[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Coletta: sentenza promuove nostro lavoro

Rifiuti a Latina: il Tar boccia di nuovo De Vizia e dà ragione a Comune e ABC

Il sindaco di Latina, Damiano Coletta
Il sindaco di Latina, Damiano Coletta

Nuova decisione dei giudici amministrativi boccia le richieste della società privata - già attiva a Fondi  e in vari altri Comuni italiani - che voleva azzerare l'ABC, l'azienda speciale del Comune di Latina, che dal gennaio 2018 cura l'igiene urbana del capoluogo. Lo rende noto il Comune di Latina in una nota.

Il Tar di Latina ha rigettato il ricorso presentato dalla De Vizia Transfer spa che chiedeva l’annullamento della determina dirigenziale n. 904 del 20 maggio 2019, con la quale il Comune di Latina, ripronunciandosi in sede di autotutela, confermava l’annullamento d’ufficio della gara per l’affidamento del servizio di igiene urbana. Si tratta della gara d'appalto viziata secondo quanto rilevato dall'Anticorruzione.

Dichiara il Sindaco Damiano Coletta: «Sono molto soddisfatto per l’esito favorevole, l’ennesimo, di quest’ultima sentenza su ABC che ancora una volta testimonia il buon operato dell’Amministrazione in funzione degli interessi della collettività. Una scelta, quella dell’azienda speciale, che, pur nella consapevolezza di un rallentamento del cronoprogramma previsto, rappresenta un’occasione per la nostra città, in particolare per le future generazioni che potranno beneficiare di uno strumento che apre prospettive in funzione del bene comune. Con l’occasione voglio complimentarmi con i legali dell’Ente e con tutti i nostri uffici che hanno seguito la complessa istruttoria della vicenda».

«Esprimo grande soddisfazione. Eravamo certi del risultato, vista anche la sentenza pronunciata a luglio scorso dal Consiglio di Stato»,  afferma l'Assessore all'ambiente Roberto Lessio, che coi denti con le unghie e anche singolare competenza, ha studiato la strategia per smarcarsi dal solito "sistema" che ha messo in ginocchio le casse comunali e la gestione dell'igiene urbana latinense. Quella sentenza del Consiglio di Stato aveva dato ragione al Comune di Latina su tutta la linea. «E oggi il Tar ne prende atto, confermando la bontà del nostro operato - prosegue Lessio -. Dopo aver diradato le nebbie anche con il parere dell'Autorità nazionale anticorruzione nel 2017, dopo la sentenza Tar del 2018 e dopo la sentenza tranciante del Consiglio di Stato che ha fatto definitivamente piazza pulita su tutte le contestazioni presentate nel ricorso della De Vizia e riprese pedissequamente dalle opposizioni, adesso arriva questa ulteriore decisione della magistratura che mette una pietra tombale sull'intera vicenda. Anche io - sottolinea l'Assessore - ringrazio a mia volta di cuore i dirigenti comunali, in particolare la dottoressa Daniela Ventriglia che ha revocato la gara d'appalto che puntava ad affidare a privati la gestione dei rifiuti a Latina». Cioè la gara viziata secondo l'Anticorruzione. «Un sentito grazie anche all'avvocato del Comune Francesco Cavalcanti e agli avvocati dell'azienda speciale ABC Giovanni Malinconico e Bruno De Maria».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17/02 1581965580 Tamponamento a catena sulla Nettunense. Coinvolto anche bus scolastico
17/02 1581962340 Pronta la terza pensilina-opera d'arte ad Aprilia
17/02 1581962160 Installate le telecamere di videosorveglianza davanti a tre scuole di Aprilia
17/02 1581957900 Femminile. Nuovo Latina Lady, “remuntada” in Coppa Italia
17/02 1581957180 Pallanuoto, Under 20 Nazionale. L’Antares Latina balza in vetta alla classifica
17/02 1581953700 Genzano, furgone del Comune trovato senza assicurazione dalla polizia
17/02 1581953640 Nemi, coppia di fidanzati si perde nei sentieri del lago, recuperati in serata
17/02 1581953400 Attività della Polizia di Stato presso le stazioni del Lazio: 6036 identificati
17/02 1581952860 Area metropolitana pota i pini sull’Acciarella, ma solo nel tratto di Latina
17/02 1581952800 Potature degli alberi in zona Zucchetti a Nettuno, strada chiusa il 19 febbraio
17/02 1581952680 Lavori urgenti sul tetto, il Nido di Nettuno chiuso dal 21 al 24 febbraio
17/02 1581952260 Serie C, Girone B. Pizzamore Onda, si interrompe la striscia positiva
17/02 1581951540 Serie C2, Girone C. Lele Nettuno, tutto facile con la Buenaonda
17/02 1581949500 Pomezia, rinominare le vie intitolate a razzisti? Ecco cosa ne pensa il sindaco
17/02 1581948840 Karate, Gran Prix d’Abruzzo, brilla la New Line Pomezia
17/02 1581947760 Rocca di Papa, consegnate le attrezzature sportive alla scuola Montanari
17/02 1581947220 Dalla Serie D ai giovani, il “modello” vincente Nuova Florida
17/02 1581937680 A Genzano presentato ‘Rinascere da vecchi’ di Gianfranco Lauretano
17/02 1581935160 Genzano, grande successo del Carnevale Genzanese senza carri
17/02 1581934320 Cinghiale spiaggiato a Sabaudia: da giorni è sulla riva
17/02 1581933180 Segnalazione di un suicidio dal ponte di Ariccia... ma era un falso allarme
17/02 1581932940 Vendevano alcolici ai minori. Controlli a tappeto nei locali di intrattenimento
17/02 1581930960 Assaltano le slot di un bar, ma i clienti di un altro locale li mettono in fuga
17/02 1581929580 Carnevale, torna la sfilata dei carri a Latina: appuntamento martedì grasso
17/02 1581929220 Ariccia, donna investita mentre attraversa la strada in via Rufelli

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli