[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Dossier italiano da madri volontarie

Violenza ostetrica, arriva il 1° Rapporto Onu

Un documento importante tradotto dall'Osservatorio sulla violenza ostetrica in Italia: è il 1° Rapporto delle Nazioni Unite che ha il coraggio di affrontare tutte quelle pratiche scorrette, inutili e persino dannose e le mancanze di rispetto che ancora troppo spesso le donne subiscono durante la gravidanza e il parto. Riconosce la violenza ostetrica come violenza di genere e violazione dei diritti umani. La definizione di violenza ostetrica è dell’Organizzazione mondiale della sanità. Molto poco se ne parla e certo non inficia la passione, la competenza e l'umanità dei tantissimi operatori sanitari che invece agiscono con rispetto. Ma purtroppo questa realtà c'è. Basti pensare alla posizione litotomica: la donna fatta partorire stesa sul lettino anziché libera di muoversi e di dare alla luce in posizione verticale, come invece raccomanda l'OMS. Eppure, negli ospedali italiani ancora si continuano a comprare questi lettini, come accaduto recentemente a Roma coi soldi della Regione Lazio. Quante volte la donna incinta è trattata come una “malata”? Il Rapporto Onu punta il dito anche contro l’abuso della “necessità medica”: decide chi ha il camice, spesso in modo non appropriato perché “si deve fare così”... Errori e danni che proseguono nell'avvio dell’allattamento, con conseguenze negative per la mamma e per il neonato. Come rilevato dall'istituto Doxa nell'indagine “le donne e il parto in Italia”, sono 20mila le donne che  nel nostro Paese ogni anno rinunciano ad ulteriori gravidanze per i traumi durante il parto. Mentre il 21%, cioè una su 5, dichiara di aver subìto una qualche forma di violenza durante il parto e il 41% si ritiene lesa nella propria dignità personale e nell’integrità psicofisica. Tutti dati recepiti nel Rapporto Onu sulla violenza ostetrica, che finalmente squarcia il muro dsilenzio e apre a nuova consapevolezza. Il report è stato elaborato dalla Relatrice Speciale delle Nazioni Unite Dubravka Šimonovic e cita anche il dato relativo all’episiotomia: il 61% di italiane che hanno subìto questa pratica non hanno dato il loro consenso. È il cosiddetto “aiutino” o “taglietto” della vagina, che per l'OMS dovrebbe essere praticato mai come routine e in modo molto limitato...  Il Rapporto è stato presentato lo scorso 28 ottobre a Roma, dall'Osservatorio sulla Violenza Ostetrica Italia, insieme alle associazioni La Goccia Magica nata a Genzano e CiaoLapo. Il documento è ora disponibile nella traduzione ufficiale in italiano grazie all’impegno dell’avvocatessa romana Alessandra Battisti ed Elena Skoko, fondatrici dell’Osservatorio sulla Violenza Ostetrica Italia (OVOItalia), da anni in prima linea nel contrasto agli abusi e alle mancanze di rispetto nella gravidanza e nel parto.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/01 1579361880 Furto a Nettuno, sfondano i finestrini di un’auto per rubare una borsa
18/01 1579361820 Palomba presenta il progetto di recupero dei materiali dispersi in mare ad Anzio
18/01 1579361340 Folla al Santuario di Nettuno per l’ultimo saluto al runner Fabio Tosoni
18/01 1579356360 Genzano, Open Day, scuola media G.Garibaldi, grande partecipazione di famiglie
18/01 1579356240 Polizie locali della provincia di Latina celebrano San Sebastiano a Valvisciolo
18/01 1579344900 Ritrovata la ragazza scomparsa due giorni fa a Tor San Lorenzo: era a Catania
18/01 1579344420 Restituiti alla nazionale slovena gli archi rubati e ritrovati a Castel Romano
18/01 1579341000 A fuoco la dependance di una villa a Nuova Florida, paura per una bombola gpl
18/01 1579340700 Guerra tra avvocati per la guida dell'ordine forense. Il Tar: 5 incandidabili
18/01 1579340460 "Le eccellenze del Rosselli": 5 borse di studio agli ex studenti più meritevoli
18/01 1579340100 Aggredì agenti di Polizia locale, ora finisce in manette per tentate estorsioni
18/01 1579339920 Nemi, chiama i carabinieri per un incendio al lago e li aggredisce violentemente
18/01 1579339800 Investito pedone 46enne su via Nettunense: è gravissimo a Tor vergata
18/01 1579339620 Rubano pacchi di sigarette davanti a una tabaccheria: botte ai finanzieri
18/01 1579339320 Insulti social alla Polizia locale di Latina, venti persone indagate
17/01 1579279740 Pomezia, aperti i concorsi per 9 agenti di polizia locale e 10 insegnanti
17/01 1579279320 Polveri sottili, l'assessore all'Ambiente: «A Latina situazione sotto controllo»
17/01 1579277520 Accordo con la Ferrovia, il consigliere Taurelli interroga il Sindaco Coppola
17/01 1579277400 Domani alle 15,30 l'ultimo saluto al runner Fabio Tosoni al Santuario di Nettuno
17/01 1579277280 Daniele&Diego dell’Eleven Level di Anzio protagonisti della moda internazionale
17/01 1579275060 Aumentano i vigili del fuoco nella sede di Pomezia: lo stabilisce il ministro
17/01 1579272480 Il Tar annulla il regolamento contro la ludopatia approvato dal Comune di Ardea
17/01 1579269600 Pomezia, non si farà la nuova strada di collegamento tra 148 e via del Mare
17/01 1579267980 La proposta di 4 realtà giovanili di Ardea: «Istituire il Consiglio dei Giovani»
17/01 1579265220 Avevano droga e anfetamina divise in dosi: denunciati due cittadini indiani

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli