[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

nel quartiere di Casal Bruciato

La protesta dei cittadini ha successo: riaccesi i riscaldamenti nelle case

Dopo le proteste che hanno portato avanti i cittadini di Casal Bruciato, a seguito della mancanza di riscaldamenti nel proprio quartiere, la situazione è stata risolta.

Sono stati infatti riaccesi i riscaldamenti negli appartamenti delle case popolari di via Diego Angeli, a Casal Bruciato. La ditta che si occupa della manutenzione è intervenuta come da programma ed ha risolto tutte le criticità sostituendo le componenti delle caldaie fuori uso. Le case di via Diego Angeli al civico 140 già da ieri sono al caldo. In queste ore i tecnici sono intervenuti sulle abitazioni ai civici 145 e 147 ripristinando tutti gli impianti.

Linda Meleo, assessore alle Infrastrutture di Roma Capitale, spiega: “Tutte le criticità dei giorni scorsi sono state risolte. Siamo vicini ai cittadini e ci stiamo impegnando al massimo per intervenire in modo capillare su tutti gli alloggi popolari che presentano problematiche. L’obiettivo dell’Amministrazione è quello investire in maniera programmata e già dal prossimo anno abbiamo stanziato 1,2 milioni di euro per la manutenzione straordinaria, risorse aggiuntive rispetto al passato. Oltre a queste cambieremo ogni anno 20 caldaie, scelte tra quelle non funzionanti o poco efficienti”.


ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:21 1600676460 Nel buio si perdono sul monte Circeo: due giovani recuperati dai soccorritori
10:06 1600675560 Aprilia: si torna in scena a Spazio 47 con lo spettacolo L'appuntamento
09:46 1600674360 Covid: slitta al 28 settembre la riapertura della scuola di Roccagorga
08:35 1600670100 "Il Governo ha bloccato il progetto della Roma-Latina: riflessione in corso"
20/09 1600627980 Sparatoria a Torvaianica: il 38enne ferito rischia di rimanere paralizzato
20/09 1600627500 Dipendente comunale di Nemi positivo al Covid19: chiusi gli uffici del Comune
20/09 1600620540 7 casi positivi nelle ultime 24 h nella AslRm6: un caso di rientro dall'Umbria
20/09 1600615320 Castel Gandolfo: il lago si ritira sempre di più e riaffiorano altre bombe
20/09 1600614300 Primo caso Covid in una scuola di Ciampino: no allarmismi, serve solo prudenza
20/09 1600613820 Ardea: rifiuti di ogni genere dimenticati sulla spiaggia di Lido dei Pini
20/09 1600613220 Allerta meteo: in arrivo piogge e forti temporali su tutto il Lazio
20/09 1600609800 Covid a Latina e provincia: situazione sotto controllo, 7 nuovi casi positivi
20/09 1600608480 Referendum ed elezioni comunali: alle 23 l'affluenza città per città
20/09 1600607040 Castelli: tutti i candidati sindaci hanno votato, affluenza in aumento
20/09 1600599000 Aggrediscono giovani con spray al peperoncino e un casco per derubarli, presi
20/09 1600598760 In auto con 105 gr. di cocaina nascosta sotto il sedile, 36enne ai domiciliari
20/09 1600598280 Sparatoria in spiaggia a Torvaianica: in corso delicata operazione sul ferito
20/09 1600591620 Settembre Grottaferratese: Simona Marchini in scena al parco Patmos
20/09 1600591020 Sistemazione idrogeologica a Cori: richieste di contributi per 2,5 milioni di €
20/09 1600589940 Fanno esplodere il bancomat di una banca, ma qualcosa va storto: ladri in fuga
20/09 1600589460 Castelli Romani al voto: seggi presi d'assalto già dalle prime ore del mattino
20/09 1600588020 Non solo referendum: 34 Comuni del Lazio andranno al voto tra oggi e domani
20/09 1600587780 Oggi e domani il referendum dei parlamentari: le info per i cittadini di Latina
19/09 1600526580 Nuova torre d’arrivo al centro sportivo remiero della Marina militare a Sabaudia
19/09 1600526040 Case trasformate in bordelli, arrestati coniugi insospettabili: lei era una prof

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli