[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Maschile

Prosegue il momento no

Superlega, La Top Volley cade anche a Milano

La Top Volley cade anche a Milano. In 1 ora e 50 minuti di gioco i ragazzi guidati in panchina da coach Piazza fanno propria la dodicesima giornata e chiudono nel migliore dei modi il girone d’andata tra le mura amiche. Milano si impone in maniera netta, trascinata ancora una volta dall’MVP del confronto, l’immarcabile Nimir. L’olandese mette a referto 30 punti (con 5 ace, 1 muro ed 52% in attacco), ma è tutta la squadra a girare nel modo giusto. Sbertoli porta in doppia cifra anche Petric (15) e Clevenot (14) ed è bravo a distribuire il gioco tra Kozamernik (8), Gironi (7) ed il neo acquisto Okolic che bagna il suo esordio con 3 punti. A parte il secondo set, la partita è sempre stata in pungo a Milano con la squadra che ha vinto tutti i confronti nei fondamentali: 55% di positività in attacco contro il 44% di Cisterna, 8 muri a 6 e 8 ace a 5. Numeri che certificano la supremazia meneghina e che lanciano la squadra nell’olimpo della Superlega. I 22 punti in classifica certificano la partecipazione di Milano ai quarti di Coppa Italia con l’ultima gara a definire in maniera netta gli abbinamenti. Il quarto posto, distante solo 2 punti, sarà deciso infatti all’ultima giornata con Milano ospite di Verona e Trento (a quota 24) che sfiderà Civitanova. Primo allungo Milano con il mani out di Petric e l’ace di Clevenot (5-1). Recupero di Cisterna che con Patry trova il 6-5. Di prima intenzione Sbertoli che trova il 9-6 per Milano, con il lungolinea di Nimir vincente per il 10-7. Ancora Petric in diagonale da posto 4 sulla ricezione slash di Cisterna per il 13-9. Sull’attacco di Petric per il 15-10 Tubertini è costretto a chiamare il secondo break discrezionale per la Top Volley. Clevenot non sbaglia il colpo del 18-13, ma l’errore di Kozamernik in primo tempo costringe Piazza al suo primo time out (21-18). Doppio ace di Nimir per il 24-18, ci pensa Petric a chiudere in diagonale (25-18). Nel secondo set grande equilibrio in partenza: il muro di Clevenot su Patry porta il punteggio sul 6-6. Muro di Sbertoli per il 12-10 di Milano, con Petric a confermare il break di vantaggio con il mani out (13-11). Ancora un muro per Milano con Gironi per il 15-13 (con time out Tubertini). Muro di Nimir per il 17-14 con l’Allianz Powervolley a tentare il primo vero allungo con Piazza a gettare subito nella mischia Okolic. Cisterna non molla il colpo e trova il 18 pari sull’ace di Patry con time out per Piazza. Nimir trova il suo 14° punto personale (23-22), ma il primo set point è per Cisterna (23-24). Sull’attacco vincente di Cisterna, il match torna in parità (24-26). Terzo set: Nimir forza a servizio e Milano trova il 4-2 con lo smash di Kozamarnik. Ancora lo sloveno a trovare il punto in primo tempo per il 6-2. Diagonale vincente per Clevenot (9-6), ma Cisterna non molla e trova l’11 pari sull’attacco out di Nimir. Monster block di Kozamernik su Palacios per il 14-13 di Milano, con la pipe di Petric a portare il parziale sul 15-13. Gironi trova lo smash del 16-13 con conseguente time out di Tubertini, ma l’inerzia di Milano è inarrestabile ed arriva il 17° punto con Nimir. Ancora Nimir (20-14), con Okolic per il muro vincente del 21-14. Ancora Nimir a segno (23-16), Clevenot sigla il 24-17 e la chiude con un ace (25-17). Nel quarto parziale doppio ace di Nimir per il 5-1, con Milano che allunga ancora a servizio con Petric trovando l’ace del 9-2. Ancora Petric in diagonale (10-2), mentre vincente è la parallela di Gironi (11-3). Muro vincente per Clevenot che trova il 14-5 ed attacco in diagonale da posto 4 per Nimir per il 15-6. Sul 17-12 Cisterna prova il recupero e trova l’ace con Patry prima, arrivando al 17-14 sull’errore di Nimir. Okolic trova il primo tempo del 19-14, con il gran colpo di Gironi in mani out per il 20-15. Attacco out di Cisterna con Van Garderen (23-16), Cisterna prova il clamoroso recupero proprio con Van Garderem, ma la gara si chiude 25-22 con l’attacco vincente di Nimir.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:22 1627316520 Grande partecipazione all'iniziativa cultural-vinicola "Suoni divini" a Lanuvio
18:01 1627315260 Ariccia, 12 giovani atlete pluri-medagliate ai campionati italiani di danza
18:00 1627315200 Grottaferrata, il giovane Andrea Santelli di Marino vince "Je so pazzo"
17:37 1627313820 Discarica, il Coordinamento contro l'Inceneritore dei Castelli scende in strada
17:15 1627312500 560 giorni di lotta contro il Covid: premiati gli operatori della Asl Roma 6
17:08 1627312080 75 casi positivi nella Asl Roma 6. Continuano le tappe del camper vaccinale
16:59 1627311540 Ad Aprilia sospeso lo sharing dei monopattini elettrici: troppi atti vandalici
16:06 1627308360 Ariccia, successo per la Festa di Santa Apollonia patrona della Città
13:40 1627299600 Tenta di adescare e molestare due bambine in spiaggia: denunciato
13:34 1627299240 Discarica Albano, Moresco: Sindaco chieda a Asl e Arpa analisi recenti e urgenti
13:01 1627297260 Pomezia, acqua e fogne per Monachelle: entro agosto l'affidamento dell'appalto
11:18 1627291080 Ardea, altre 3 date per vaccinarsi con Johnson senza prenotazione: il calendario
11:03 1627290180 Ardea: lavori in corso sul lungomare per riasfaltare circa 5 km di strada
10:45 1627289100 Lavori al centro idrico Ponte Gregoriano, stop all'acqua per 6 ore a Marino
10:05 1627286700 Discarica Albano, anche senza camion Ama via al presidio spontaneo dei residenti
09:45 1627285500 Tiro a volo, Diana Bacosi di Pomezia vince l'argento alle Olimpiadi di Tokyo
08:43 1627281780 Marchio turistico della Provincia di Latina e un concorso per scegliere il nome
08:33 1627281180 Zuliani candidata Sindaco: cosa l'ha fatta scappare da Pd-Lbc
08:32 1627281120 Discarica Albano, in piazza il no di cittadini, senatori e consiglieri regionali
25/07 1627228980 Aggredita vigilessa ad Anzio, denunciato l’autista di un camion di mozzarelle
25/07 1627224600 84 casi Covid nella Asl pontina. Impennata di positivi a Latina e Sezze
25/07 1627224180 Covid, 86 casi nella Asl Rm6. Va avanti la campagna vaccinale itinerante
25/07 1627221300 Giuseppe Conte a pranzo ad Aprilia: l'ex premier in vacanza sul litorale laziale
25/07 1627220760 Voli Covid-tested, cosa sono e cosa si deve fare per salire a bordo
25/07 1627213920 Suoni Divini: una domenica di degustazioni, concerti e visite museali a Lanuvio

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli