[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Una storia a lieto fine

La rivincita del commercialista di Latina: è sua una canzone di Tiziano Ferro

Tiziano Ferro e Sergio Ciccarelli, autore della musica della canzone "Il destino di chi visse per amare"
Tiziano Ferro e Sergio Ciccarelli, autore della musica della canzone "Il destino di chi visse per amare"

È una storia che fa quasi commuovere quella che arriva da Latina e che vede come protagonista un commercialista di nome Sergio Ciccarelli. Un po' per gioco, un po' per caso, ha inviato il suo cd al fan club di Tiziano Ferro e allo studio del papà Sergio Ferro che conosce da tempo, senza di certo aspettarsi nulla in cambio. Finché non ha ricevuto una mail inaspettata. Era proprio Tiziano Ferro che, colpito dalla musica di una della sue canzoni, chiedeva di discuterne insieme per trovare il modo di adattarla. Così, dopo una serie di corrispondenze Los Angeles – Latina e alcune telefonate, il commercialista Sergio Ciccarelli ha incontrato il cantante di Xdono a Milano e ne è uscito un brano presente nell'ultimo album di Tiziano Ferro: “Il destino di chi visse per amare”. La musica è stata composta in collaborazione tra Sergio e Tiziano ed il testo è integralmente di Tiziano. Ma per Sergio tutto questo vuol dire molto, soprattutto perché prima di essere commercialista è musicista e cantante. Nonostante la sua passione, aveva da un po' accantonato il desiderio di essere riconosciuto e diventare “famoso” anche a causa delle porte in faccia prese quando durante i vari provini gli veniva detto che il fatto che fosse un disabile su una sedia a rotelle era ostativo alla partecipazione in televisione, perché avrebbero potuto accusare i programmi di fare audience puntando a dare visibilità ad una disabilità. «Proprio quando ci avevo rinunciato – racconta Sergio al Caffè – pensando che in fondo sono un uomo felice, la mia strada l'ho fatta e mi ritengo soddisfatto di tutto quello che ho costruito, è arrivata l'opportunità che non mi aspettavo che apre ad un futuro che mi piace definire intrigante. E anche se non ci sarà, resterà un bellissimo ricordo di questa esperienza». Sergio racconta che non conosceva Tiziano Ferro, se non tramite qualche incontro in città da bambino a Latina come tutti i suoi concittadini. «Apparteniamo a due generazioni diverse, lui è degli anni '80 e io degli anni '60 e abbiamo un genere musicale diverso. Io suono in un gruppo di quartetto che si chiama “I cantautorando” e ci divertiamo a rivisitare i cantautori italiani come De Gregori, Dalla, Vecchioni e anche il rock degli anni '70. Ma un giorno mi sono detto: perché no? E ci ho provato. Ho inviato i miei lavori e ne è nata una collaborazione. Abbiamo stabilito di lavorare sul pezzo modificando alcune parti. Firmare la musica di una sua canzone è un'emozione ed una soddisfazione grandissima. A una certa età ci si emoziona poco, se non per un bambino piccolo o un animale che soffre, ma poi ci sono eventi come questi che non capitano tutti i giorni e non capitano a tutti. In 42 anni che faccio musica ho trovato l'unica persona che mi ha dato uno spazio enorme e una grande possibilità, andando oltre le apparenze».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
03/08 1596472260 «Manzù non andrà via da Ardea: il Comune confermerà la sua decisione»
03/08 1596471900 Crisi kiwi in provincia di Latina, l'on.Procaccini chiede intervento dell'Europa
03/08 1596471600 Tentato furto ad Anzio a Lido delle Sirene, i carabinieri fermano due 25enni
03/08 1596471540 Rissa tra stranieri a Paradiso sul mare ad Anzio: un ferito soccorso in ospedale
03/08 1596470280 Due nuovi positivi in provincia di Latina: "Bisogna far rispettare le regole"
03/08 1596468600 Lavoratori San Raffaele in protesta: senza stipendi, cassa integrazione e lavoro
03/08 1596468000 Il candidato M5S di Ariccia si ritira: il mio potere decisionale non è libero
03/08 1596464640 Strepitoso esordio del pilota laziale Rinicella nel Campionato europeo CIK FIA
03/08 1596460740 Serie B. United Pomezia, "il segreto del nostro successo? lavoro e divertimento"
03/08 1596455820 Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
03/08 1596455460 Atto vandalico alla sede del Partito democratico di Terracina
03/08 1596455340 Arriva a Latina lo yacht da 10 mln di euro sequestrato a un faccendiere romano
03/08 1596445800 Sorpreso a scaricare rifiuti alle Salzare, sequestrato il furgone
03/08 1596445140 Rubano un'auto e speronano un'auto della Polizia. Un arresto, caccia al complice
03/08 1596444180 Legambiente monitora 8 laghi laziali: ecco i promossi e i bocciati
03/08 1596443340 Il Comune di Lanuvio vara il piano di abbattimento barriere architettoniche
03/08 1596439500 Ardea arruola gli steward per il controllo delle spiagge libere
03/08 1596438780 Ritrovato il corpo del 51enne disperso nel mare di Anzio travolto da un gommone
02/08 1596399060 Aggressione e bomba carta sul litorale ad Anzio, in tre fermati dai Carabinieri
02/08 1596383400 Dopo la sanificazione riapre lo Scacco Matto di Latina: revoca dell'ordinanza
02/08 1596383100 Tre nuovi positivi al Covid nelle ultime 24 ore nella Asl Roma 6
02/08 1596382380 Tre nuovi positivi al Covid nelle ultime 24 ore in provincia di Latina
02/08 1596379260 Migranti scappati, il Sindaco: i controlli non spettavano al Comune
02/08 1596374760 Uomo ancora disperso in mare ad Anzio i Vigili del fuoco a lavoro tutta la notte
02/08 1596374640 In quattro rubano un’auto in centro a Nettuno, la polizia arresta un ventenne

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli