[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Operava sulle aste giudiziarie

Velletri, sequestrati immobili per 1,5 mln a imprenditore sconosciuto al Fisco FOTO

Ammonta a oltre 1,5 milioni di euro il valore dei 12 beni – tra locali, capannoni e appartamenti - sequestrati dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma in esecuzione di un provvedimento emesso dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Velletri nei confronti di un imprenditore locale, totalmente sconosciuto al fisco. 

Agli occhi dei militari della Compagnia di Velletri, coordinati dal Gruppo di Frascati, non è sfuggito l’elevato tenore di vita dell’uomo, del tutto sproporzionato rispetto ai redditi dichiarati, circostanza che ha fatto scattare gli approfondimenti da cui è emersa una lucrosa attività decennale di compravendita di immobili acquistati, per lo più, attraverso aste giudiziarie. Per non apparire al fisco, l’imprenditore si avvaleva di "teste di legno" alle quali forniva i fondi necessari per l’acquisto di immobili oggetto di procedure esecutive. 

Dopo averne curato la ristrutturazione, l’uomo si faceva rilasciare una procura speciale per la vendita, realizzando cospicui guadagni che non dichiarava al Fisco. In altri casi, la proprietà degli immobili veniva trasferita “sulla carta” a cinque società costituite appositamente in Croazia, Romania e Regno Unito, riconducibili allo stesso imprenditore, usate come schermo per evitare l’imposizione dei canoni di locazione percepiti in Italia. I proventi degli affari – pari a oltre 6 milioni euro, mai dichiarati al Fisco - sono stati reimpiegati nell’acquisto di altre unità immobiliari, permettendo all’uomo di accumulare un cospicuo patrimonio. Sulla base di quanto ricostruito dai Finanzieri, il Tribunale di Velletri, su proposta della locale Procura della Repubblica, ha disposto il sequestro preventivo dei beni riconducibili all’indagato, finalizzato alla successiva confisca. 

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
23/01 1579799820 Poseidon, le associazioni Sindacali incontrano il Sindaco di Nettuno Coppola
23/01 1579799040 Piscina comunale di Anzio, licenziati 5 dipendenti e i disabili pagano
23/01 1579798920 A Pomezia fondi per verificare lo stato di solai e controsoffitti delle scuole
23/01 1579797780 Pestarono a morte un 65enne per gelosia: condannati in Appello a 30 anni
23/01 1579794600 Maxi "succhio" di carburante dal distributore, ma qualcosa va storto
23/01 1579791960 Velletri, il report della Polizia locale: 12mila verbali nell'ultimo anno
23/01 1579791060 Lancio di sassi sulla 148 e roghi: a Pomezia la Lega vuole un Consiglio urgente
23/01 1579788720 Ariccia, autovelox. Le dichiarazioni della Polizia Locale:"Al momento box vuoti"
23/01 1579788420 Roncigliano, colpo di scena sulla riapertura della discarica: da Tmb a 'bio'gas?
23/01 1579785300 Ardea, ciclista investito da un'auto che entrava nel parcheggio del supermercato
23/01 1579782120 Nemi, lavori per la sicurezza stradale: taglio degli alberi in via Nemorese
23/01 1579781460 Ariccia, parco Chigi perde uno dei suoi alberi più belli e affascinanti
23/01 1579774080 Rifiuti, Sindaci chiamati a individuare siti per la frazione secca
23/01 1579771740 Stipendi più bassi, lavoratori Csc sul piede di guerra: accordi non rispettati
23/01 1579771020 Ecco la Latina dei centri commerciali: quattro gli interventi in programma
23/01 1579770900 Albano, i candidati sindaci ufficiali sono 3. Si attende il quarto nome
23/01 1579770000 Genzano, anche Luca Lommi in corsa da Sindaco: la presentazione ufficiale
23/01 1579768320 Vasco Rossi regala al centro diurno l'uso gratuito del brano "Un mondo migliore"
23/01 1579768080 Effrazione e furto all’asilo Nido comunale di Nettuno, indagano i carabinieri
23/01 1579767900 Tir si ribalta facendo inversione di marcia: conducente positivo all'alcol test
23/01 1579767720 Minacce e ritorsioni per imporre slot e videopoker del "clan", dieci arresti
23/01 1579767420 Ariccia, 8 nuovi autovelox 'invadono' la città della porchetta
23/01 1579765800 Distrutte dal fuoco due auto parcheggiate in un garage di Latina
23/01 1579764600 64 chiamate in un giorno alla ex: 40enne a processo per stalking
23/01 1579764480 Giovane morto per una buca sulla strada, l'ex dirigente risarcirà il Comune

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli