[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

una nuova emittente radiofonica

A scuola di web Radio con gli studenti di San Basilio

Alzate le antenne perchè è appena partito il progetto per la realizzazione di un’ innovativa web radio a San Basilio. “Scuola in onda. Una web radio per conoscersi e farsi conoscere” è un progetto finanziato dal Mibact e dalla Siae che coinvolge 60 studenti della seconda media dell’I.C. Belforte del Chienti. L’idea nasce dalla collaborazione tra l’IC, la Scuola popolare di San Basilio, Radiosonar, Officine Esse e una rete di associazioni del territorio, al fine di realizzare uno strumento di comunicazione che coinvolga gli studenti e continui oltre la scadenza del progetto, prevista al termine dell’anno scolastico 2019/2020: “E’ una proposta interessante perchè la radio, pur essendo un dispositivo “antico”, resta molto significativo: far conoscere il suo utilizzo attraverso il gioco degli strumenti e delle tecniche appassiona i bambini.

Uno strumento per il territorio

Inoltre la strumentazione rimarrà alla scuola, affinchè i ragazzi possano continuare autonomamente a gestire la radio – spiega Sara, educatrice della Scuola popolare di San Basilio – la radio è anche uno strumento per aprirsi al territorio, per vederlo e conoscerlo da un altro punto di vista e, quindi, uno stimolo a migliorarlo. Il fatto che i ragazzi escano per intervistare le persone del territorio crea uno scambio importante. La radio è uno strumento che apre al mondo”.

Gli studenti speaker

Entusiasti i ragazzi della scuola che, nei prossimi giorni, indosseranno le vesti (e le cuffie) di speaker e tecnici radiofonici a RadioSonar: “Questa radio è importante perché ci fa stare più uniti; possiamo parlare direttamente dei nostri problemi e far conoscere le notizie della scuola al quartiere” dicono Sara e Viola della II B. “Sarebbe bello se la radio restasse aperta in un’aula per poter parlare quando vogliamo” ha aggiunto Chiara. “Ho cantato e messo il karaoke davanti a tanta gente: è stato molto divertente” racconta Flavia, già nei panni di una conduttrice. RadioSonar guiderà i ragazzi nell’apprendimento dell’utilizzo di strumenti tecnici, ma non solo: verrà realizzata una redazione dove i ragazzi si metteranno in gioco, ideando e realizzando nuove trasmissioni.

Il progetto

È strutturato in fasi: dopo un’introduzione di carattere generale, i ragazzi si suddivideranno in gruppi tematici. La scoperta del proprio quartiere, le “interviste impossibili” con i personaggi della Storia, gli approfondimenti sull’attualità e la cultura del territorio, l’acquisizione di competenze tecniche e un canale sempre aperto sulle tematiche della loro generazione saranno le tappe principali di questo percorso che intreccia quello educativo. Passando per l’inclusione, la condivisione, la creatività, l’approfondimento  di tematiche territoriali attraverso un’interazione diretta con gli abitanti del quartiere, il progetto crea un “ponte” tra scuola e territorio e le condizioni per un significativo ampliamento della “comunità educante”. Il prof A. Barillari, insegnante di musica e referente del progetto, ne sottolinea l’importanza, avendo già riscontrato molte ricadute positive sugli studenti: “Anche chi ha difficoltà ad esprimersi è riuscito a dare il meglio di sé. È uno strumento quindi importante sotto tanti punti di vista, che farà scoprire ai ragazzi un settore professionale nuovo ed interessante. Abbiamo già un giornalino scolastico- ha aggiunto- ed ora, con la radio, i comunicati potranno essere implementati e si potranno creare dei podcast”. Le strade di San Basilio si preparano ad essere inondate di nuove notizie e dell’entusiasmo dei ragazzi e delle ragazze della scuola; restate sintonizzati.

Francesca Zaccari

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:14 1594642440 Falchetto tratto in salvo dalla Polizia Stradale, la sua nuova vita al Fogliano
14:02 1594641720 A Cecchina il campo sportivo di via Portogallo con nuovo manto sintetico
13:44 1594640640 Quasi ultimati i lavori della pavimentazione nel centro storico di Ariccia
12:30 1594636200 Genzano, un residente del centro storico chiude e sistema una grossa buca
12:22 1594635720 Rampa per disabili chiusa dalle auto, la Coscioni: «Va impedito il parcheggio»
10:46 1594629960 Il 25 luglio a Latina concerto di Mario Biondi, il ricavato ad Afron
10:18 1594628280 Minorenne ubriaco soccorso dall’ambulanza in piazza del Mercato a Nettuno
10:03 1594627380 Lariano, incendio doloso di un camion per traslochi: era pieno di mobili
09:57 1594627020 Ariccia, furgone si schianta contro il ponte: cassone strappato dalla motrice
09:48 1594626480 Damiano Eleuteri, a 22 anni è il più giovane allenatore di calcio del Corso Uefa
09:43 1594626180 Truffa della carta vetrata a Ciampino, la Polizia Locale scopre un altro caso
09:41 1594626060 Ariccia contro la violenza sulle donne: faretti rosa illuminano il Comune
09:31 1594625460 Atleta della Nazionale di basket in carrozzina aggredita a Tor San Lorenzo
08:46 1594622760 Positivo al coronavirus, ammette: sono stato all'acquapark. Ma forse non è vero
08:29 1594621740 Giudizio immediato per l'ex consigliera regionale accusata di estorsione
12/07 1594567560 Norme anticovid, la polizia chiude per 5 giorni un centro sportivo a Nettuno
12/07 1594567500 Sorpreso dai carabinieri mentre prende a calci la moglie: arrestato a Nettuno
12/07 1594567380 Delfino spiaggiato in zona Cretarossa a Nettuno, intervengono Asl e Capitaneria
12/07 1594563840 Bassiano, turismo da record nonostante il Covid. Sindaco: stagione straordinaria
12/07 1594558380 Rissa tra 20 persone in un ristorante: denunciati in 6. Si cercano gli altri
12/07 1594557660 Coronavirus, 20 nuovi positivi nel Lazio. L’80% dei casi sono di importazione
12/07 1594550280 Cinque ladri legano marito, moglie e domestico e rubano nella villa
12/07 1594550040 Non si ferma all'alt, investe un Carabiniere e scappa. Ma viene arrestato
12/07 1594549800 Conto alla rovescia per il Cine Drive a Velletri, taglio del nastro il 20 luglio
12/07 1594546980 Negato consiglio online alla consigliera che ha partorito da 6 giorni: il caso

Sport
< <

convenzione con il Comune è scaduta

Il Mitreo rischia di chiudere: salviamolo

convenzione con il Comune è scaduta

Nel quartiere periferico di Corviale esiste una realtà speciale dedicata all’arte, alla creatività e all’espressività dei singoli e...


Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli