[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il progetto “La.b L’altra pelle”

A Latina un laboratorio dedicato alle donne, per rinascere dopo le violenze FOTO

<
>
LE IDEATRICI DEL PROGETTO - Mara De Longis con Marianna Frattarelli e Francesca Innocenti, responsabile del Centro Donna Lilith
LE IDEATRICI DEL PROGETTO - Mara De Longis con Marianna Frattarelli e Francesca Innocenti, responsabile del Centro Donna Lilith
DALLA TEORIA ALLA PRATICA - A sin. Mara De Longis con Andrea Fino di Sand&Birch
DALLA TEORIA ALLA PRATICA - A sin. Mara De Longis con Andrea Fino di Sand&Birch

Si chiama La.b. L’altra pelle, si svolge a Latina ed è un progetto assolutamente innovativo e incredibile, una mano tesa verso le donne vittime di violenza. Il progetto di inclusione sociale nasce dall’idea di Mara De Longis e Marianna Frattarelli, fondatrici dello studio Laboratorio 11 di Latina e mira ad aiutare le donne, che hanno subìto violenza e vivono in condizioni di disagio, a reinserirsi nel mondo del lavoro.   “Io e Marianna siamo due donne intraprendenti e molto attente al sociale sul nostro territorio. Grazie alla collaborazione con il Centro Donna Lilith e al sostegno dell’assessore al Welfare di Latina Patriza Ciccarelli, siamo entrate a far parte del progetto di inclusione lavorativa I.L.M.A., Io lavoro per la mia autonomia, proprio rivolto alle donne”, spiega Mara, una delle due ideatrici del progetto La.b. L’altra Pelle. “Abbiamo così messo a punto un progetto sperimentale che legasse il lavoro al territorio e alle risorse dello stesso. Così è nata l’idea di un laboratorio di pelletteria usando la pelle delle bufale, di cui esistono diversi allevamenti nell’Agro Pontino, e che viene di solito scartata”. Così la pelle di bufala, invece di finire al macero, viene riutilizzata per realizzare prodotti di arredamento di alta qualità e fatti a mano. Questo è un laboratorio di formazione sperimentale davvero innovativo che unisce studio del mestiere e della materia prima al lavoro pratico.  A guidare queste 6 donne, tra i 36 e i 57 anni, tutte vittime di abusi e alcune anche con figli, c’è Salvatore Nicosia, pellettiere di Roma che le istruisce giorno dopo giorno nella pratica del mestiere. “Ci siamo avvalsi di professionisti d’eccellenza. Oltre a Salvatore, che è anche docente a Roma, con noi lavora anche uno studio di design di Latina, Sand&Birch Design, che ci affianca nella progettazione del prodotto finale che sarà appunto un complemento d’arredo. Al progetto ha preso parte anche Humans, una scuola di Sermoneta che interviene sul tutoraggio, sul team building e stimoli motivazionali per incentivare il lavoro di squadra.”, spiega Mara.  Le ragazze del progetto Lab. L’altra pelle si stanno preparando per partecipare al FuoriSalone del Mobile di Milano in programma ad aprile 2020. “Sarà per noi un’esperienza unica, un modo per metterci in contatto con un panorama internazionale e la prova che stiamo lavorando bene, che questo progetto lavorativo migliora la vita delle donne e porta lustro al territorio pontino”, continua Mara.  Il progetto è partito a settembre e avrà durata di sei mesi. Alle sei donne, selezionate il Centro Donna Lilith, è stata anche offerta una borsa di lavoro: “Le ragazze non studiano solamente, ma grazie alla collaborazione con la tappezzeria D’Orso di Latina, possono mettere in pratica ciò che imparano a lezione. Fanno formazione sul campo, vengono seguite da esperti e professionisti e ricevono un vero e proprio stipendio”, spiega Mara, orgogliosa dei risultati che il laboratorio sta ottenendo. L’obiettivo di questa iniziativa tutta pontina è appunto rendere queste donne, vittime di soprusi, abusi familiari, violenze psicologiche, totalmente indipendenti e dare loro un futuro sereno. “Ci auguriamo di poter proseguire con questo progetto anche in futuro, ideando magari altri corsi di formazione lavorativa utili alle persone che vivono condizioni di difficoltà. Sono risorse per il territorio e non vanno dimenticate, ma al contrario sostenute nella personale rinascita e nel reinserimento nella società”. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/02 1582393680 Elezioni 2020 a Genzano: estesa coalizione per Michele Savini sindaco
22/02 1582385400 Anziano ottiene dal Comune l’attestazione di estraneità affettiva dai figli
22/02 1582385280 Boris Johnson scrive al reduce dello Sbarco di Anzio: “Ti faremo votare”
22/02 1582385220 Esce di strada e si ribalta sulla via Nettuno – Velletri, ferito un ragazzo
22/02 1582380540 Ciclocross. Team Folcarelli, presentato l’organico 2020
22/02 1582371780 Da Latina l'on. Adinolfi rappresenta l'Europa al meeting in Medio Oriente
22/02 1582371600 Potenziata la raccolta differenziata nell'ospedale Goretti di Latina
22/02 1582368540 Arrestata sul Raccordo una banda di ladri in trasferta da Ardea alla Capitale
22/02 1582366380 Riduzione dei voli all'aeroporto di Ciampino, il Tar deciderà l'8 aprile
22/02 1582365060 Indagine sul mondo giovanile di Latina: ragazzi preoccupati per il lavoro
22/02 1582363860 Estorse all'amante l'affitto per la casa in cui abitava, condannato a due anni
22/02 1582363560 Si servì del clan per un'estorsione: l'ex consigliera regionale resta in carcere
22/02 1582363440 Sgomberati e murati i casolari occupati dai senzatetto in via Casette a Pavona
21/02 1582301040 Turismo e progetti, le Associazioni di Nettuno al tavolo di concertazione
21/02 1582300920 One night stand in Osaka, nelle immagini di Umberto Stefanelli di Anzio
21/02 1582300800 Il Pd di Anzio: “Il Sindaco ostaggio di Ranucci, unico vincitore della crisi”
21/02 1582300440 700 grammi di cocaina, una pistola e 1230 euro in contanti: arrestato 28enne
21/02 1582299720 Formalba, niente stipendi: il prof parla e il capo lo licenzia. «Non taceremo»
21/02 1582299420 51enne di Terracina trovato con 6 grammi di eroina: denunciato per spaccio
21/02 1582299060 Aprilia, tre arresti per spaccio di hashish e cocaina: soldi e dosi in casa
21/02 1582292880 Esami gratis per amici e parenti: 141 medici e infermieri del Grassi denunciati
21/02 1582291020 Mafia ed estorsioni sul litorale: il Comune di Pomezia parte civile nel processo
21/02 1582288800 Incendio in un appartamento a Cisterna, evacuato l'intero stabile
21/02 1582284720 Sgominata banda di spacciatori, agivano in tutto il territorio dei Castelli
21/02 1582281600 Incontro informativo sul Codice Rosso contro la violenza sulle donne

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli