[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

30 mila euro di sanzioni

Sequestrati banchi e giocattoli del mercatino di Natale a Piazza Navona

Il famoso mercatino natalizio, simbolo della festa della Befana di Piazza Navona, quest’anno rischia di non essere garantito.  La piazza, già gremita di bancarelle, ancor prima dell’apertura ufficiale, è stata sottoposta a dei controlli da parte dei vigili urbani della Polizia locale. Dall’ispezione gli agenti hanno riscontrato numerose irregolarità sui prodotti venduti e sulla normativa di sicurezza, con gravi rischi per i lavoratori e i visitatori. Sono stati controllati 32 banchi, con riscontrate irregolarità su 10 di essi. Allo stesso modo, su 12 postazioni per gli spettacoli viaggianti, 6 erano irregolari. Inoltre, circa 600 giocattoli utilizzati come premi non rispettavano la normativa europea sull’omologazione, non presentanto il marchio “CE”. Infine la giostra al centro della piazza, destinata ad attività ludiche, si è scoperta essere priva del certificato di prevenzione incendi e degli estintori e dunque la titolare, una donna di 55 anni, è stata denunciata. Il mercato è stato chiuso e tutti i giocattoli non in regola sono stati sequestrati e trasportati via. Il responsabile tecnico che aveva confermato la regolarità del mercato è stato denunciato. Al termine dei controlli, le sanzioni sono state elevate a circa 30mila euro. Quest’anno, dunque, Roma non avrà il suo mercato storico a meno che non si garantisca l’adeguamento degli operatori alle disposizioni di sicurezza approvate dal Comune. L’assessore al commercio Cafarotti commenta: “Il bando va riscritto perchè questi eventi non sono degni di una Capitale! Mi auguro per gli operatori che possano implementare il piano di sicurezza in modo da consentire la riapertura”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:46 1580197560 Carcere confermato per Sisco, il pusher che avrebbe venduto metadone a Desirée
08:44 1580197440 Sezze, il consigliere Bernasconi passa dal Pd a Italia Viva
08:25 1580196300 Carla Amici assessore di Latina: verifica su potenziali incompatibilità
08:19 1580195940 Da Cisterna alle Marche per derubare nelle case: finita la fuga di tre croati
08:09 1580195340 Minaccia la ex sotto casa con una pistola giocattolo: arrestato
27/01 1580144220 Ricercato per l'omicidio della moglie in Pakistan, 31enne rintracciato a Latina
27/01 1580142960 Bloccarono un uomo in preda a raptus, premiati 8 agenti di polizia locale
27/01 1580142180 Alle Scuderie Aldobrandini la mostra "Segno di artisti poeti di scena"
27/01 1580141940 Al via il progetto Pegaso (modificato) contro la pesca a strascico a Torvaianica
27/01 1580140260 Femminile. Nuovo Latina Lady, steso l’Esercito Aprilia
27/01 1580139660 Alternativa per Anzio: “Il fascismo è un crimine, diciamo grazie a Borrometi”
27/01 1580139540 Passaggi al mare chiusi a Nettuno, i cittadini scrivono a Sindaco e Procura
27/01 1580139480 Pallanuoto, Serie B femminile. Colpaccio Latina Nuoto, presa Viktoria Sajben
27/01 1580139420 Marcello Fotia di Anzio, nel team che preparerà le pizze a Casa Sanremo
27/01 1580137920 Reddito solidale per donne abusate, ad Ardea la proposta di legge non piace
27/01 1580136600 Ladro di auto identificato dopo due anni grazie al DNA sul passamontagna
27/01 1580135520 Scuole, Anpi e associazioni di Genzano insieme per il Giorno della Memoria
27/01 1580135400 Girone A. L'Anzio ritrova il sorriso con la Corneto Tarquinia
27/01 1580134860 Girone A. Unipomezia, 2 punti persi contro la Vigor Perconti
27/01 1580134380 Serie C, Girone B. La Pizzamore Onda sbanca Aprilia
27/01 1580133900 Serie C2, Girone C. Lele Nettuno, un punto d’oro nel big match
27/01 1580130360 Giornata della Memoria, a Pomezia una targa per le vittime dell'olocausto
27/01 1580130000 Aprilia, nel giorno della Memoria medaglie d'onore ai sopravvissuti ai lager
27/01 1580124360 Desertificazione commerciale a Marina di Ardea: chiude il 5° negozio in un anno
27/01 1580124300 Sospensione idrica mercoledì 29 gennaio a Frascati: ecco le vie interessate

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli