[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Pometini Ko ad Ortona 5-0

Serie A2, Girone B. Mirafin, un'altra scoppola. Zona rossa a soli 2 punti

una fase del match tra Tombesi Ortona e Mirafin
una fase del match tra Tombesi Ortona e Mirafin

Crisi senza fine per la Mirafin di Armando Mirra che prende una sonora scoppola anche ad Ortona e vede accorciarsi a sole due lunghezze il vantaggio dalla zona retrocessione. La squadra rossoblu comunque offre una buona prestazione specie nel primo tempo dove costringe la Tombesi ad andare al riposo sullo 0-0. La Mirafin comincia bene con alcune iniziative ben costruite, la prima con Moreira che non inquadra la porta e successivamente con Fabinho. I padroni di casa invece non sono lucidi sotto porta. Nella ripresa la Mirafin crolla, i cambi sono pochi e il minutaggio che devono affrontare Moreira e compagni si fa impegnativo. Il gol del vantaggio siglato da Raguso dopo un minuto e 59 secondi nella ripresa ha però dato il via a un monologo gialloverde: al 2-0 di Dell’Oso (minuto 8.36), sono così seguite le reti di Piovesan (11.10), Adami (17.15) e ancora Raguso (17.36), sino al 5-0 finale. Mister Mirra a fine gara: “Malgrado il risultato abbiamo offerto una buona prova, certo è sempre difficile giocare rimaneggiati, ma sono sicuro che quando saremo al completo faremo i punti che servono per la salvezza”. Queste invece le parole del mister della Tombesi Ortona Gianluca Marzuoli: “Per la nostra classifica questa vittoria rappresenta una boccata d’ossigeno fondamentale tanto più considerando come ci siamo arrivati tra infortuni e squalifiche. Oggi hanno risposto tutti presente: da Putano, che specie nel primo tempo ha fatto alcune parate importanti, a tutti gli altri Over. Raguso ha fatto una grande partita, Dell’Oso ha giocato bene e si è pure tolto la soddisfazione del gol, Adami e Piovesan sono stati solidi e concreti. Ma una menzione particolare la meritano i ragazzi della nostra Under 19: con tutti gli assenti che avevamo, il loro contributo era fondamentale, e se oggi ho potuto ruotare 7-8 giocatori in campo è grazie a loro. Iervolino e Raimondi erano già scesi in campo più volte nelle ultime partite, oggi ci ha dato una grossa mano anche Francescano, il capitano della nostra Under, e nel finale ho potuto dare spazio anche a Cupido e Norscia. Questa vittoria è importantissima per il morale e per darci la giusta tranquillità in vista della proibitiva trasferta di Fuorigrotta, in cui oggettivamente non avremo nulla da perdere e potremo giocare in maniera spensierata”. Più volte nel corso della gara, il pubblico di Ortona ha intonato cori al presidente, chiedendogli a gran voce di non mollare: “I cori certo mi hanno fatto piacere - ha commentato il numero uno ortonese -, ma sono molto felice soprattutto per questa vittoria e per il modo in cui l’abbiamo conquistata. Contro tutto e tutti, più forti di infortuni e squalifiche, la squadra ha reagito come piace a me, mettendoci cuore e passione. Il simbolo di tutto questo sta nel gesto di Andrea Dell’Oso, che al suo gol è venuto in panchina ad abbracciarmi: i nostri valori, l’essere tutti parte di una famiglia, ci sono venuti in soccorso nel momento più difficile. Anch’io poi sono contento dei nostri Under, ma oggi è davvero la vittoria di tutti: della società, dell’allenatore e di tutti i giocatori”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:16 1611303360 Sermoneta torna sulla tv nazionale: domenica in onda su Linea Verde (Rai Uno)
08:43 1611301380 La Provincia di Latina va al Tar contro il piano rom di Roma: no a nuovi nomadi
08:43 1611301380 Sospesa la licenza a due armerie di Aprilia: le armi erano a rischio furto
08:30 1611300600 Nettuno senz’acqua almeno fino alle 10, il Comune ha chiuso tutte le scuole
08:27 1611300420 Incendio in casa: muore intrappolato tra le fiamme. Intossicati i familiari
08:15 1611299700 Cisterna, fissata la data del consiglio per votare la sfiducia al Sindaco
21/01 1611256080 Castello Pratica di Mare: Latium Vetus chiede al Catasto di fare una "rettifica"
21/01 1611246960 Covid 19, Asl Roma 6: altri 138 casi nelle ultime 24 ore. Deceduti tre anziani
21/01 1611243480 Coronavirus, Latina e provincia altri 167 contagi e 5 morti. I dati delle città
21/01 1611238980 Abbandoni abusivi di rifiuti: trovati elementi per risalire all'autore del reato
21/01 1611237540 Asfaltate le strade di Viceré. I cittadini mettono i soldi per la parte privata
21/01 1611236040 Si cappotta con l’auto a Cretarossa a Nettuno, ferito un operaio di 65 anni
21/01 1611235380 Aprilia, Anzio, Nettuno e Lanuvio celebrano i 77 anni dello Sbarco degli Alleati
21/01 1611234960 Cori proclama lutto cittadino per la morte di Don Ottaviano Maurizi
21/01 1611231540 Rocca di Papa: conclusi i lavori di messa in sicurezza della scuola centrale
21/01 1611230220 Pazienti dell’emodialisi di Anzio al freddo, la segnalazione di una cittadina
21/01 1611230040 Impianto di riscaldamento rotto, la scuola di via Cavour chiusa oggi e domani
21/01 1611229920 Stradale denuncia 26enne di Anzio: coca e sconfinamento in cerca di prostitute
21/01 1611228840 Continua la protesta davanti alle scuole, in pochi sono rientrati in classe
21/01 1611227280 Col fucile in auto beccato a perlustrare ville: inseguito sulla 148 e arrestato
21/01 1611223500 Albano, affittuari della discarica: "Condivisibile preoccupazione sulla salute"
21/01 1611222420 Laboratorio di 'ingegneria fiscale' a servizio di evasori: 47 mln di Iva evasa
21/01 1611219000 Nella lista delle opere da commissariare c'è anche la Cisterna-Valmontone
21/01 1611218220 Incendio in un edificio a Velletri: intervento notturno dei vigili del fuoco
21/01 1611216900 Al Tar per avere la cartella clinica della mamma morta in ospedale: la Asl perde

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli