[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Vinto il ricorso al giudice di pace

Decreto ingiuntivo da 4mila euro di Acqualatina, ma la richiesta era illegittima

Una cittadina aveva ricevuto dalla società Acqualatina la richiesta di pagamento di 4.000 euro, calcolati sulla base di vecchie fatture arretrate e mai notificate. Grazie a Confconsumatori, la signora ha fatto ricorso al Giudice di Pace ottenendo la revoca del decreto ingiuntivo e il riconoscimento della la prescrizione delle bollette con riduzione della somma dovuta alla società idrica.

Il gestore del servizio idrico ha depositato nel 2017 presso i vari giudici di pace competenti numerosi ricorsi per decreto ingiuntivo, che avevano lo scopo di recuperare le fatturazioni emesse e non pagate dagli utenti a partire dal 2006.

In particolare, alla signora in questione, il gestore idrico aveva chiesto il pagamento di fatture del periodo 2006-2015, per un ammontare complessivo di oltre 4.000 euro.

La donna, tramite l’avvocato Franco Conte, responsabile di Confconsumatori Latina e responsabile per l’associazione del settore Energia e utenze, aveva proposto ricorso in opposizione al decreto ingiuntivo emesso dal Giudice di Pace di Gaeta, principalmente perché «Buona parte delle fatture richieste risultavano ampiamente prescritte - ha spiegato Conte - e nel corso degli anni la società Acqualatina non aveva provveduto ad inviare le richieste regolari di pagamento che avrebbero, invece, impedito il decorso della prescrizione».

Il Giudice di Pace ha accolto la richiesta di prescrizione delle fatture presentata dalla consumatrice, riducendo il debito alla sola somma di 1.260 euro. In particolare, il Giudice ha affermato che «Le restanti 17 fatture, di cui al decreto ingiuntivo, non risultano essere state inviate alla parte opponente né risultano dagli elenchi depositati da parte opposta a prova delle richieste di pagamento ai fini interruttivi».

«Quanto posto in essere dalla società Acqualatina risulta essere molto grave– ha dichiarato l’avvocato Franco Conte – poiché pur non avendo posto in essere le dovute attività di recupero, o quantomeno non avendone conservato prova per produrla in giudizio, è stato richiesto un decreto ingiuntivo per oltre 3000 euro di somme non dovute. In assenza di opposizione da parte del consumatore, il gestore avrebbe ottenuto illegittimamente un vantaggio economico. Ricordiamo che i gestori non possono richiedere fatturazioni oltre i 5 anni se non si provvede alla interruzione del termine di prescrizione».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/01 1579361880 Furto a Nettuno, sfondano i finestrini di un’auto per rubare una borsa
18/01 1579361820 Palomba presenta il progetto di recupero dei materiali dispersi in mare ad Anzio
18/01 1579361340 Folla al Santuario di Nettuno per l’ultimo saluto al runner Fabio Tosoni
18/01 1579356360 Genzano, Open Day, scuola media G.Garibaldi, grande partecipazione di famiglie
18/01 1579356240 Polizie locali della provincia di Latina celebrano San Sebastiano a Valvisciolo
18/01 1579344900 Ritrovata la ragazza scomparsa due giorni fa a Tor San Lorenzo: era a Catania
18/01 1579344420 Restituiti alla nazionale slovena gli archi rubati e ritrovati a Castel Romano
18/01 1579341000 A fuoco la dependance di una villa a Nuova Florida, paura per una bombola gpl
18/01 1579340700 Guerra tra avvocati per la guida dell'ordine forense. Il Tar: 5 incandidabili
18/01 1579340460 "Le eccellenze del Rosselli": 5 borse di studio agli ex studenti più meritevoli
18/01 1579340100 Aggredì agenti di Polizia locale, ora finisce in manette per tentate estorsioni
18/01 1579339920 Nemi, chiama i carabinieri per un incendio al lago e li aggredisce violentemente
18/01 1579339800 Investito pedone 46enne su via Nettunense: è gravissimo a Tor vergata
18/01 1579339620 Rubano pacchi di sigarette davanti a una tabaccheria: botte ai finanzieri
18/01 1579339320 Insulti social alla Polizia locale di Latina, venti persone indagate
17/01 1579279740 Pomezia, aperti i concorsi per 9 agenti di polizia locale e 10 insegnanti
17/01 1579279320 Polveri sottili, l'assessore all'Ambiente: «A Latina situazione sotto controllo»
17/01 1579277520 Accordo con la Ferrovia, il consigliere Taurelli interroga il Sindaco Coppola
17/01 1579277400 Domani alle 15,30 l'ultimo saluto al runner Fabio Tosoni al Santuario di Nettuno
17/01 1579277280 Daniele&Diego dell’Eleven Level di Anzio protagonisti della moda internazionale
17/01 1579275060 Aumentano i vigili del fuoco nella sede di Pomezia: lo stabilisce il ministro
17/01 1579272480 Il Tar annulla il regolamento contro la ludopatia approvato dal Comune di Ardea
17/01 1579269600 Pomezia, non si farà la nuova strada di collegamento tra 148 e via del Mare
17/01 1579267980 La proposta di 4 realtà giovanili di Ardea: «Istituire il Consiglio dei Giovani»
17/01 1579265220 Avevano droga e anfetamina divise in dosi: denunciati due cittadini indiani

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli