[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Richiesta di rettifica ai sensi L. 47/48

Ariccia, radon in Municipio, l'Amministrazione: "I dipendenti sono tranquilli"

L’Amministrazione del Comune di Ariccia forma la presente a seguito dell’articolo pubblicato in data 28 c.m. sul settimanale in indirizzo dal titolo “Ariccia, allarme in Comune: rischio radon” per chiedere la rettifica di quanto in esso affermato con la pubblicazione di quanto segue.

Questa Amministrazione è stata la prima ad affrontare il problema legato all’esposizione al gas radon nella sede comunale. Questa Amministrazione, subito dopo l’insediamento, ha adottato gli atti necessari per dare avvio alle indagini tecniche nel rispetto di quanto prescritto dal D.Lgs. n. 230/95 e s..m.i e dalle quali attualmente non emergono esposizioni significative del personale comunale al gas radon. In particolare la frase dell’esperto Dott. Carelli riportata nell’articolo è stata parzialmente estrapolata dalla prima relazione dell’indagine ambientale relativa all’annualità giugno 2017- giugno 2018 senza far alcun riferimento ai rilievi svolti e all’intero contesto esaminato. A questa indagine ne sono seguite altre, tra cui in particolare l’ultima realizzata il 18 settembre 2019 di concerto con la ASL Roma 6, che ha evidenziato un livello di concentrazione di radon negli uffici inferiore ai limiti di legge. Pertanto non si comprende il turbamento generato nella popolazione ed i contenuti dell’articolo alla luce della vostra grave affermazione “Non conosciamo gli esiti di questi nuovi rilevamenti”, che avrebbe dovuto indurre il giornalista a non pubblicare un articolo privo di fondamento “ispirato” da fonti discutibili e faziose. La pubblicazione di un articolo dal tenore simile a quello che qui si contesta avrebbe richiesto un confronto nel rispetto dei doveri di verifica e di controllo imposti dal codice deontologico dei giornalisti, la cui violazione ci si riserva di denunciare al competente organo di disciplina.

 

Si contesta, inoltre, la mancata rispondenza a verità circa la preoccupazione dei dipendenti per la propria salute, avendo gli stessi partecipato personalmente o tramite i propri rappresentanti sindacali ai numerosi incontri svoltisi alla presenza degli esperti competenti e dei rappresentanti delle autorità sanitarie.

È infine destituita di ogni fondamento la vostra affermazione secondo la quale il gas radon avrebbe “già fatto i suoi feriti e caduti”.

Questa Amministrazione comunica, inoltre, che nel rispetto del programma già predisposto e concordato con gli organi competenti continuerà a svolgere tutte le attivita ̀di monitoraggio periodico a tutela della salute dei dipendenti e dei cittadini.
Si chiede, dunque, di voler provvedere, ai sensi dell’art. 8 L. n. 47/1948, alla rettifica di quanto riportato nel citato articolo nella collocazione prevista dalla legge e con risalto analogo a quello riservato al brano giornalistico cui la rettifica si riferisce, comunicando che, in difetto, non si esiterà ad intraprendere le iniziative necessarie volte a tutelare le ragioni dell’Ente.

L’amministrazione Comunale

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/02 1582393680 Elezioni 2020 a Genzano: estesa coalizione per Michele Savini sindaco
22/02 1582385400 Anziano ottiene dal Comune l’attestazione di estraneità affettiva dai figli
22/02 1582385280 Boris Johnson scrive al reduce dello Sbarco di Anzio: “Ti faremo votare”
22/02 1582385220 Esce di strada e si ribalta sulla via Nettuno – Velletri, ferito un ragazzo
22/02 1582380540 Ciclocross. Team Folcarelli, presentato l’organico 2020
22/02 1582371780 Da Latina l'on. Adinolfi rappresenta l'Europa al meeting in Medio Oriente
22/02 1582371600 Potenziata la raccolta differenziata nell'ospedale Goretti di Latina
22/02 1582368540 Arrestata sul Raccordo una banda di ladri in trasferta da Ardea alla Capitale
22/02 1582366380 Riduzione dei voli all'aeroporto di Ciampino, il Tar deciderà l'8 aprile
22/02 1582365060 Indagine sul mondo giovanile di Latina: ragazzi preoccupati per il lavoro
22/02 1582363860 Estorse all'amante l'affitto per la casa in cui abitava, condannato a due anni
22/02 1582363560 Si servì del clan per un'estorsione: l'ex consigliera regionale resta in carcere
22/02 1582363440 Sgomberati e murati i casolari occupati dai senzatetto in via Casette a Pavona
21/02 1582301040 Turismo e progetti, le Associazioni di Nettuno al tavolo di concertazione
21/02 1582300920 One night stand in Osaka, nelle immagini di Umberto Stefanelli di Anzio
21/02 1582300800 Il Pd di Anzio: “Il Sindaco ostaggio di Ranucci, unico vincitore della crisi”
21/02 1582300440 700 grammi di cocaina, una pistola e 1230 euro in contanti: arrestato 28enne
21/02 1582299720 Formalba, niente stipendi: il prof parla e il capo lo licenzia. «Non taceremo»
21/02 1582299420 51enne di Terracina trovato con 6 grammi di eroina: denunciato per spaccio
21/02 1582299060 Aprilia, tre arresti per spaccio di hashish e cocaina: soldi e dosi in casa
21/02 1582292880 Esami gratis per amici e parenti: 141 medici e infermieri del Grassi denunciati
21/02 1582291020 Mafia ed estorsioni sul litorale: il Comune di Pomezia parte civile nel processo
21/02 1582288800 Incendio in un appartamento a Cisterna, evacuato l'intero stabile
21/02 1582284720 Sgominata banda di spacciatori, agivano in tutto il territorio dei Castelli
21/02 1582281600 Incontro informativo sul Codice Rosso contro la violenza sulle donne

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli