[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Dossier italiano da madri volontarie

Violenza ostetrica, arriva il 1° Rapporto Onu

Un documento importante tradotto dall'Osservatorio sulla violenza ostetrica in Italia: è il 1° Rapporto delle Nazioni Unite che ha il coraggio di affrontare tutte quelle pratiche scorrette, inutili e persino dannose e le mancanze di rispetto che ancora troppo spesso le donne subiscono durante la gravidanza e il parto. Riconosce la violenza ostetrica come violenza di genere e violazione dei diritti umani. La definizione di violenza ostetrica è dell’Organizzazione mondiale della sanità. Molto poco se ne parla e certo non inficia la passione, la competenza e l'umanità dei tantissimi operatori sanitari che invece agiscono con rispetto. Ma purtroppo questa realtà c'è. Basti pensare alla posizione litotomica: la donna fatta partorire stesa sul lettino anziché libera di muoversi e di dare alla luce in posizione verticale, come invece raccomanda l'OMS. Eppure, negli ospedali italiani ancora si continuano a comprare questi lettini, come accaduto recentemente a Roma coi soldi della Regione Lazio. Quante volte la donna incinta è trattata come una “malata”? Il Rapporto Onu punta il dito anche contro l’abuso della “necessità medica”: decide chi ha il camice, spesso in modo non appropriato perché “si deve fare così”... Errori e danni che proseguono nell'avvio dell’allattamento, con conseguenze negative per la mamma e per il neonato. Come rilevato dall'istituto Doxa nell'indagine “le donne e il parto in Italia”, sono 20mila le donne che  nel nostro Paese ogni anno rinunciano ad ulteriori gravidanze per i traumi durante il parto. Mentre il 21%, cioè una su 5, dichiara di aver subìto una qualche forma di violenza durante il parto e il 41% si ritiene lesa nella propria dignità personale e nell’integrità psicofisica. Tutti dati recepiti nel Rapporto Onu sulla violenza ostetrica, che finalmente squarcia il muro dsilenzio e apre a nuova consapevolezza. Il report è stato elaborato dalla Relatrice Speciale delle Nazioni Unite Dubravka Šimonovic e cita anche il dato relativo all’episiotomia: il 61% di italiane che hanno subìto questa pratica non hanno dato il loro consenso. È il cosiddetto “aiutino” o “taglietto” della vagina, che per l'OMS dovrebbe essere praticato mai come routine e in modo molto limitato...  Il Rapporto è stato presentato lo scorso 28 ottobre a Roma, dall'Osservatorio sulla Violenza Ostetrica Italia, insieme alle associazioni La Goccia Magica nata a Genzano e CiaoLapo. Il documento è ora disponibile nella traduzione ufficiale in italiano grazie all’impegno dell’avvocatessa romana Alessandra Battisti ed Elena Skoko, fondatrici dell’Osservatorio sulla Violenza Ostetrica Italia (OVOItalia), da anni in prima linea nel contrasto agli abusi e alle mancanze di rispetto nella gravidanza e nel parto.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
07/05 1620412020 Bambino di 10 anni ferito dopo la caduta dalla bici: arriva l'eliambulanza
07/05 1620403740 Picchiano il poliziotto al bar, rintracciato e denunciato anche il terzo giovane
07/05 1620403440 Ad Albano tornano le aree pedonali urbane per ripartire in sicurezza
07/05 1620403080 La Surf Beat School di Anzio al campionato italiano di surf categoria U12 e U14
07/05 1620402300 Zona pub a Latina: scattano gli ingressi contingentati al primo assembramento
07/05 1620402120 Stazionaria la 16enne, grave in ospedale dopo essersi lanciata dal balcone
07/05 1620401700 Asl Roma 6: 110 casi Covid nelle ultime 24 ore. 2 decessi con patologie
07/05 1620401460 Strade colabrodo ad Ardea, cittadino organizza protesta sotto casa del sindaco
07/05 1620401340 Sezze: accusato di omicidio in concorso, era ai domiciliari. Ora va in carcere
07/05 1620400080 Teatro comunale di Latina agibile e sicuro: approvato il progetto antincendio
07/05 1620396600 Fratello di Diabolik accusa malore e chiama il 118, lo trovano con una pistola
07/05 1620396240 Manutenzione straordinaria alla rete idrica, rubinetti a secco a Genzano
07/05 1620395700 Velletri: domenica all'insegna della natura e dello sport sul Monte Artemisio
07/05 1620394620 "Urge piano straordinario per la manutenzione stradale a Genzano"
07/05 1620393900 500 anni fa l'apparizione della Madonna a Cori. Un anno di iniziative
07/05 1620393240 Tornano a salire i contagi in provincia di Latina: 182 nuovi casi e 2 vittime
07/05 1620392100 Nuovo Centro Vaccinale anti-Covid19 presso la Casa di Cura “Villa delle Querce”
07/05 1620389400 Istituito un percorso pedonale protetto su Via Lucrezia Romana a Ciampino
07/05 1620389220 Trasporti, attivo il servizio navetta da Grottaferrata al liceo Joyce di Ariccia
07/05 1620388740 Operaio edile si impicca nel bagno di casa: lo trova il proprietario di casa
07/05 1620387720 In provincia di Latina superato il tetto di 150.000 residenti vaccinati
07/05 1620383880 Costrinse un ragazzo a girare nudo per strada ad Anzio, arrestato dalla Polizia
07/05 1620383700 Stop allo spreco: Pomezia si possono portare a casa gli avanzi dal ristorante
07/05 1620381900 Serve fare il test sierologico prima del vaccino Covid? Risponde il Ministero
07/05 1620379380 Vaccini anti Covid, Asl Roma 6 supera 150mila dosi. Avanti con le prenotazioni

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli