[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Alla sezione femminile di Alta Sicurezza

Presentazione dello spettacolo Il figlio mio al teatro del carcere di Latina

Il 5 dicembre nel teatro della Casa Circondariale di Latina si concluderà il Progetto Matrioska con la presentazione dello spettacolo Il figlio mio. Nato dalla stretta collaborazione tra area sanitaria, area educativa e la compagnia teatrale Addentro dell’Associazione Sangue Giusto che da oltre 10 anni è attiva con progetti teatrali negli istituti penitenziari del Lazio, il Progetto Matrioska, sostenuto dalla Asl Latina – Dipartimento di Salute Mentale, si rivolge alla popolazione detenuta con l’intento di utilizzare il potenziale terapeutico dell’arte teatrale come strumento di prevenzione e riabilitazione del disagio mentale attraverso la promozione del benessere psico-fisico dei ristretti.

Il progetto, iniziato a gennaio 2019, ha coinvolto per un anno le detenute della Sezione Alta Sicurezza in un laboratorio teatrale condotto da Ludovica Andò con la collaborazione di Marianna Arbia.

 

IL FIGLIO MIO è un libero adattamento del libretto d’opera di Luigi Pirandello “La favola del figlio cambiato” che riflette sul tema dell’amore materno, della cura, della separazione dagli affetti, ma anche dell’invidia, della cattiveria, della rivalità femminile. Temi fortemente sentiti dalle detenute e vissuti quotidianamente nelle difficili dinamiche della convivenza tutta femminile della sezione.

Il testo, attraverso la favola, affronta anche il tema del potere, del peso dell’eredità familiare, della difficoltà di liberarsi dalle gabbie dell’apparenza e del bisogno di dominio.

 

Gli interventi musicali dello spettacolo si rifanno invece alla tradizione popolare campana e sono stati sapientemente rielaborati, ritmati e riscritti da Antonella Talamonti, musicista e ricercatrice, insieme alle partecipanti al laboratorio.

La Direttrice della Casa Circondariale, Dott.ssa Nadia Fontana, e il Direttore Generale della ASL di Latina Dr. Giorgio Casati hanno creduto in questo progetto insieme all’Area Educativa dell’Istituto e al Dipartimento di Salute Mentale, in una visione del teatro che non è intrattenimento ma è stimolo per l'attivazione delle risorse personali, strumento di riduzione della conflittualità e del disagio, laboratorio di convivenza e sentire comune.

La Compagnia AdDentro ha ricevuto il 16 novembre scorso un importante riconoscimento per l’attività teatrale svolta negli istituti penitenziari. Al Teatro Magnolfi di Prato assegnato a Ludovica Andò / Compagnia AdDentro il Premio della Critica 2019 a cura dell’Associazione Nazionale Critici di Teatro ANCT e della Rivista europea "Catarsi-Teatri delle Diversità".

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
23/01 1579799820 Poseidon, le associazioni Sindacali incontrano il Sindaco di Nettuno Coppola
23/01 1579799040 Piscina comunale di Anzio, licenziati 5 dipendenti e i disabili pagano
23/01 1579798920 A Pomezia fondi per verificare lo stato di solai e controsoffitti delle scuole
23/01 1579797780 Pestarono a morte un 65enne per gelosia: condannati in Appello a 30 anni
23/01 1579794600 Maxi "succhio" di carburante dal distributore, ma qualcosa va storto
23/01 1579791960 Velletri, il report della Polizia locale: 12mila verbali nell'ultimo anno
23/01 1579791060 Lancio di sassi sulla 148 e roghi: a Pomezia la Lega vuole un Consiglio urgente
23/01 1579788720 Ariccia, autovelox. Le dichiarazioni della Polizia Locale:"Al momento box vuoti"
23/01 1579788420 Roncigliano, colpo di scena sulla riapertura della discarica: da Tmb a 'bio'gas?
23/01 1579785300 Ardea, ciclista investito da un'auto che entrava nel parcheggio del supermercato
23/01 1579782120 Nemi, lavori per la sicurezza stradale: taglio degli alberi in via Nemorese
23/01 1579781460 Ariccia, parco Chigi perde uno dei suoi alberi più belli e affascinanti
23/01 1579774080 Rifiuti, Sindaci chiamati a individuare siti per la frazione secca
23/01 1579771740 Stipendi più bassi, lavoratori Csc sul piede di guerra: accordi non rispettati
23/01 1579771020 Ecco la Latina dei centri commerciali: quattro gli interventi in programma
23/01 1579770900 Albano, i candidati sindaci ufficiali sono 3. Si attende il quarto nome
23/01 1579770000 Genzano, anche Luca Lommi in corsa da Sindaco: la presentazione ufficiale
23/01 1579768320 Vasco Rossi regala al centro diurno l'uso gratuito del brano "Un mondo migliore"
23/01 1579768080 Effrazione e furto all’asilo Nido comunale di Nettuno, indagano i carabinieri
23/01 1579767900 Tir si ribalta facendo inversione di marcia: conducente positivo all'alcol test
23/01 1579767720 Minacce e ritorsioni per imporre slot e videopoker del "clan", dieci arresti
23/01 1579767420 Ariccia, 8 nuovi autovelox 'invadono' la città della porchetta
23/01 1579765800 Distrutte dal fuoco due auto parcheggiate in un garage di Latina
23/01 1579764600 64 chiamate in un giorno alla ex: 40enne a processo per stalking
23/01 1579764480 Giovane morto per una buca sulla strada, l'ex dirigente risarcirà il Comune

a cura di ITALIA SOLIDALE

Chi non è amato può amare?

a cura di ITALIA SOLIDALE

Tutti vogliono la pace, eppure ci sono nel mondo molti gravi conflitti da cui può scaturire la terza...


Sport

a cura di ITALIA SOLIDALE

Il Natale è il bambino come creato

a cura di ITALIA SOLIDALE

Ogni anno il Censis “fotografa” la condizione degli italiani. Nel 2007 era sintetizzabile nella parola: “poltiglia”. Che nel...

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli