[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

9 a 10 il finale

Pallanuoto, Serie A2. L’Anzio Waterpolis sbanca Civitavecchia di misura

L'Anzio Waterpolis prima dell'ingresso in vasca a Civitavecchia
L'Anzio Waterpolis prima dell'ingresso in vasca a Civitavecchia

Partita al cardiopalma da parte dell’Anzio Waterpolis che si impone di misura (9-10) nella piscina di Civitavecchia e conserva il primato in classifica. Parte a cannone la squadra di Mirarchi subito in gol in superiorità numerica con bomber Goreta da posizione decentrata, poi Lapenna inizia la sua strepitosa giornata. Indomabile sui due metri segna la metà delle reti della squadra, è il faro ed il finalizzatore di straordinaria efficacia del team. La partita a metà secondo tempo sembra incanalata su una scontata vittoria esterna (0-6 a metà secondo quarto). Così non è. Il Civitavecchia tira fuori “gli artigli” e pian piano effettua un recupero tanto inaspettato quanto straordinario. E’ l’altro centroboa, l’ex di lusso Davide Romiti che fa da contraltare a Lapenna e letteralmente trascina il team di Pagliarini non solo ad un graduale ma efficace recupero, ma al pareggio a metà ultimo quarto. “Esplode” Civitavecchia. Sul 9-9 la partita diventa “open” per qualsiasi risultato. I nervi devono rimanere saldi per uscire bene dal Palagalli. La squadra di Mirarchi è anche malconcia nelle espulsioni. Fuori per limite di falli Colombo, Agostini, Siani e Perez gravati di due falli gravi. Non facile. Si va avanti a spezzoni ed il nervosismo diventa palpabile. A 2.59 dal termine Alberto Agostini si erge a mach winner della gara. Dai sei metri, subisce fallo. Veloce e cinico il suo alza e tiro che come un proiettile lambisce il palo interno basso alla destra di Visciola e riempie la rete, delineando il risultato che non cambierà fino alla fine. Non sfrutta l’ultima opportunità del pari il Civitavecchia ancora con Romiti che fallisce un tiro di rigore ad 1.32 dal termine. In generale bravo il Civitavecchia nel recupero ma troppo accomodante l’Anzio nel subirlo. “Portiamo a casa tre punti preziosi – ha commentato a fine match il Presidente Damiani – conquistati contro un Civitavecchia mai domo che ha avuto la capacità di recuperare una partita che già dal secondo tempo sullo 0 a 6 sembrava finita. Sono riusciti a restare in scia fino all’ultimo secondo di gioco. Nonostante il divario tecnico in acqua, è stata una partita sofferta ma quel che conta sono i tre punti e la conferma del primato in classifica”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17/02 1581965580 Tamponamento a catena sulla Nettunense. Coinvolto anche bus scolastico
17/02 1581962340 Pronta la terza pensilina-opera d'arte ad Aprilia
17/02 1581962160 Installate le telecamere di videosorveglianza davanti a tre scuole di Aprilia
17/02 1581957900 Femminile. Nuovo Latina Lady, “remuntada” in Coppa Italia
17/02 1581957180 Pallanuoto, Under 20 Nazionale. L’Antares Latina balza in vetta alla classifica
17/02 1581953700 Genzano, furgone del Comune trovato senza assicurazione dalla polizia
17/02 1581953640 Nemi, coppia di fidanzati si perde nei sentieri del lago, recuperati in serata
17/02 1581953400 Attività della Polizia di Stato presso le stazioni del Lazio: 6036 identificati
17/02 1581952860 Area metropolitana pota i pini sull’Acciarella, ma solo nel tratto di Latina
17/02 1581952800 Potature degli alberi in zona Zucchetti a Nettuno, strada chiusa il 19 febbraio
17/02 1581952680 Lavori urgenti sul tetto, il Nido di Nettuno chiuso dal 21 al 24 febbraio
17/02 1581952260 Serie C, Girone B. Pizzamore Onda, si interrompe la striscia positiva
17/02 1581951540 Serie C2, Girone C. Lele Nettuno, tutto facile con la Buenaonda
17/02 1581949500 Pomezia, rinominare le vie intitolate a razzisti? Ecco cosa ne pensa il sindaco
17/02 1581948840 Karate, Gran Prix d’Abruzzo, brilla la New Line Pomezia
17/02 1581947760 Rocca di Papa, consegnate le attrezzature sportive alla scuola Montanari
17/02 1581947220 Dalla Serie D ai giovani, il “modello” vincente Nuova Florida
17/02 1581937680 A Genzano presentato ‘Rinascere da vecchi’ di Gianfranco Lauretano
17/02 1581935160 Genzano, grande successo del Carnevale Genzanese senza carri
17/02 1581934320 Cinghiale spiaggiato a Sabaudia: da giorni è sulla riva
17/02 1581933180 Segnalazione di un suicidio dal ponte di Ariccia... ma era un falso allarme
17/02 1581932940 Vendevano alcolici ai minori. Controlli a tappeto nei locali di intrattenimento
17/02 1581930960 Assaltano le slot di un bar, ma i clienti di un altro locale li mettono in fuga
17/02 1581929580 Carnevale, torna la sfilata dei carri a Latina: appuntamento martedì grasso
17/02 1581929220 Ariccia, donna investita mentre attraversa la strada in via Rufelli

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli