[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Stasera i ragazzi monitorati dai medici

Anzio e Nettuno, stop al viaggio della memoria, studenti a casa per 15 giorni

Una delle sedi del Colonna Gatti
Una delle sedi del Colonna Gatti

Il Ministero della pubblica Istruzione(Miur) ha disposto il blocco di tutte le gite scolastiche, gli stage, gli scambi scuola lavoro. Tutti gli studenti di Anzio e Nettunoimpegnati in queste attività fuori comune stanno tornando a casa. Anche i ragazzi delle classi IV e V del Colonna Gatti, impegnate nel Viaggio della memoria, in direzione Auschwitz hanno dovuto fare dietro front e dopo essere passati in Slovenia e Romania stanno tornando a casa (così come quelli del resto d’Italia). Saranno di ritorno in serata ma non torneranno a scuola e i ragazzi resteranno a casa per tutto il tempo previsto del viaggio e comunque per almeno 15 giorni. La Dirigenza scolastica, dopo un consulto con la Asl locale che chiedeva chiarezza sugli spostamenti dei ragazzi di ritorno dall’estero, ha fatto presente che nessuno di loro è stato in zone ‘a rischio’ ed ha imposto il ritorno sul Litorale senza alcuna sosta in autogrill o in altre aree nelle zone sfiorate dal contagio. Infine la scuola ha disposto 15 giorni di ‘didattica a distanza’ per tutti coloro che sono di ritorno dalle gite e non è escluso che il provvedimento, nel corso di qualche giorno, non possa essere esteso all’intera scuola. In sostanza i ragazzi non dovranno andare a scuola, ma non sono obbligati a restare a casa. Saranno forniti dagli strumenti utili per studiare e proseguire il proprio percorso di studi e le assenze saranno ‘giustificate’ nel senso che non verranno conteggiate come tali e non comprometteranno la valutazione per chi accede agli esami. Non si tratta di una misura precauzionale per il contrasto al coronavirus, bensì di un’esigenza organizzativa della scuola e che risponde così alle Direttive del Miur sia in termini di sicurezza che in termini di organizzazione lavorativa. E non è escluso che la Regione Lazio possa prendere il provvedimento di una didattica a distanza per tutti gli istituto del Lazio, per un periodo di 7/10 giorni.

***

Come misura precauzionale, in base nuove direttive ricevute questa mattina dai Sindaci dei comuni del Lazio, questa sera personale della Asl prenderà la temperatura a tutti i ragazzi dell’Istituto Colonna Gatti di ritorno dalle gite, dagli stage e dal viaggio della memoria. I ragazzi, è bene precisarlo onde evitare ogni possibile dubbio o polemica, non provengono da zone a rischio contagio, non si sono fermati in nessun comune problematico e stanno tornando a casa per dare seguito alle direttive del Ministero dell’Istruzione che ha sospeso ogni viaggio e ogni attività culturale e di formazione fuori dal comune di residenza. Nessun allarmismo quindi, ma una procedura standard per massima sicurezza. I ragazzi verranno visitati rapidamente a bordo degli autobus e poi potranno andare a casa con i genitori. Non saranno sottoposti a quarantena né a limitazioni di alcun genere. Ogni situazione prevista dai protocolli di sicurezza della regione, della provincia e dei Comuni, va valutata dai Sindaci, dalla Prefettura e dalla asp che agiscono in sinergia per scongiurare ogni possibile situazione critica.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:45 1585673100 Epidemia: «Possiamo ben sperare». L'infettivologo spiega i dati (e le sviste)
18:20 1585671600 360mila mascherine dalla Cina sono atterrate all'aeroporto di Pratica di Mare
17:54 1585670040 Pomezia: slitta al 30 giugno la rata Tari. Ridotti o sospesi i costi dei servizi
17:42 1585669320 Coronavirus, lo studio londinese: il 9,8% degli italiani lo ha già contratto
17:35 1585668900 Rocca di Papa: Calcagni devolve metà della sua indennità per l'emergenza
17:09 1585667340 Generi di prima necessità: 400€ massimo a nucleo. Chi, come e quanto potrà avere
17:06 1585667160 Albano, oggi va in pensione lo storico Vigile Urbano Mario Gabriele
16:36 1585665360 Coronavirus: 12 nuovi casi in provincia di Latina. 8 i pazienti guariti
16:33 1585665180 Coronavirus, Roma e Provincia: salgono a 117 i nuovi contagiati, oggi 6 decessi
16:31 1585665060 17 nuovi casi di Covid 19 nella Asl Roma 6. 210 persone escono dalla quarantena
16:18 1585664280 E-mail per rimborsi fiscali? Attenzione alle truffe: vogliono solo i dati
16:16 1585664160 Agenzia delle Entrate: "Gira una e-mail su falsi rimborsi fiscali, cancellatela"
15:38 1585661880 Ospedale dei Castelli, pazienti covid mischiati ai non covid. È scontro feroce
15:28 1585661280 Anche nel Lazio stop al pagamento del bollo auto: il termine slitta al 30 giugno
15:02 1585659720 Monitoraggio di chi ha sintomi dagli alberghi: l'annuncio della Regione
15:01 1585659660 Raccolta di beni di prima necessità con protezione civile e "Sei di Pomezia se"
14:20 1585657200 A 67 anni seconda laurea in videoconferenza: 110 e lode al prof Armando Lauri
14:18 1585657080 Spesa a domicilio: accordo con supermercati per anziani e chi ha patologie
13:19 1585653540 Pontina: presidio per il controllo delle auto in transito. Svincoli obbligatori
12:56 1585652160 "Il Sindaco di Albano informi tutta la cittadinanza sui dati del Coronavirus"
12:44 1585651440 Positiva al Coronavirus una 50enne afgana, trasferita da Lanuvio a Roma
12:41 1585651260 Rincari sui prezzi dei prodotti di prima necessità: controlli della Finanza
12:07 1585649220 Allattare è sicuro anche con il coronavirus. Servizio Asl telefonico per mamme
11:59 1585648740 Spazio mamma: chi chiamare per avere informazioni su gravidanza e allattamento
11:44 1585647840 Generi di prima necessità gratis per tutti coloro che ne hanno bisogno: i numeri

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli