[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La banda operava tra Pomezia e Latina

Carburante di contrabbando dall'Est Europa: importati oltre 4 milioni di litri FOTO

Oltre 200 militari stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari, 16 ordinanze di custodia cautelare, oltre alla notifica di 4 obblighi di dimora e 9 divieti di esercitare imprese e uffici direttivi di persone giuridiche, nei confronti degli appartenenti a un sodalizio criminale ritenuti responsabili di associazione per delinquere, contrabbando di prodotti petroliferi, ricettazione e autoriciclaggio.

"Le indagini hanno consentito di individuare e smantellare un’organizzazione criminale, che, attraverso l’impiego di imprese intestate a “prestanome”, ha immesso in consumo nel territorio dello Stato oltre 4 milioni di litri di carburante per autotrazione in completa evasione d’imposta". Lo riferisce il comando provinciale della Guardia di Finanza di Roma.

Il prodotto petrolifero di contrabbando, continua la nota stampa, partiva dalla Slovenia e dalla Polonia all’interno di autobotti scortate da lettere di vettura internazionale attestanti il trasporto di olio lubrificante o di altra merce non soggetta ad accisa, così da eludere eventuali controlli su strada. Non appena giunti in Italia, i carichi di gasolio venivano convogliati in luoghi di stoccaggio nella disponibilità del gruppo criminale (a Fiano Romano, via della Magliana e via della Tenuta di Santa Cecilia), per essere travasati in altre autocisterne che – munite di nuovi documenti di accompagnamento creati ad hoc – partivano alla volta di due depositi commerciali (siti a Pomezia e Formello), individuati quale base logistica del sodalizio. Qui il prodotto sostava il tempo strettamente necessario per essere dirottato, in nero, a distributori compiacenti (tutte "pompe bianche") per la successiva vendita al dettaglio.

Le operazioni illegali avvenivano in un contesto ben organizzato in cui ogni indagato giocava un ruolo ben definito. A capo del sistema illecito era un 45enne campano con precedenti specifici, il quale avrebbe provveduto a riciclare, parte dei proventi delittuosi mediante l’acquisto di una società sito in provincia di Perugia. Nel corso delle indagini, svolte da gennaio a novembre di quest’anno, è stato quantificato in circa 4 milioni di litri l’ammontare del carburante di contrabbando immesso in consumo, con un’evasione di oltre 1 milione di euro di Iva e di 2,5 milioni di euro di accise.

L’attività repressiva eseguita dai Finanzieri ha, inoltre, consentito di trarre in arresto 11 persone colte in flagranza di reato mentre travasavano prodotto petrolifero di contrabbando nelle zone della Magliana e della Pisana, oltre al sequestro di 450mila litri di gasolio, 27 automezzi, 1 deposito commerciale e 11 autopompe per i vari travasi.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:14 1594642440 Falchetto tratto in salvo dalla Polizia Stradale, la sua nuova vita al Fogliano
14:02 1594641720 A Cecchina il campo sportivo di via Portogallo con nuovo manto sintetico
13:44 1594640640 Quasi ultimati i lavori della pavimentazione nel centro storico di Ariccia
12:30 1594636200 Genzano, un residente del centro storico chiude e sistema una grossa buca
12:22 1594635720 Rampa per disabili chiusa dalle auto, la Coscioni: «Va impedito il parcheggio»
10:46 1594629960 Il 25 luglio a Latina concerto di Mario Biondi, il ricavato ad Afron
10:18 1594628280 Minorenne ubriaco soccorso dall’ambulanza in piazza del Mercato a Nettuno
10:03 1594627380 Lariano, incendio doloso di un camion per traslochi: era pieno di mobili
09:57 1594627020 Ariccia, furgone si schianta contro il ponte: cassone strappato dalla motrice
09:48 1594626480 Damiano Eleuteri, a 22 anni è il più giovane allenatore di calcio del Corso Uefa
09:43 1594626180 Truffa della carta vetrata a Ciampino, la Polizia Locale scopre un altro caso
09:41 1594626060 Ariccia contro la violenza sulle donne: faretti rosa illuminano il Comune
09:31 1594625460 Atleta della Nazionale di basket in carrozzina aggredita a Tor San Lorenzo
08:46 1594622760 Positivo al coronavirus, ammette: sono stato all'acquapark. Ma forse non è vero
08:29 1594621740 Giudizio immediato per l'ex consigliera regionale accusata di estorsione
12/07 1594567560 Norme anticovid, la polizia chiude per 5 giorni un centro sportivo a Nettuno
12/07 1594567500 Sorpreso dai carabinieri mentre prende a calci la moglie: arrestato a Nettuno
12/07 1594567380 Delfino spiaggiato in zona Cretarossa a Nettuno, intervengono Asl e Capitaneria
12/07 1594563840 Bassiano, turismo da record nonostante il Covid. Sindaco: stagione straordinaria
12/07 1594558380 Rissa tra 20 persone in un ristorante: denunciati in 6. Si cercano gli altri
12/07 1594557660 Coronavirus, 20 nuovi positivi nel Lazio. L’80% dei casi sono di importazione
12/07 1594550280 Cinque ladri legano marito, moglie e domestico e rubano nella villa
12/07 1594550040 Non si ferma all'alt, investe un Carabiniere e scappa. Ma viene arrestato
12/07 1594549800 Conto alla rovescia per il Cine Drive a Velletri, taglio del nastro il 20 luglio
12/07 1594546980 Negato consiglio online alla consigliera che ha partorito da 6 giorni: il caso

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli