[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Chiesta un'audizione nazionale antimafia

Presunto voto di scambio, Latina diventa caso nazionale. I fari dell'antimafia

Da sin. Claudio Moscardelli, Franco Mirabelli e Bruno Astorre
Da sin. Claudio Moscardelli, Franco Mirabelli e Bruno Astorre

Il Pd della provincia di Latina portano alla ribalta nazionale il “caso Latina”. L’occasione è stata una conferenza stampa dal titolo “Parlateci della mafia” sull’inchiesta “Alba Pontina”, sul presunto voto di scambio che coinvolgerebbe esponenti della destra a Latina. Hanno partecipato il vicepresidente dei senatori Pd e capogruppo in commissione antimafia, Franco Mirabelli, e il senatore Bruno Astorre, segretario regionale del Pd nel Lazio, insieme al segretario provinciale Claudio Moscardelli.

“Come Pd della provincia di Latina, insieme ai consiglieri regionali Forte e La Penna abbiamo fatto richiesta di una presenza della commissione Antimafia a Latina, un’audizione in sede nazionale, perché vogliamo che questo rapporto con la politica sia completamente chiarito”, ha spiegato Moscardelli. “In questa inchiesta le dichiarazioni dei pentiti stanno mettendo a nudo una situazione che noi abbiamo denunciato da tempo: la commissione Antimafia è stata protagonista con la missione del 2014 e con le audizioni del 2016 e 2017 nel dare forza alla reazione dello Stato, che ha portato alle inchieste ‘Don’t touch’, ‘Alba Pontina’ e ‘Arpalo’ dove si è disvelata l’azione di un’associazione, un clan che è un’organizzazione criminale a cui è stato finalmente contestato il metodo mafioso e che ha condizionato la vita politica, economica e sociale della città di Latina”.

“Tutto il rapporto con la politica non è ancora stato reso pubblico – ha tenuto a sottolineare il segretario dem pontino – come testimoniano le dichiarazioni che i pentiti in sede processuale fanno in relazione al supporto, all’impegno e alle attività nei confronti non solo dell’ex deputato di Fdi, Pasquale Maietta ma anche di attuali esponenti politici come il deputato europeo della Lega, Matteo Adinolfi, il senatore di Fdi, Nicola Calandrini, il capogruppo della Lega alla Regione Lazio, Angelo Tripodi”.

Tutti i personaggi tirati in ballo dal pentito hanno già smentito il loro coinvolgimento. Qui le loro dichiarazioni.

“Vogliamo che la magistratura faccia chiarezza, e naturalmente i partiti di riferimento di questi esponenti dovranno pur dire qualcosa rispetto a vicende che sono molto pesanti. Non bastano le smentite di rito – ha concluso – perché sono vicende che riguardano in profondità le ferite che sono state portate alla nostra comunità da questo clan criminale feroce che per un certo periodo ha letteralmente dominato la città”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
26/09 1601136180 Ariccia, rinviata l'Ecofesta al Parco Romano del Biodistretto causa maltempo
26/09 1601132940 Minacce anonime al deputato di Terracina: «Ti devi fermare, altrimenti...»
26/09 1601131320 Premio Letterario Sportivo Invictus, presentati i nomi dei 7 finalisti
26/09 1601122620 Arrestati gli autori della rapina al supermercato di Borgo Santa Maria
26/09 1601122380 Nonostante la separazione, continua a essere aggressivo coi familiari. Arrestato
26/09 1601121900 Albano, convention sulle bellezze e la storia del territorio dei Castelli
26/09 1601117760 Società Nazionale di Salvamento Sezione Nettuno-Anzio, il bilancio dell’estate
26/09 1601117400 Uova sull’auto del consigliere Mancini di Nettuno, la solidarietà della politica
26/09 1601117340 Rissa a bottigliate a Lavinio mare, locale devastato e clienti in fuga
26/09 1601104980 Atti vandalici all'ISS Copernico di Pomezia, arrivano 30mila euro dal Ministero
26/09 1601103720 Rapinato e malmenato per pochi euro ad Anzio, arrestato un 31enne
26/09 1601102640 Offese social all'Ente Parco del Circeo, 5 indagati: c'è anche un ex sindaco
26/09 1601101260 Perseguitava le ragazze tramite social network: 18enne spedito in una comunità
26/09 1601100360 Intimidazioni di fuoco per far cadere l'amministrazione di Sermoneta: 4 arresti
25/09 1601055300 Agente penitenziario aggredito da un detenuto nel carcere di Velletri: ferito
25/09 1601054880 Nuove grane per la Roma-Latina, si dimette il presidente cda Autostrade Lazio
25/09 1601049720 “Cambierai” e “L’ultima volta”, primi brani del giovane cantautore Fabio Casillo
25/09 1601048700 L'incendio della Loas sul tavolo della Commissione parlamentare Ecomafie
25/09 1601048400 Ciampino e Frascati: fondi per progetti mirati a migliorare la qualità dell'aria
25/09 1601047500 Vandali all'istituto Copernico di Pomezia rubano 20 computer e una Tv
25/09 1601046060 Viene rapinato, lo portano in ospedale e scoprono che era ricercato: arrestato
25/09 1601045520 Nettuno, la maggioranza si spacca sul nuovo regolamento cimiteriale
25/09 1601045400 Nove nuovi casi positivi da Coronavirus ad Anzio, massima attenzione
25/09 1601045220 Partono i lavori per la bretella tra via dei Castelli Romani e via Laurentina
25/09 1601044980 Allerta Meteo Arancione, il Sindaco di Anzio attiva la Protezione civile

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli