sant’Andrea - Deceduta una donna di 84 anni con pregresse patologie. Guarito un paziente. Da oggi attivati ulteriori 25 posti letto. Entro il 30 marzo saranno disponibili ulteriori 25 posti di degenza ordinaria e 9 posti di terapia intensiva COVID;

Policlinico Gemelli - Operativi ulteriori 43 posti letto di malattie infettive e entro il 30 marzo ulteriori 38 posti di terapia intensiva al COVID HOSPITAL 2 Columbus;

Spallanzani - deceduto uomo di 84 con patologie pregresse e un ragazzo di 33 anni del Montenegro per il quale è stato disposto l’esame autoptico per accertare le cause del decesso;

Policlinico Tor Vergata - deceduti 2 uomini di 91 e 79 anni con patologie pregresse. Guarito 1 paziente in isolamento domiciliare. Completato lo svuotamento della torre 8 per rendere operativo il COVID HOSPITAL 4 Tor Vergata per 80 posti entro il 31 marzo. Oggi sono stati attivati i primi 20 posti, domani saranno attivati ulteriori 20 posti;

Azienda Ospedaliera San Camillo - Entro domani si procederà con apertura del padiglione Marchiafava dedicato a COVID con 35 posti letto dedicati e 8 posti di sub intensiva. Ulteriori 17 posti letto di degenza ordinaria entro il 30 marzo;

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - tutti i 6 bambini positivi sono in buone e stabili condizioni. Attivati 10 posti letto in R1 di pediatria. Continua il lavoro in sicurezza delle attività pediatriche sia nella sede del Gianicolo che alla sede di Palidoro;

IFO - Disponibili alla presa in carico dei pazienti provenienti da altre strutture ospedaliere della rete regionale per liberare spazi da dedicare a emergenza COVID

Università Campus Bio-Medico – Disponibilità ad attivare 9 posti letto di terapia intensiva COVID dal 1 aprile e 31 posti letto ordinari entro il 20 Aprile.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:21 1590585660 Associazione Nazionale Carabinieri e Amministrazione di Sermoneta ancora alleati
14:09 1590581340 Ausiliare del traffico aggredito mentre lavora. Il sindaco: inaccettabile
13:59 1590580740 Ubriaco e senza patente danneggia gli uffici del comando dei Carabinieri
13:21 1590578460 Ardea festeggia 50 anni di indipendenza da Pomezia: al via le cerimonie
13:06 1590577560 Movida fuori controllo, il Sindaco di Anzio chiude tutti i locali a mezzanotte
13:03 1590577380 Bimbo investito ad Anzio, soccorso al Bambin Gesù con l’eliambulanza
12:51 1590576660 Confermato: sabato riparte il mercato di Pomezia centro, ma in via sperimentale
11:52 1590573120 Mobilità sostenibile nell'area Ardeatina-Laurentina: nasce un "team" di sindaci
11:35 1590572100 Deruba la sua convivente e la aggredisce, denunciato un 28enne del Gambia
11:07 1590570420 Aprilia, stop code: il Comune lancia lo sportello tributi online
11:05 1590570300 Frascati: non passa il bilancio consolidato 2018. Aria di crisi per il sindaco
11:01 1590570060 Pusher di cocaina "cade" nella rete anti-Covid ad Ardea: in casa 12mila euro
10:57 1590569820 Rocca di Papa: incendio in zona Pratoni, vigili del fuoco al lavoro per ore
10:27 1590568020 Mascherine per l'esame di maturità, azienda privata dona 10mila euro
09:39 1590565140 Nuovo gruppo consiliare e nuove deleghe in giunta: la Ballico chiarisce
09:17 1590563820 Il mercato del sabato di Pomezia riapre nella stessa posizione di sempre
09:01 1590562860 Benzina e gasolio, Codacons: «Con la fase 2 un ingiustificato rialzo dei prezzi»
09:01 1590562860 Tornano i mercati settimanali a Marino: si accede solo con guanti e mascherina
08:55 1590562500 I professionisti di Ariccia fanno squadra per aiutare - gratis -i cittadini
08:46 1590561960 Traffico bloccato sulla Pontina verso Roma per incidente all'altezza di Aprilia
08:42 1590561720 Referendum, regionali, amministrative: verso l'election day il 20 e 21 settembre
08:25 1590560700 Rapine, truffe e minacce di fuoco al consigliere ad Ardea: slitta il processo
08:21 1590560460 Pusher arrestato a Nettuno: sequestrati 4 etti di hashish, soldi e targhe rubate
08:03 1590559380 Droga, intimidazioni e auto a fuoco: la Polizia arresta sei persone a Latina
26/05 1590503940 Genzano, erbacce invadono via dell'Aspro e danneggiano le auto di passaggio

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli