[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Vinto il ricorso al giudice di pace

Decreto ingiuntivo da 4mila euro di Acqualatina, ma la richiesta era illegittima

Una cittadina aveva ricevuto dalla società Acqualatina la richiesta di pagamento di 4.000 euro, calcolati sulla base di vecchie fatture arretrate e mai notificate. Grazie a Confconsumatori, la signora ha fatto ricorso al Giudice di Pace ottenendo la revoca del decreto ingiuntivo e il riconoscimento della la prescrizione delle bollette con riduzione della somma dovuta alla società idrica.

Il gestore del servizio idrico ha depositato nel 2017 presso i vari giudici di pace competenti numerosi ricorsi per decreto ingiuntivo, che avevano lo scopo di recuperare le fatturazioni emesse e non pagate dagli utenti a partire dal 2006.

In particolare, alla signora in questione, il gestore idrico aveva chiesto il pagamento di fatture del periodo 2006-2015, per un ammontare complessivo di oltre 4.000 euro.

La donna, tramite l’avvocato Franco Conte, responsabile di Confconsumatori Latina e responsabile per l’associazione del settore Energia e utenze, aveva proposto ricorso in opposizione al decreto ingiuntivo emesso dal Giudice di Pace di Gaeta, principalmente perché «Buona parte delle fatture richieste risultavano ampiamente prescritte - ha spiegato Conte - e nel corso degli anni la società Acqualatina non aveva provveduto ad inviare le richieste regolari di pagamento che avrebbero, invece, impedito il decorso della prescrizione».

Il Giudice di Pace ha accolto la richiesta di prescrizione delle fatture presentata dalla consumatrice, riducendo il debito alla sola somma di 1.260 euro. In particolare, il Giudice ha affermato che «Le restanti 17 fatture, di cui al decreto ingiuntivo, non risultano essere state inviate alla parte opponente né risultano dagli elenchi depositati da parte opposta a prova delle richieste di pagamento ai fini interruttivi».

«Quanto posto in essere dalla società Acqualatina risulta essere molto grave– ha dichiarato l’avvocato Franco Conte – poiché pur non avendo posto in essere le dovute attività di recupero, o quantomeno non avendone conservato prova per produrla in giudizio, è stato richiesto un decreto ingiuntivo per oltre 3000 euro di somme non dovute. In assenza di opposizione da parte del consumatore, il gestore avrebbe ottenuto illegittimamente un vantaggio economico. Ricordiamo che i gestori non possono richiedere fatturazioni oltre i 5 anni se non si provvede alla interruzione del termine di prescrizione».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
03/08 1596472260 «Manzù non andrà via da Ardea: il Comune confermerà la sua decisione»
03/08 1596471900 Crisi kiwi in provincia di Latina, l'on.Procaccini chiede intervento dell'Europa
03/08 1596471600 Tentato furto ad Anzio a Lido delle Sirene, i carabinieri fermano due 25enni
03/08 1596471540 Rissa tra stranieri a Paradiso sul mare ad Anzio: un ferito soccorso in ospedale
03/08 1596470280 Due nuovi positivi in provincia di Latina: "Bisogna far rispettare le regole"
03/08 1596468600 Lavoratori San Raffaele in protesta: senza stipendi, cassa integrazione e lavoro
03/08 1596468000 Il candidato M5S di Ariccia si ritira: il mio potere decisionale non è libero
03/08 1596464640 Strepitoso esordio del pilota laziale Rinicella nel Campionato europeo CIK FIA
03/08 1596460740 Serie B. United Pomezia, "il segreto del nostro successo? lavoro e divertimento"
03/08 1596455820 Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
03/08 1596455460 Atto vandalico alla sede del Partito democratico di Terracina
03/08 1596455340 Arriva a Latina lo yacht da 10 mln di euro sequestrato a un faccendiere romano
03/08 1596445800 Sorpreso a scaricare rifiuti alle Salzare, sequestrato il furgone
03/08 1596445140 Rubano un'auto e speronano un'auto della Polizia. Un arresto, caccia al complice
03/08 1596444180 Legambiente monitora 8 laghi laziali: ecco i promossi e i bocciati
03/08 1596443340 Il Comune di Lanuvio vara il piano di abbattimento barriere architettoniche
03/08 1596439500 Ardea arruola gli steward per il controllo delle spiagge libere
03/08 1596438780 Ritrovato il corpo del 51enne disperso nel mare di Anzio travolto da un gommone
02/08 1596399060 Aggressione e bomba carta sul litorale ad Anzio, in tre fermati dai Carabinieri
02/08 1596383400 Dopo la sanificazione riapre lo Scacco Matto di Latina: revoca dell'ordinanza
02/08 1596383100 Tre nuovi positivi al Covid nelle ultime 24 ore nella Asl Roma 6
02/08 1596382380 Tre nuovi positivi al Covid nelle ultime 24 ore in provincia di Latina
02/08 1596379260 Migranti scappati, il Sindaco: i controlli non spettavano al Comune
02/08 1596374760 Uomo ancora disperso in mare ad Anzio i Vigili del fuoco a lavoro tutta la notte
02/08 1596374640 In quattro rubano un’auto in centro a Nettuno, la polizia arresta un ventenne

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli