[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Il Dirigente andrà via da Pomezia?

Città di Anzio, iniziate le grandi manovre per arrivare al DS Pierpaolo Aiello

Pierpaolo Aiello
Pierpaolo Aiello

Nonostante manchi ancora praticamente un intero girone alla fine della stagione, in casa Città di Anzio sono iniziate già le grandi manovre in vista del prossimo anno sportivo. Quello che doveva essere il campionato della definitiva consacrazione da parte della società targata Guido Alessandrini infatti, si sta trasformando invece nel classico “annus horribilis”, con la squadra neroniana che contro ogni previsione si sta ritrovando addirittura invischiata nella lotta per non retrocedere ed un Direttore Generale, Fabio Locatelli, deciso a compiere una vera e propria rivoluzione sia da un punto di vista di organico che di dirigenza. Sistemata infatti la guida tecnica con l’arrivo di Massimiliano Serpietri a cui i veri “numeri” saranno chiesti appunto il prossimo anno e reimpostata in parte la rosa con gli acquisti di Viana, Fioravanti e Cannatà, è proprio sul fronte dirigenziale che Locatelli potrebbe piazzare uno di quei colpi in grado di spostare gli equilibri. L’istrionico DG neroniano infatti, sta cercando di convincere Pierpaolo Aiello, uno dei più importanti Direttori Sportivi della Regione, a cambiare aria.  Una trattativa impensabile fino a poco tempo fa, se non fosse per il fatto che nell’ultimo periodo i rapporti tra il DS e la “sua” Fortitudo Futsal Pomezia sono decisamente cambiati.

Separato in casa – E’ questa infatti attualmente la definizione più vicina alla realtà sulla situazione che Aiello sta vivendo all’interno della società che insieme a Daniele Loscrì ha creato praticamente dal nulla. Una lunga serie di divergenze con la nuova proprietà targata Alessio Bizzaglia infatti, ha portato progressivamente ad un logoramento dei rapporti, culminato con le dimissioni a sorpresa del novembre scorso da parte del DS. Dimissioni che una volta rientrate, hanno però portato alla “retrocessione” (mal sopportata) di Aiello nel settore giovanile, con l’incarico di Direttore Sportivo affidato ad Andrea Tancredi.

L’inserimento del Città di Anzio – Ed è proprio in questo contesto che il Direttore Generale del City Fabio Locatelli ha avuto un primo importante contatto con Pierpaolo Aiello, che ad Anzio tra l’altro ritroverebbe quel Massimiliano Serpietri che proprio lui promosse ad allenatore della Fortitudo e con il quale dopo un periodo di “guerra fredda” sembrerebbe aver ritrovato il feeling dei giorni migliori (i due hanno anche seguito insieme le recenti Final Four). Da quel che ci risulta infatti, Locatelli sarebbe pronto a dare carta bianca ad Aiello che, qualora accettasse l’offerta, avrebbe il compito di allestire una rosa in grado di puntare alla promozione diretta in serie B.

Concorrenza – Insomma, il progetto da parte del Città di Anzio c’è ed è reale, ma sulla trattativa in corso però pesano due fattori assolutamente non marginali: la possibilità che Aiello ricucia i rapporti con il Patron Bizzaglia e resti a Pomezia (che sarà sempre la sua prima scelta) e la forte concorrenza contro cui bisognerà combattere, visto che dal momento delle sue prime dimissioni al dirigente pometino sono già arrivate una serie di chiamate importanti dalla A2 alla C1.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:58 1594717080 Rifiuti ad Anzio, l’assessore Ranucci: “I cittadini facciano la loro parte”
09:29 1594711740 Perde il controllo dell'auto e finisce in una scarpata: 52enne in ospedale
09:24 1594711440 Florovivaismo pontino in crisi, allo studio una legge e un fondo straordinario
08:33 1594708380 Ripartono gli screening oncologici gratuiti per i cittadini di Marino e Ciampino
08:25 1594707900 Botte alla fidanzata, condanna in Appello ridotta da 4 a 2 anni
08:17 1594707420 Imbarcazione da diporto si riempie d'acqua e sta per affondare: coppia salvata
07:54 1594706040 Ritrovata carbonizzata l'auto usata per la rapina in villa a Campo di Carne
07:50 1594705800 Per evitare l'arresto si lanciò nel fosso e si spezzò le gambe: ora la condanna
07:46 1594705560 Strisce blu a Latina, invariata la gestione dei 6.760 posti auto
13/07 1594655820 Una studentessa di Velletri realizza la scultura del Premio Strega 2020
13/07 1594648920 Scontro tra auto e moto. Centauro vola per diversi metri sull'asfalto, è grave
13/07 1594648800 Anzio, Pollastrini M5s: “Chiusura locali, un’altra ordinanza raffazzonata”
13/07 1594648740 Pierpaolo Piccioli, Mika ed Enrico Montesano al Borgo medievale di Nettuno
13/07 1594648320 Tropical Party a Torvaianica: musica, cocktail e ritmi esotici
13/07 1594648020 Pomezia, interruzione idrica da stasera fino a domani mattina: ecco le zone
13/07 1594646340 Rifiuti, Ardea dichiara guerra ai sacchi neri: «Non saranno più ritirati»
13/07 1594646220 Botte e minacce di morte alla moglie: 38enne di Cisterna arrestato
13/07 1594645860 Due nuovi positivi nella Asl di Latina: un caso a Latina e uno a Minturno
13/07 1594645680 Pullmini per trasporto disabili e anziani, oggi la consegna con Annalisa Minetti
13/07 1594645080 Tutto andrà bene, la frase di Gesù: il film della regista di Aprilia in Tv
13/07 1594642440 Falchetto tratto in salvo dalla Polizia Stradale, la sua nuova vita al Fogliano
13/07 1594641720 A Cecchina il campo sportivo di via Portogallo con nuovo manto sintetico
13/07 1594640640 Quasi ultimati i lavori della pavimentazione nel centro storico di Ariccia
13/07 1594636200 Genzano, un residente del centro storico chiude e sistema una grossa buca
13/07 1594635720 Rampa per disabili chiusa dalle auto, la Coscioni: «Va impedito il parcheggio»

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli