[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Provincia di Latina

Cassette postali "anonime": in 14 città Poste Italiane fornisce etichette

E’ stata avviata nella provincia  di Latina la nuova iniziativa di Poste Italiane “Etichetta la cassetta”. Quattordici i comuni coinvolti nella campagna, Rocca Massima, Campodimele, Lenola, Sperlonga, Castelforte, Ponza, Spigno Saturnia, Ventotene, Norma, Bassiano, Maenza, Prossedi, Roccagorga, Roccasecca dei Volsci, serviti dai centri di distribuzione di Cisterna di Latina, Formia, Latina Mameli e Priverno, dove i cittadini con cassetta “anonima” stanno ricevendo, in queste settimane, una comunicazione da parte dell’Azienda che li invita ad apporre le etichette con il proprio nome e cognome sulle cassette domiciliari e sul citofono condominiale. Le etichette da utilizzare, a strappo e adesive, sono state incluse gratuitamente nella lettera di avviso.

"Può avvenire infatti che - si legge in una nota di Poste Italiane - nonostante l’efficienza del servizio di smistamento della corrispondenza, la consegna finale sia resa oggettivamente impossibile da un piccolo elemento, all’apparenza poco significativo, ma determinante: l’assenza del nome e cognome dei cittadini sul citofono o nella cassetta delle lettere, il che non permette la corretta identificazione del destinatario della corrispondenza.

Poste Italiane, da sempre attenta a migliorare la qualità del proprio servizio nei confronti della popolazione su tutto il territorio nazionale e convinta che il miglioramento costante della qualità di prodotti e servizi offerti sia un elemento centrale della propria strategia, ha quindi deciso di intervenire interessando direttamente i cittadini e donando loro le etichette per farsi identificare e rendere così più agevole il lavoro quotidiano del portalettere.

Particolarmente interessati da questa operazione sono i comuni con meno di 5.000 abitanti, un segmento significativo di popolazione a cui Poste Italiane sta dedicando ormai da due anni una particolare attenzione, per accompagnarne la riqualificazione e lo sviluppo sostenibile, come sottolineato dall’Amministratore Delegato Matteo Del Fante durante il recente incontro Sindaci d’Italia che si è svolto il 28 ottobre scorso a Roma.

Attraverso il progetto “Etichetta la cassetta”, i cittadini sono invitati anche a comunicare l’indirizzo aggiornato ai propri mittenti abituali, in particolare i fornitori delle utenze, altro elemento che spesso complica il servizio di recapito. Inoltre l’Azienda ha avviato un percorso di collaborazione con le istituzioni locali in ottica di una reciproca e positiva condivisione per intervenire sulla toponomastica, perché la corretta esposizione delle vie e dei numeri civici contribuisce a rendere efficace il servizio, soprattutto nei territori periferici.

L'iniziativa è coerente con i principi ESG sull'ambiente, il sociale e il governo di impresa, rispettati dalle aziende socialmente responsabili, che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese".

 

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
28/10 1603907400 139 contagi in provincia di Latina. La cappella del Goretti dedicata al Covid
28/10 1603901400 A gennaio chiude il ponte di Ariccia: consegnati i lavori ad Anas
28/10 1603899720 Solo un farmaco americano può salvare Alessandro, ma serve l'aiuto di tutti
28/10 1603897980 L’Istituto Comprensivo Anzio 3 festeggia il centesimo compleanno di Rodari
28/10 1603897860 Ubriaco picchiava la compagna incinta e la filmava, arrestato ad Anzio
28/10 1603897800 Insegnamento di alta qualità, il Cappell College premiato dall’Unione Europea
28/10 1603897680 Al via i lavori sulla Riviera Mallozzi ad Anzio, tutto nuovo prima dell’Estate
28/10 1603894140 Via dei pub, i locali chiedono la chiusura al traffico a ora di pranzo
28/10 1603893720 Il mondo dello sport in piazza: trombettista suona il silenzio in segno di lutto
28/10 1603893360 Il sindacato balneari chiede la proroga delle concessioni balneari al 2033
28/10 1603892040 Verde a Pomezia, la Polizia locale dona 6 nuovi alberi e arbusti alla città
28/10 1603890420 Minacce agli avvocati che non comprano cicoria: cosa ha deciso la commissione
28/10 1603889580 Dopo Locanda Martorelli, anche Parco Chigi nella Mappa delle Meraviglie
28/10 1603887900 A Cisterna volani gli stracci in Fratelli d'Italia. E Carturan cambia il vice
28/10 1603886820 Ariccia: ancora ambulanze con pazienti a bordo ferme al PS dell'ospedale
28/10 1603884900 La Asl di Latina chiede rispetto e invita a fare una visita al reparto Covid
28/10 1603882200 L'ospedale di Latina torna dedicato al Covid, ad eccezione di pochi reparti
28/10 1603881840 Ex Tacconi, ok a edilizia e opere pubbliche. Latium Vetus: «Maxi-edificazione»
28/10 1603881540 Positiva al Covid-19 una agente della Polizia Locale di Latina
28/10 1603879560 Pomezia: smantellata autofficina abusiva e discarica aperte da 7 anni
28/10 1603876380 Marino: alcuni volontari ripuliscono dai rifiuti il parcheggio di via Frassati
28/10 1603876260 Voragine sulla strada: cedimento legato alla rottura di una tubazione
28/10 1603876200 I lavoratori dello sport in piazza: i nostri impianti sono sicuri, fateci aprire
28/10 1603875720 Sit in delle società sportive dilettantistiche: chiedono più spazi e strutture
28/10 1603874880 Acqua alta a Campo Ascolano: ogni acquazzone sommerge il quartiere

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli