[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Maschile

Vince la Calzedonia 3-1

Superlega. La Top Volley Latina cade a Verona

La Top Volley torna da Verona con la sconfitta in quattro set al termine di una sfida durata un’ora e 41 minuti condita da qualche errore di troppo nei momenti cruciali del match. I pontini sono stati meno precisi in attacco e meno incisivi a muro ma comunque presenti nel match seppur incapaci di mantenere una regolarità, dall’altra parte della rete il Verona ha trovato in Boyer, il miglior realizzatore dell’incontro, un elemento capace di spostare l’equilibrio con 23 punti e 51% in attacco (zero errori): l’opposto veronese ha prevalso nel derby transalpino con il suo connazionale Patry visto che l’opposto pontino ha totalizzato 18 punti e il 47% in attacco (due errori). “E’ stata una partita molto combattuta, siamo stati vicini a recuperare il primo set e avevamo bisogno di venire a fare i corsari a Verona, abbiamo giocato un buon primo set e speravamo di mettere sotto i nostri avversari e non ci siamo riusciti, forse quell’avvio ha un po’ pregiudicato la nostra gara e loro sono venuti fuori alla distanza, hanno allungato e poi ci hanno dato il colpo di grazie – ha spiegato il centrale Alberto Elia – Le cose positive? Sicuramente il buon approccio iniziale e la voglia di vincere in modo autoritario il secondo set. Per il futuro deve crescere dentro di noi un po’ di rabbia perché dobbiamo mettere in campo gli attributi per guadagnare i punti che ci servono”. Il primo parziale è combattuto e la Top Volley ha avuto un rendimento altalenante: il Calzedonia Verona ringrazia e strappa il set 25-23 grazie al decisivo Boyer che consegna letteralmente ai suoi il primo spicchio di gara. In avvio di secondo set coach Tubertini lascia in campo Elia al posto di Szwarc e Katliztek per Palacios e la Top Volley trova la forza di vincere il parziale con una fiammata (15-25) con il posto quattro tedesco che si traveste da Boyer ed è proprio lui a fare la differenza per i pontini proprio nel finale con ben tre aces di fila: dal 15-23 al 15-25 non si gioca affatto perché dalla linea dei nove metri è lo schiacciatore teutonico a mettere in ghiaccio la situazione. Nel terzo parziale la Top Volley cede di schianto e perde 25-14 in appena 21 minuti. Sotto 2-1 la Top Volley deve spingere al massimo per provare a prolungare il match ma è il Calzedonia Verona a trovare la vittoria da tre punti con il quarto set vinto 25-20 grazie all’incisività di Boyer e Asparuhov (13 punti insieme nel set) e soprattutto ai due aces di Cester nel finale con la sua insidiosa battuta salto-flot: il 23-19 su Cavaccini e il 24-19 su Van Garderen, prima del 25-20 finale che chiude la sfida arrivato dall’opposto francese Boyer. Sempre sotto la Top Volley in avvio (12-10 e 14-12) i pontini piazzano un break di tre punti che riapre per un attimo la pratica fino al 16-15 poi i padroni di casa riprendono a martellare dalla linea dei nove metri e a contrattaccare in maniera efficace con i suoi attaccanti.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:39 1585910340 Albano, aperto conto corrente dedicato alle donazioni per il sostegno alimentare
12:13 1585908780 Aprilia, Osmosi lancia la campagna “Lasciati contagiare dalla cultura”
12:10 1585908600 “La volpe artica”, il nuovo romanzo thriller di Silvana Zambonini Bellaveglia
11:13 1585905180 Appartamento a fuoco e incendio in un canneto, due interventi in poche ore
11:11 1585905060 Un fiore per ogni tomba per omaggiare i cittadini deceduti di Rocca di Papa
10:41 1585903260 Incidente sul lavoro a Velletri: si sfrena il camion, operaio gravissimo
09:07 1585897620 Villa Ciarelli resta nelle mani dello Stato: la Cassazione conferma la confisca
08:54 1585896840 Il vincolo dei Castelli è storia: il Ministero pubblica il decreto in Gazzetta
08:40 1585896000 Covid-19, ecco il modello di domanda per chiedere i buoni spesa a Latina
08:13 1585894380 Postino non consegna le raccomandate e le nasconde nel barattolo dello zucchero
08:07 1585894020 Maltratta la sorella disabile e minaccia di morte la madre: arrestato
02/04 1585845360 Coronavirus: "Ad Aprilia situazione sotto controllo, non abbassiamo la guardia"
02/04 1585842060 Genzano, anziano colto da malore lascia l'acqua aperta: si allaga l'appartamento
02/04 1585841760 Ancora un lutto per coronavirus, Nettuno piange una donna di 98 anni
02/04 1585841580 Vertice a Nettuno sul sostegno ai cittadini, scintille tra Sindaco e Mancini
02/04 1585841280 Nel Lazio 15.700 domande per ammortizzatori sociali: 77% dalla provincia di Roma
02/04 1585840800 Genzano, controlli sulla tangenziale: sanzioni e oltre 150 autocertificazioni
02/04 1585839840 Salvata cagnolina mamma di 10 cuccioli abbandonati ad Aprilia, ma serve aiuto
02/04 1585838280 Emergenza coronavirus: a Genzano pronti i moduli per richiedere i buoni spesa
02/04 1585837980 Oggi il punto sul coronavirus ad Aprilia nella diretta facebook del sindaco
02/04 1585836000 Asl Roma 6: 21 nuovi casi di coronavirus. Deceduta una donna di 98 anni
02/04 1585835460 Sei nuovi contagi da coronavirus nella provincia di Latina. Un paziente deceduto
02/04 1585833240 Aprilia, approvate linee guida per erogazione buoni spesa a chi è in difficoltà
02/04 1585832940 Castelgandolfo, smantellato chiosco abusivo di panini a picco sul lago
02/04 1585831680 Ardea compie 50 anni: concorso rivolto agli studenti per creare un marchio-logo

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli