[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

I castellani passano a Pomezia

Serie A2, Girone B. Mirafin, contro la Cioli un ko inaspettato

Sconfitta inaspettata per la Mirafin di mister Salustri contro la Cioli tra le mura amiche del PalaLavinium di Pomezia. I padroni di casa hanno pagato le tante occasioni create e non concretizzate, errori imperdonabili sotto porta che una squadra di esperienza non può permettersi ed un arbitraggio apparso ai più non all'altezza. La partita inizia bene per la Cioli Feros. A 3’03’’ arriva il palo di Raubo con un tiro da metà campo che per poco non beffa l’estremo difensore della Mirafin. E’ il preludio alla rete del vantaggio che arriva a 7’51’’: Christian Peroni riceve sulla corsia di destra e mette al centro dell’area per l’accorrente Cioli che non sbaglia l’appuntamento col pallone e fa centro (0-1). Lopez prova per due volte a impensierire Piatti che si fa trovare pronto. In risposta, Mendes impegna il portiere della Mirafin in altrettante occasioni. A 14’07’’ arriva il pari: Djelveh da posizione centrale conclude in porta, Piatti respinge e sulla ribattuta Fabinho si fionda sul pallone calciandolo direttamente in porta e ristabilendo la parità (1-1). Due minuti dopo è ancora Cioli Feros con Raubo che resiste al fallo di Lopez e calcia con forza sul secondo palo, la sua conclusione termina di poco sul fondo. Dopo due pali centrati da Fratini con altrettante conclusioni dalla distanza, la Mirafin fa nuovamente centro; calcio d’angolo scodellato da Carlinhos e tiro al volo di Fabinho che trafigge Piatti. 2-1 a 39’’ dal termine della prima frazione di gioco. Formazioni negli spogliatoi. Nei primi minuti, la ripresa appare frammentata ma la Cioli Feros riesce comunque ad essere pericolosa nella metà campo della formazione di casa che, invece, si affida alle ripartenze. Piatti si oppone con efficacia a Fratini ed Emer. A 5’27’’ Djelveh, appena ammonito, viene graziato dopo aver commesso fallo su Mendes lanciato a rete, il direttore di gara assegna “semplicemente” la punizione. La Cioli Feros non riesce a concretizzare la propria mole di gioco; al 10’ punizione calciata da Fabinho e disinnescata da Piatti. A 12’31’’ Kola ruba palla e serve al centro, Chilelli calcia alto sopra la traversa nonostante la posizione favorevole. Dopo 30’’ ci prova Raubo ma l’estremo difensore della Mirafin manda in angolo la conclusione del numero 7 della Cioli Feros. A 14’18’’ Kola ruba palla in attacco e serve con la suola Chilelli che non sbaglia (2-2) e riapre la partita. A 16’01’’ sesto fallo della Mirafin e tiro libero per la Cioli Feros, conclusione di Chilelli parata. Su ripartenza, Piatti nega la gioia della rete a Fabinho, con la Mirafin in superiorità numerica. La formazione di casa schiera il portiere di movimento negli ultimi due minuti di gioco. A 18’50 fallo di Carlinhos e ancora tiro libero della Cioli Feros; Raubo prende la rincorsa e non sbaglia. 2-3 per la formazione castellana. Furioso mister Salustri a fine match: “Gli arbitri hanno determinato il risultato, noi potevamo andare in vantaggio in tantissime occasioni ma non siamo stati precisi nelle conclusioni. Da parte nostra c'è stata un pò di presunzione, dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare a testa bassa”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
04/07 1593885000 Mattinata a Sabaudia per Fiorello: a passeggio in centro e... in farmacia
04/07 1593882840 Lo 'strano' ok regionale a Rida per ampliare del 30% lo stoccaggio dei rifiuti
04/07 1593880800 Anzio, vertice tra i commercianti e la Polizia locale contro le aggressioni
04/07 1593880740 Stasera al Teatro Spazio Vitale di Nettuno il tributo a Lucio Battisti
04/07 1593880680 Al via il bus navetta ecologico e gratuito da La Piccola al centro di Anzio
04/07 1593879180 Velletri, anziano trovato morto nella sua casa, in una comunità religiosa laica
04/07 1593878820 Clienti accalcati e personale senza mascherina: la Polizia chiude 2 pub a Latina
04/07 1593878220 Doppio assalto dei ladri alla biblioteca di Pavona, rubati vari oggetti
04/07 1593873360 Virus, nel Lazio contagi triplicati. «Si è abbassato il livello di attenzione»
04/07 1593869820 Ciampino ottiene il riconoscimento di "Città che legge"
04/07 1593869580 Asl Rm 6, positivi un uomo di rientro da Bangladesh e bimbo ora al Bambino Gesù
04/07 1593869400 Villa Lusi confiscata, parte la petizione: il Comune ne chieda l'assegnazione
04/07 1593869100 Ricorso al Tar contro il bilancio approvato dal Consiglio comunale di Cisterna
04/07 1593868800 Controlli della Polizia di Stato a Latina: 6 arresti e 14 denunce in 7 giorni
04/07 1593857520 Regione incontra i sindaci di Velletri e Lariano su investimenti per l'ospedale
04/07 1593857340 Atti persecutori e incendio, 43enne deve scontare ai domiciliari 2 anni e 2 mesi
04/07 1593856980 Festa 'ridotta' per Santa Maria Goretti, Patrona di Latina e dell’Agro Pontino
04/07 1593851580 Rotary Club Latina San Marco dona mascherine e visiere ai medici della città
04/07 1593850680 Lutto nel Nas di Latina, morto improvvisamente il luogotenente Donato Di Grazia
04/07 1593849300 Coronavirus, cresciute del 40% le richieste al Banco alimentare di Aprilia
04/07 1593848520 Criminalità all'ombra del Comune di Latina, a processo ex sindaco ed ex deputato
03/07 1593808500 Nettuno fuori dal campionato di baseball, il Sindaco: “Oggi perde la città”
03/07 1593797100 Il riscatto del quartiere Toscanini (anche) grazie a piazza Comunità Europea
03/07 1593791580 Rida riapre, ABC Latina: «Ritiro indifferenziata normale da prossima settimana»
03/07 1593789240 70enne ha un malore mentre fa il bagno in mare, eliambulanza in spiaggia

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli