[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, di mira tabaccheria e alimentari

Due rapine in un giorno: preso uno dei due ladri. È caccia al secondo

La Polizia ha effettuato un fermo di polizia giudiziaria nei confronti di un cittadino italiano pluripregiudicato, gravemente indiziato di essere l’autore, in concorso con un complice, di una delle due rapine avvenute nel tardo pomeriggio di ieri. È sospettato di aver compiuto anche l'altra.

Da quanto ricostruito hanno agito due persone, con il volto travisato da un passamontagna, dei quali uno armato di pistola, che ha addirittura percosso il titolare dell’esercizio commerciale con il calcio della pistola. I malviventi si sono quindi dileguati dopo essersi impossessati del marsupio del tabaccaio, contenente il portafogli e decine di pacchetti di sigarette.

Alla luce delle informazioni l’episodio è stato collegato ad un altro delitto, perpetrato verso le precedenti ore 19.30 in Via Sabotino, dove i poliziotti della Squadra Volante sono intervenuti presso un negozio di alimentari per una rapina appena consumata ad opera di uomini armati di pistola.

Effettivamente, la vittima ha riferito che due uomini travisati da passamontagna, uno dei quali armato di pistola, erano entrati all’interno dell’attività commerciale ed avevano asportato l’intero incasso della giornata e si erano dati alla fuga verso la Pontina, in direzione Terracina.

Sulla base delle informazioni testimoniali acquisite, supportate anche dalle immagini di videosorveglianza raccolte e delle descrizioni fornite dalle vittime, gli equipaggi della Squadra Volante hanno dato inizio ad una imponente ricerca dei rapinatori ed, in particolare, di una autovettura Alfa 147 di colore grigio scuro con la quale sarebbero state commesse entrambe le rapine. Alle 21.00 circa, in Viale Le Corbusier, è stata notata proprio una autovettura corrispondente alla descrizione.

L’autista dell’Alfa, accortosi della Volante, ha accelerato l’andatura e poi imboccato le stradine interne nel tentativo di far perdere le proprie tracce. Ne è nato un inseguimento e, grazie all’abilità del poliziotto alla guida della Volante, è stato possibile raggiungere l’auto in fuga e bloccarla nei pressi del “Colosseo”.

All’interno era presente il solo conducente, sottoposto a immediata perquisizione. L’attività di indagine ha consentito di rinvenire parte della refurtiva della rapina in tabaccheria, ovvero il marsupio, una ventina di pacchetti di sigarette e la somma di denaro con banconote dello stesso taglio descritto dalla vittima, il tutto successivamente riconosciuto senza ombra di dubbio da quest’ultima.

Inoltre il fermato indossava abiti e anelli corrispondenti alla descrizione e confermati dalla visione delle immagini di videosorveglianza. Condotto in Questura l’uomo è stato identificato per B.G. classe’79 e sottoposto alla misura del Fermo di indiziato di delitto ad opera della Polizia Giudiziaria, in ordine al reato di rapina aggravata in concorso.

E’ stato quindi condotto in carcere, a disposizione della competente autorità giudiziaria. Sono in corso solerti indagini volte ad acquisire ulteriori elementi investigativi anche per il rintraccio del secondo malvivente.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:45 1585673100 Epidemia: «Possiamo ben sperare». L'infettivologo spiega i dati (e le sviste)
18:20 1585671600 360mila mascherine dalla Cina sono atterrate all'aeroporto di Pratica di Mare
17:54 1585670040 Pomezia: slitta al 30 giugno la rata Tari. Ridotti o sospesi i costi dei servizi
17:42 1585669320 Coronavirus, lo studio londinese: il 9,8% degli italiani lo ha già contratto
17:35 1585668900 Rocca di Papa: Calcagni devolve metà della sua indennità per l'emergenza
17:09 1585667340 Generi di prima necessità: 400€ massimo a nucleo. Chi, come e quanto potrà avere
17:06 1585667160 Albano, oggi va in pensione lo storico Vigile Urbano Mario Gabriele
16:36 1585665360 Coronavirus: 12 nuovi casi in provincia di Latina. 8 i pazienti guariti
16:33 1585665180 Coronavirus, Roma e Provincia: salgono a 117 i nuovi contagiati, oggi 6 decessi
16:31 1585665060 17 nuovi casi di Covid 19 nella Asl Roma 6. 210 persone escono dalla quarantena
16:18 1585664280 E-mail per rimborsi fiscali? Attenzione alle truffe: vogliono solo i dati
16:16 1585664160 Agenzia delle Entrate: "Gira una e-mail su falsi rimborsi fiscali, cancellatela"
15:38 1585661880 Ospedale dei Castelli, pazienti covid mischiati ai non covid. È scontro feroce
15:28 1585661280 Anche nel Lazio stop al pagamento del bollo auto: il termine slitta al 30 giugno
15:02 1585659720 Monitoraggio di chi ha sintomi dagli alberghi: l'annuncio della Regione
15:01 1585659660 Raccolta di beni di prima necessità con protezione civile e "Sei di Pomezia se"
14:20 1585657200 A 67 anni seconda laurea in videoconferenza: 110 e lode al prof Armando Lauri
14:18 1585657080 Spesa a domicilio: accordo con supermercati per anziani e chi ha patologie
13:19 1585653540 Pontina: presidio per il controllo delle auto in transito. Svincoli obbligatori
12:56 1585652160 "Il Sindaco di Albano informi tutta la cittadinanza sui dati del Coronavirus"
12:44 1585651440 Positiva al Coronavirus una 50enne afgana, trasferita da Lanuvio a Roma
12:41 1585651260 Rincari sui prezzi dei prodotti di prima necessità: controlli della Finanza
12:07 1585649220 Allattare è sicuro anche con il coronavirus. Servizio Asl telefonico per mamme
11:59 1585648740 Spazio mamma: chi chiamare per avere informazioni su gravidanza e allattamento
11:44 1585647840 Generi di prima necessità gratis per tutti coloro che ne hanno bisogno: i numeri

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli