[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

controlli approfonditi nelle festività

Sventata vendita online e fisica di botti artigianali potenzialmente micidiali.

La Polizia di Stato ha sequestrato 500 botti non autorizzati, ha attenzionato siti on line per le compravendite illegali ed ha denunciato una persona per detenzione e vendita abusiva di materie esplodenti.

E’ proprio nella giornata del 4 novembre, dedicata a Santa Barbara, protettrice dei lavoratori impegnati in mestieri nei quali si ha a che fare con esplosivi, fuoco e materiali pericolosi e che secondo la tradizione protegge dalle morti violente e dai fulmini, che il personale della Divisione PAS della Questura di Roma ha concluso una brillante operazione che ha portato al sequestro di oltre 500 fuochi d’artificio illeciti. Tali non solo perché detenuti da chi non poteva venderli ma anche per la loro pericolosità, visto che si tratta di “botti” artigianali e potenzialmente micidiali. 

I servizi di contrasto alle illegalità nel settore delle sostanze esplodenti sono svolti tutto l’anno, ma sono intensificati all’approssimarsi delle festività natalizie e di fine d’anno ed è proprio in tale contesto che gli agenti della Squadra Investigativa della PAS hanno portato alla luce una fiorente attività di commercio di artifizi pirotecnici pericolosi detenuti illecitamente da un venditore che non era in possesso di alcuna autorizzazione, sia per lo stoccaggio che per la vendita di materiale esplodente.

Gli agenti nelle scorse settimane avevano svolto un monitoraggio di alcuni siti internet e social network, dove venivano offerti in vendita prodotti pirotecnici, focalizzando l’attenzione su un soggetto residente nel quartiere romano di Prenestino che pubblicizzava i propri prodotti mediante foto, con le quali mostrava batterie di fuochi, petardi di grosse dimensioni e cipolle confezionate in modo artigianale, messi in vendita a prezzi vantaggiosi rispetto a quelli del mercato legale, il tutto acquistabile senza alcuna formalità.

Dopo aver individuato il sito dove si realizzavano le illecite compravendite,  gli operatori,  dopo essersi appostati, hanno notato la presenza di due persone intente nello scambio di un cartone con all’interno numerosissimi fuochi del genere proibito, rinvenendone poi altri presso l’autovettura di sua proprietà ed un altro ingente quantitativo presso il garage della sua  abitazione, immediatamente sottoposto a perquisizione.

Il materiale sequestrato è stato sottoposto a sequestro penale e, con l’aiuto del personale degli artificieri della Questura, previa campionatura ed autorizzazione dell’A.G., è stato avviato alla distruzione proprio per l’elevata pericolosità degli artifici artigianalmente confezionati e della loro instabilità, mentre il soggetto che li deteneva è stato deferito alla Procura presso il Tribunale di Roma a cui dovrà rispondere dei reati di  detenzione e vendita abusiva di materie esplodenti.


ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:51 1600876260 Ipogeo rinuncia alla richiesta di sospensiva al Tar. Udienza rinviata a marzo
17:47 1600876020 195 nuovi casi positivi nel Lazio: 20 sono alla Asl Roma6, "solo" 4 a Latina
17:08 1600873680 Borelli proclamato Sindaco di Albano: la consegna della fascia tricolore
17:06 1600873560 Albano: presentazione del libro "Scrivo nel Silenzio" di Benedetta Badaracco
16:37 1600871820 A Latina obbligo di mascherina all'aperto. Chi non la indossa 100 euro di multa
15:22 1600867320 Tor San Lorenzo, l'istituto Ardea II rinvia l'inizio delle lezioni
14:29 1600864140 Concerto a Latina in occasione della Giornata Internazionale della Pace
14:22 1600863720 Spaccio, sequestrati 700 gr di droga: la polizia arresta giovane di Nettuno
14:21 1600863660 Accoltella la convivente allo Zodiaco e pulisce le tracce, arrestato 30enne
14:18 1600863480 Bufera e danni al mercato di Anzio, la rabbia dei commercianti colpiti
14:13 1600863180 Scoperti due cadaveri in una villetta: si tratta di omicidio suicidio
12:13 1600855980 La lettera del Sindaco Damiano Coletta agli studenti che torneranno a scuola
12:03 1600855380 Lanuvio, successo di pubblico e critica per la kermesse LanuvioLibrintorno
12:01 1600855260 Ariccia: eventi culturali e musicali con L'Ecofesta e Nando Citarella dal vivo
11:52 1600854720 Movida e risse a Frascati: "Ora basta! Vogliamo sentirci al sicuro e rispettati"
09:03 1600844580 Mensa scolastica: saranno rimborsate anche le assenze per malattia certificate
08:59 1600844340 Dipendenti in quarantena, il Sindaco rinvia l'apertura di una scuola di Sezze
08:36 1600842960 Il Consiglio di Stato ferma il maxiparco fotovoltaico da 60 ettari a Casalazzara
08:33 1600842780 Minaccia di morte un conoscente per avere indietro i soldi prestati: condannato
08:31 1600842660 Latina, crolla il solaio: interdetta la Chiesa dell'Immacolata
08:20 1600842000 Morto l'albanese ferito da colpi di pistola a Torvaianica. Indaga l'Antimafia
08:19 1600841940 Terracina: le prime dichiarazioni dei due candidati Sindaci al ballottaggio
22/09 1600800420 Sarà sfida interna al centrodestra per la poltrona di sindaco di Terracina
22/09 1600798500 Aprilia Film Festival, emozioni e risate per una seconda edizione col botto
22/09 1600798440 Esce Luna, il nuovo singolo della cantante apriliana Sharon Corini

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli