[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Priverno, oggi i funerali

Pensionato investito e ucciso da un furgone: indagato il conducente del mezzo

Si svolgeranno oggi, nella chiesa di San Benedetto di Priverno, i funerali di Leonardo Cecconi, il pensionato di 88 anni, deceduto tragicamente sabato 15 febbraio dopo essere stato investito da un furgone commerciale in piazzale Metabo, vicino all’antica porta napoletana, a due passi da casa.

Il Pubblico Ministero della Procura di Latina, dott. Giuseppe Miliano, che ha aperto un procedimento penale per il reato di omicidio stradale a carico del conducente del mezzo, L. D. B., 47 anni, di Ceccano, ha disposto l’autopsia sulla salma dell’anziano, e martedì 18 febbraio ha conferito l’incarico come proprio consulente tecnico al medico legale dott. Silvestro Mauriello, che ha proceduto all’esame nella stessa giornata. Da quanto si apprende, le prime risultanze confermano che il decesso è stato causato dal trauma cranico conseguente l’investimento e la caduta ed è quindi strettamente legato all’incidente. I congiunti della vittima, per essere assistiti, si sono affidati a Studio3A-Valore S.p.A., società specializzata a livello nazionale nel risarcimento danni e nella tutela dei dritti dei cittadini, che ha messo subito a disposizione come consulenti di parte della famiglia nelle operazioni peritali i medici legali dott. Gerardo Di Masi e dott. Antonio Oliva.

Da quanto si apprende, Cecconi attorno alle 13 di sabato stava rincasando a piedi e camminava tranquillamente per la sua strada quando, all’uscita da una semicurva, è stato urtato da un furgone di quelli che riforniscono i bar di patatine condotto appunto dall’indagato, rovinando a terra, battendo il capo e riportando un trauma cranico fatale. Inizialmente era cosciente e sembrava potesse superare l’incidente, ma l’ottantottenne ha presto perso i sensi: trasportato d’urgenza in ambulanza all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, le sue condizioni sono precipitate e poche ore dopo è spirato.

La tragedia ha destato profonda commozione a Priverno dove Cecconi era molto conosciuto e ben voluto da tutti. Nato e sempre vissuto in paese, aveva lavorato per tutta la vita come muratore e, una volta in pensione, era diventato un assiduo frequentatore del locale centro anziani, dove amava passare il suo tempo in compagnia e coltivare le sue passioni come il gioco delle carte e il calcio: era tifosissimo della Lazio. Ma Cecconi era soprattutto un grande appassionato di musica, suonava la tromba e per settant'anni - vi era entrato nel lontano 1947 - aveva fatto parte della banda cittadina.

Saranno quindi in tanti a voler dare l’ultimo saluto all’apprezzato musicista e stringersi attorno ai suoi cari. Cecconi lascia nel dolore la moglie Giuseppina, i figli Stella e Rocco, con il genero Alberto e la nuora Elena, i nipoti Giusy, Caterina, Denise e Giada e i pronipoti Domenico, Maria Stella, Alberto, Dalila, Federica e Ilda.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:20 1585671600 360mila mascherine dalla Cina sono atterrate all'aeroporto di Pratica di Mare
17:54 1585670040 Pomezia: slitta al 30 giugno la rata Tari. Ridotti o sospesi i costi dei servizi
17:42 1585669320 Coronavirus, lo studio londinese: il 9,8% degli italiani lo ha già contratto
17:35 1585668900 Rocca di Papa: Calcagni devolve metà della sua indennità per l'emergenza
17:09 1585667340 Generi di prima necessità: 400€ massimo a nucleo. Chi, come e quanto potrà avere
17:06 1585667160 Albano, oggi va in pensione lo storico Vigile Urbano Mario Gabriele
16:36 1585665360 Coronavirus: 12 nuovi casi in provincia di Latina. 8 i pazienti guariti
16:33 1585665180 Coronavirus, Roma e Provincia: salgono a 117 i nuovi contagiati, oggi 6 decessi
16:31 1585665060 17 nuovi casi di Covid 19 nella Asl Roma 6. 210 persone escono dalla quarantena
16:18 1585664280 E-mail per rimborsi fiscali? Attenzione alle truffe: vogliono solo i dati
16:16 1585664160 Agenzia delle Entrate: "Gira una e-mail su falsi rimborsi fiscali, cancellatela"
15:38 1585661880 Ospedale dei Castelli, pazienti covid mischiati ai non covid. È scontro feroce
15:28 1585661280 Anche nel Lazio stop al pagamento del bollo auto: il termine slitta al 30 giugno
15:02 1585659720 Monitoraggio di chi ha sintomi dagli alberghi: l'annuncio della Regione
15:01 1585659660 Raccolta di beni di prima necessità con protezione civile e "Sei di Pomezia se"
14:20 1585657200 A 67 anni seconda laurea in videoconferenza: 110 e lode al prof Armando Lauri
14:18 1585657080 Spesa a domicilio: accordo con supermercati per anziani e chi ha patologie
13:19 1585653540 Pontina: presidio per il controllo delle auto in transito. Svincoli obbligatori
12:56 1585652160 "Il Sindaco di Albano informi tutta la cittadinanza sui dati del Coronavirus"
12:44 1585651440 Positiva al Coronavirus una 50enne afgana, trasferita da Lanuvio a Roma
12:41 1585651260 Rincari sui prezzi dei prodotti di prima necessità: controlli della Finanza
12:07 1585649220 Allattare è sicuro anche con il coronavirus. Servizio Asl telefonico per mamme
11:59 1585648740 Spazio mamma: chi chiamare per avere informazioni su gravidanza e allattamento
11:44 1585647840 Generi di prima necessità gratis per tutti coloro che ne hanno bisogno: i numeri
11:41 1585647660 Pacchi e buoni spesa, la Regione aggiunge fondi: ecco la cifra per ogni Comune

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli