[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il bilancio di metà mandato del sindaco

14 milioni di euro di fondi per Cori in 30 mesi di amministrazione De Lillis

Il sindaco Mauro De Lillis
Il sindaco Mauro De Lillis

A due anni e mezzo dall’inizio del suo mandato, l’amministrazione comunale guidata da Mauro De Lillis traccia un primo bilancio tra progetti e realizzati e in via di realizzazione.

Il dato che balza agli occhi sono gli oltre 14 milioni di euro di finanziamenti che il Comune è riuscito a ottenere da Ministero, Regione e privati per la realizzazione di importanti opere pubbliche che cambieranno in parte il volto della città: 4,5 milioni di euro per la messa in sicurezza dell’area di via delle Rimesse, 2,9 milioni per la messa in sicurezza dell’area delle “Sipportica”, 1,2 milioni per la ristrutturazione di via del Soccorso ed altrettanti per quella della scuola elementare Radicchi di Giulianello, 350.000 euro per la strada Pezze di Ninfa, 90.000 euro per la pubblica illuminazione, 80.000 euro per la palestra della scuola elementare di Cori. In più l’importante project financing per il rifacimento della piscina e degli impianti sportivi di Stoza (3.750.000 euro) e quello per la manutenzione dei cimiteri cittadini (400.000 euro).

Importanti risorse sono state confermate in questi anni, pur non facili dal punto di vista economico, per il settore dei servizi sociali «perché crediamo – spiega De Lillis - che una comunità debba essere costruita dando attenzione innanzitutto a chi è più in difficoltà e che la politica debba tenere uniti tutti all’interno del medesimo progetto, tenere unita la parte più forte con quella più debole. Non riuscire a fare questo significa costruire un progetto destinato a fallire».

Sul fronte sanità: «L’obiettivo è rafforzare la struttura dell’attuale ospedale di comunità – dice De Lillis - innanzitutto tutelando ciò che già c’è. La difesa del ppi è stato ed è per noi fondamentale e dei primi positivi risultati li abbiamo ottenuti, bisogna però lavorare per rafforzarli ancora di più ad esempio attraverso l’istituzione della casa della salute, a tal fine la Asl ha richiesto un milione e 200mila euro alla Regione Lazio, e con l’introduzione della radiologia e della telemedicina”.

Tra gli altri punti illustrati: Piano Particolareggiato Aree Produttivo-Artigianali, Piano Particolareggiato Centro Storico, il Consorzio per la valorizzazione dei vini Doc Cori, le De.Co. (prosciutto di Cori cotto al vino e ciambelle scottolate), la partnership con la Fondazione Caetani, la valorizzazione del monumento naturale Lago di Giulianello, la prossima introduzione della Tarip, la tariffa puntuale che permetterà ai cittadini di pagare per l’effettiva quantità di rifiuti indifferenziati prodotti. Nonostante l’alta percentuale di raccolta differenziata, che supera il 75%, l’amministrazione non riesce a ridurre la tassa sui rifiuti per via degli alti costi di smaltimento dell’umido e per il fatto che non tutti fanno il proprio dovere di contribuenti. Un cruccio comune alla quasi totalità delle città ma sul quale Cori sta lavorando con l’aiuto di una società esterna.

Infine ma non per importanza, è stata sottolineata la grande partecipazione dei cittadini in questi due anni e mezzo alla vita della comunità tramite i comitati e associazioni: “Persone che si mettono in gioco – rimarca De Lillis - contribuendo al bene della città”. Plauso infine al lavoro svolto dalla squadra di governo, «perché da soli si va veloci, ma insieme si va lontano».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:53 1581965580 Tamponamento a catena sulla Nettunense. Coinvolto anche bus scolastico
18:59 1581962340 Pronta la terza pensilina-opera d'arte ad Aprilia
18:56 1581962160 Installate le telecamere di videosorveglianza davanti a tre scuole di Aprilia
17:45 1581957900 Femminile. Nuovo Latina Lady, “remuntada” in Coppa Italia
17:33 1581957180 Pallanuoto, Under 20 Nazionale. L’Antares Latina balza in vetta alla classifica
16:35 1581953700 Genzano, furgone del Comune trovato senza assicurazione dalla polizia
16:34 1581953640 Nemi, coppia di fidanzati si perde nei sentieri del lago, recuperati in serata
16:30 1581953400 Attività della Polizia di Stato presso le stazioni del Lazio: 6036 identificati
16:21 1581952860 Area metropolitana pota i pini sull’Acciarella, ma solo nel tratto di Latina
16:20 1581952800 Potature degli alberi in zona Zucchetti a Nettuno, strada chiusa il 19 febbraio
16:18 1581952680 Lavori urgenti sul tetto, il Nido di Nettuno chiuso dal 21 al 24 febbraio
16:11 1581952260 Serie C, Girone B. Pizzamore Onda, si interrompe la striscia positiva
15:59 1581951540 Serie C2, Girone C. Lele Nettuno, tutto facile con la Buenaonda
15:25 1581949500 Pomezia, rinominare le vie intitolate a razzisti? Ecco cosa ne pensa il sindaco
15:14 1581948840 Karate, Gran Prix d’Abruzzo, brilla la New Line Pomezia
14:56 1581947760 Rocca di Papa, consegnate le attrezzature sportive alla scuola Montanari
14:47 1581947220 Dalla Serie D ai giovani, il “modello” vincente Nuova Florida
12:08 1581937680 A Genzano presentato ‘Rinascere da vecchi’ di Gianfranco Lauretano
11:26 1581935160 Genzano, grande successo del Carnevale Genzanese senza carri
11:12 1581934320 Cinghiale spiaggiato a Sabaudia: da giorni è sulla riva
10:53 1581933180 Segnalazione di un suicidio dal ponte di Ariccia... ma era un falso allarme
10:49 1581932940 Vendevano alcolici ai minori. Controlli a tappeto nei locali di intrattenimento
10:16 1581930960 Assaltano le slot di un bar, ma i clienti di un altro locale li mettono in fuga
09:53 1581929580 Carnevale, torna la sfilata dei carri a Latina: appuntamento martedì grasso
09:47 1581929220 Ariccia, donna investita mentre attraversa la strada in via Rufelli

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli