[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Nuovo Ospdedale dei Castelli

La Asl Roma 6 firma il Manifesto Interreligioso dei Diritti di fine vita FOTO

I nove diritti che garantiscono l’assistenza religiosa e spirituale per i pazienti che si trovano in strutture sanitarie nel momento finale della loro vita. È stato questo il tema del Manifesto Interreligioso dei Diritti nei Percorsi di Fine Vita, firmato nel primo pomeriggio dalla Asl Roma 6, al Nuovo Ospedale dei Castelli che domani compirà un anno dall'apertura.

L’obiettivo non è solo sancire la necessità ineludibile del rispetto nei confronti dei credenti di tutte le religioni, ma anche tradurre i nove diritti in procedure operative. «Sottoscrivere il Manifesto interreligioso oggi significa sigillare un patto di pace tra i popoli e le varie religioni . Il diritto alla tutela della salute è per noi addetti ai lavori un irrinunciabile principio morale, che non ha mai fatto differenze né discriminazioni», ha detto Narciso Mostarda, direttore generale della Asl Roma 6, durante l'incontro alla sala conferenze del Noc. 

Il Manifesto rappresenta un importante traguardo del dialogo interreligioso in ambito sanitario ed è particolarmente significativo che tutte le confessioni religiose abbiano sottoscritto un testo comune. Promosso da Asl Roma 1, GMC - Università Cattolica del Sacro Cuore e Tavolo Interreligioso di Roma, consiste nei seguenti diritti: Diritto di disporre del tempo residuo; Diritto al rispetto della propria religione; Diritto a servizi orientati al rispetto della sfera religiosa, spirituale e culturale; Diritto alla presenza del Referente religioso o Assistente spirituale; Diritto all’assistenza di un mediatore interculturale; Diritto a ricevere assistenza spirituale anche da parte di Referenti di altre fedi; Diritto al sostegno spirituale e al supporto relazionale per sé e per i propri familiari; Diritto al rispetto delle pratiche pre e post mortem; Diritto al rispetto reciproco.  

Oltre al gruppo promotore, i firmatari del Manifesto sono stati : Asl Roma 6, Asl Roma 5, Centro Islamico Culturale d’Italia, Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, Diocesi Ortodossa Romena d’Italia, Hospice Villa Speranza – Università Cattolica del Sacro Cuore, Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai, Unione Buddhista Italiana, Unione Comunità Ebraiche Italiane, Unione Induista Italiana, Unione Italiana Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno, Vicariato di Roma, AVO (Associazione Volontari Ospedalieri), CSV Lazio (Centro Servizio per il Volontariato), Cittadinanzattiva – Tribunale per i Diritti del Malato, un operatore socio sanitario in rappresentanza della categoria. Presenti alla storica firma, oltre che il direttore generale Asl Roma 6, Narciso Mostarda, anche Mario Ronchetti, direttore sanitario Asl Roma 6, Roberto Corsi, direttore medico di presidio Ospedale dei Castelli, Alessandro Bazzoni, dirigente Asl Roma 1, Mariangela Falà, presidente del Tavolo Interreligioso di Roma, Pier Francesco Meneghini, presidente GMC - Università Cattolica del Sacro Cuore, molti operatori della Asl Roma 6, il responsabile medico anestesista Luigi Zurlo, altri medici e infermieri dei vari reparti, monsignor Marcello Semeraro, vescovo di Albano, i referenti delle chiese e delle comunità religiose, di Roma e provincia e i volontari delle associazioni aderenti al Tavolo misto di Partecipazione. 

 

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/01 1579361880 Furto a Nettuno, sfondano i finestrini di un’auto per rubare una borsa
18/01 1579361820 Palomba presenta il progetto di recupero dei materiali dispersi in mare ad Anzio
18/01 1579361340 Folla al Santuario di Nettuno per l’ultimo saluto al runner Fabio Tosoni
18/01 1579356360 Genzano, Open Day, scuola media G.Garibaldi, grande partecipazione di famiglie
18/01 1579356240 Polizie locali della provincia di Latina celebrano San Sebastiano a Valvisciolo
18/01 1579344900 Ritrovata la ragazza scomparsa due giorni fa a Tor San Lorenzo: era a Catania
18/01 1579344420 Restituiti alla nazionale slovena gli archi rubati e ritrovati a Castel Romano
18/01 1579341000 A fuoco la dependance di una villa a Nuova Florida, paura per una bombola gpl
18/01 1579340700 Guerra tra avvocati per la guida dell'ordine forense. Il Tar: 5 incandidabili
18/01 1579340460 "Le eccellenze del Rosselli": 5 borse di studio agli ex studenti più meritevoli
18/01 1579340100 Aggredì agenti di Polizia locale, ora finisce in manette per tentate estorsioni
18/01 1579339920 Nemi, chiama i carabinieri per un incendio al lago e li aggredisce violentemente
18/01 1579339800 Investito pedone 46enne su via Nettunense: è gravissimo a Tor vergata
18/01 1579339620 Rubano pacchi di sigarette davanti a una tabaccheria: botte ai finanzieri
18/01 1579339320 Insulti social alla Polizia locale di Latina, venti persone indagate
17/01 1579279740 Pomezia, aperti i concorsi per 9 agenti di polizia locale e 10 insegnanti
17/01 1579279320 Polveri sottili, l'assessore all'Ambiente: «A Latina situazione sotto controllo»
17/01 1579277520 Accordo con la Ferrovia, il consigliere Taurelli interroga il Sindaco Coppola
17/01 1579277400 Domani alle 15,30 l'ultimo saluto al runner Fabio Tosoni al Santuario di Nettuno
17/01 1579277280 Daniele&Diego dell’Eleven Level di Anzio protagonisti della moda internazionale
17/01 1579275060 Aumentano i vigili del fuoco nella sede di Pomezia: lo stabilisce il ministro
17/01 1579272480 Il Tar annulla il regolamento contro la ludopatia approvato dal Comune di Ardea
17/01 1579269600 Pomezia, non si farà la nuova strada di collegamento tra 148 e via del Mare
17/01 1579267980 La proposta di 4 realtà giovanili di Ardea: «Istituire il Consiglio dei Giovani»
17/01 1579265220 Avevano droga e anfetamina divise in dosi: denunciati due cittadini indiani

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli