[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

grande partecipazione all’inaugurazione

Niente cemento, Parco Pertini torna ai cittadini

è stato inaugurato il 7 dicembre scorso il parco urbano Pertini, situato tra via della Magnetite e via del Carbonio, nel cuore di Pietralata. I cittadini, che lottano da oltre vent’anni per la sua salvaguardia, hanno vinto un bando e ottenuto dei fondi messi a disposizione dalla Regione per avviare un processo di auto-recupero dell’area.

La storia del parco

“Tutto è cominciato quando Rutelli decise di concentrare a Pietralata lo SDO- spiega F.Saporito, vice presidente del Comitato- Fondammo un Comitato per capire cosa significava per il quartiere questa misura. Nel 1997 riuscimmo a ottenere un emendamento nel piano particolareggiato di Pietralata per la realizzazione del parco Pertini, ma nel 2012 la Giunta Alemanno approvò la delibera 208 per una Variante non Sostanziale, finalizzata ad ampliare la viabilità dello SDO, apportando diverse modifiche al piano, senza consultare i cittadini”. Le modifiche prevedevano, tra le altre, la costruzione di una strada riservata ai veicoli a motore che passava nel parco, rendendolo impraticabile perché rischioso, specie per i bambini e gli anziani che ne usufruivano. “Nel 2013 iniziammo una mobilitazione e votammo un referendum per dire no alla strada- spiega il Comitato- ma l’amministrazione andò avanti lo stesso. Era inoltre passato il progetto F555- aggiunge- che prevede la realizzazione di 555 abitazioni di housing sociale attaccate al parco, e oggi l’attuale giunta capitolina ha finanziato il PRINT che include la costruzione di 1200 abitazioni, sempre a Pietralata”. Il comitato ha tuttavia continuato a battersi, chiedendo il declassamento della strada. Nel 2015 l’allora presidente del Municipio Siascia avanzò anch’egli la richiesta di declassamento della strada agli assessori capitolini. Presente all’inaugurazione del parco, Sciascia, ora consigliere PD in Municipio IV, ha dichiarato: “Le battaglie dei cittadini alla fine producono risultati concreti che migliorano la qualità della vita del quartiere. Quando le istituzioni sono vicine ai cittadini i risultati si portano a casa”.

Il progetto di riqualificazione

Durante l’inaugurazione è stato presentato un progetto di riqualificazione del parco, realizzato dallo studio di Architettura di urbanistica partecipata: “Siamo stati contattati dal Comitato- spiega l’architetto Pellegrini- E’ molto interessante capire che, con pochi soldi, si può cambiare radicalmente un pezzo di città. E’ stata fatta un’operazione interessante di isolamento dell’elemento arboreo -aggiunge- e l’area, che già c’era, è divenuta fruibile. Immaginiamo quante aree di questo tipo ci sono che possono essere riqualificate”. Di fronte alla nota emergenza climatica e ambientale, il consumo delle risorse continua però a prevalere sul recupero degli spazi abbandonati che, nella maggior parte dei casi (come questo) si salvano proprio grazie ai cittadini. In merito alla strada, Pellegrini ha poi aggiunto: “Non era prevista e di fatto spezza il parco; è volontà dei comitati ricollegare le due parti, quindi declassare la strada e renderla fruibile ai cittadini. Fino agli anni 80/90- spiega- c’è stato un disegno della città totalmente basato sulla viabilità; ora questo eccesso di asfalto può venire corretto, riutilizzando e ridisegnando questi spazi come spazi urbani; il parcheggio, ad esempio, può diventare un playground. Con i comitati abbiamo presentato un progetto e chiediamo che venga acquisito”. Presenti all’inaugurazione anche gli scout della parrocchia San Michele Arcangelo:“Partecipiamo a questa iniziativa come servizio- spiega Davide, capo reparto del gruppo– Siamo chiamati a interagire con ciò che ci circonda: un punto della legge scout dice di amare e rispettare la natura, che non riguarda soltanto i boschi e gli spazi extraurbani, ma anche le aree verdi della città. Uno dei nostri motti –aggiunge- è di lasciare il mondo migliore rispetto a come lo si trova”. 

Francesca Zaccari

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:17 1580307420 Via Massaro vede la luce: arriva la variante urbanistica pronta per il consiglio
15:08 1580306880 Nasce ad Anzio il Patto del popolo e si prepara al confronto elettorale
15:06 1580306760 Controlli al mercato di Anzio, la Polizia locale sequestra 10 kg di telline
15:03 1580306580 Tensioni politiche ad Anzio, il Sindaco smentisce la richiesta di azzeramenti
14:08 1580303280 Auto sequestrata due volte continuava a circolare: maxi multa per la donna
13:48 1580302080 Spaccio e consumo di droga nel piazzale della struttura sanitaria: un arresto
12:44 1580298240 Rimossi 30 quintali di rifiuti e multe per errato conferimento a Pomezia
12:04 1580295840 Estorsione e violenza, 5 arresti a Latina: c'è anche una ex onorevole pontina
11:43 1580294580 A Genzano il Carnevale si farà: pronti cortei di maschere, ma niente carri
11:40 1580294400 Controlli sui rifiuti a Marino: trovato cibo che andava dato ai poveri
11:36 1580294160 Velletri, cocaina in cassaforte: arrestati due spacciatori di 52 e 24 anni
11:28 1580293680 Debito di droga, 34enne di Rocca di Papa ridotto in fin di vita: preso un 29enne
08:49 1580284140 Con l'auto a tutta velocità rischiando di travolgere i pedoni: condannato
08:30 1580283000 Arance contro gli operai che installano le telecamere di videosorveglianza
08:22 1580282520 Sabaudia, riapertura di alcuni plessi dopo il pesticida nelle aule
28/01 1580236140 Paradiso sul mare a rischio, il Sindaco convoca Provincia e Sovrintendenza
28/01 1580235960 Mnemosine, gli studenti di Nettuno non dimenticano la Shoah
28/01 1580226840 Invasione di pecore sulla Pontina Vecchia, auto ferme ad aspettare il passaggio
28/01 1580226060 In un mese hanno truffato anziani incassando circa 100mila euro: due arrestati
28/01 1580214720 Arrivano gli scooter elettrici per i portalettere di Latina
28/01 1580211600 Al liceo Volterra di Ciampino si vota: studenti scelgono la settimana normale
28/01 1580209140 La sciabolatrice Alessia Piccoli sul podio ai campionati del Mediterraneo
28/01 1580207760 Controlli vicino alle aree cani di Pomezia: 27 multe per mancanza di microchip
28/01 1580204820 Furto all’asilo nido di Nettuno, rubati i viveri della mensa dei bimbi
28/01 1580203020 Ariccia, pedone investito via delle Cerquette durante il temporale: è grave

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli