[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La misura è colma, ora la riflessione

Tensioni in maggioranza ad Anzio, il Sindaco De Angelis azzera gli assessori

Giornata pesante per la politica di Anziodopo le tensioni emerse ieri con chiarezza durante un’intervista televisiva dell’assessore ai Lavori pubblici Pino Ranucci. Motivo del contendere le dichiarazioni del consigliere comunale di maggioranza Flavio Vasolisulla situazione della piscina pubblica, che tira in ballo ‘i competitor’. Ma le tensioni  partono da più lontano, dalle prime discussioni sempre con l’assessore Ranucci, dalle dimissioni dello stesso poi rientrate fino agli equilibri stessi della maggioranza. Troppe le questioni in ballo e il Sindaco candido De Angelis, che non sembra aver per nulla gradito esternazioni e giacche tirate, ha deciso oggi, durante una riunione di giunta, l’azzeramento di tutte le deleghe. Il primo cittadino si è preso del tempo per valutare la situazione e prendere delle decisioni. Sul piatto la richiesta di alcuni capigruppo di maggioranza, dai avviare una ‘verifica’ su alcuni assessori e recente operazioni amministrative, ma anche la richiesta dell’Udc di avere un ruolo preciso in maggioranza, non il solo sostegno ma una delega o la Presidenza del consiglio. E ancora sembra essenziale cercare di limare vecchie ruggini tra assessori e consiglieri e ricondurre il dibattito politico nei ranghi della ragionevolezza e non solo tra chi se l’è cantate in televisione, ma tra altri che invece i rancori li hanno saputi tenere per se. Oggi in giunta i toni sono stati pacati, ma è chiaro che la misura per il Sindaco è colma e che serve un nuovo inizio. Intanto si parte con più di qualche giorno di riflessione. Poi si vedrà.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
28/03 1585422360 È ufficiale: la scuola non riprenderà il 6 aprile. L'annuncio del premier Conte
28/03 1585421520 Conte stanzia fondi per i Comuni: buoni spesa e cibo per chi è in difficoltà
28/03 1585421220 Ai Castelli continuano le donazioni per gli ospedali: ecco i primi materiali
28/03 1585418040 Donate 250 mascherine. La dedica: «Dal vostro concittadino Gabriele Orlandi»
28/03 1585417800 Coronavirus, presto nella rete dei laboratori anche l'ospedale di Genzano
28/03 1585415700 Oltre mille controlli sulle strade di Anzio e Nettuno, sanzionati in 5
28/03 1585412520 Campagna per acquistare un ventilatore polmonare per l'ospedale dei Castelli
28/03 1585411200 600 euro a marzo anche per gli autonomi iscritti a Ordini e casse private
28/03 1585409040 1000 mascherine al Comune di Lanuvio: ecco come ha scelto di distribuirle
28/03 1585405740 Asl Roma 6: 23 nuovi casi positivi. Deceduto un frate trappista
28/03 1585403640 Il Comune di Nettuno attiva la spesa solidale per le famiglie in difficoltà
28/03 1585403640 «Nessuno si salva da solo»: l'immagine storica del Papa e la preghiera per tutti
28/03 1585403520 La Polizia locale di Anzio in azione su ogni strada, posti di blocco ovunque
28/03 1585401600 Mascherine e gel a prezzi folli? Due ipotesi. Come segnalare le speculazioni
28/03 1585401420 «Aiutateci a mantenere gli animali dello Zoo delle Star di Aprilia»
28/03 1585400700 Covid19: Sindaco, consiglieri 5Stelle e assessori di Pomezia donano le indennità
28/03 1585400400 Coronavirus, Coletta: quanto è difficile 'gioire' perché la città è vuota
28/03 1585398840 Altri 14 casi in provincia di Latina: i positivi al Covid-19 salgono a 264
28/03 1585387860 Farmacie di Aprilia in modalità notturna: dopo le 18.30 non si entra più
28/03 1585386240 "Le aziende non chiudono ma noi non siamo cavie". La paura di un operaio pontino
28/03 1585385820 Le campane suonano a Pomezia per ricordare le vittime di coronavirus
28/03 1585385160 Un bonus extra di 100 euro in busta paga per ringraziare tutti i dipendenti
28/03 1585384620 "Ho sconfitto il Covid. Non scherzate con questa cosa, state a casa"
27/03 1585338660 Tentata occupazione di una casa ad Anzio, interviene la Polizia locale
27/03 1585334160 Taurelli: “L’emergenza deve unire, colletta alimentare a Nettuno”

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli