[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La struttura è già operativa

Sanità, a Villa Albani ad Anzio taglio del nastro per la “Casa della Salute”

E’ stata inaugurata questa mattina la Casa della Salute che si trova all’interno di VillaAlbani ad Anzio. Si tratta della 21esima aperte sul territorio regionale ed ospiterà un Punto Unico di Accesso (PUA), uno Sportello Unico di Prenotazioni (CUP) per pagamento ticket e prenotazione prestazioni specialistiche, punto prelievi, Medicina di Base (Ambulatorio di cure primarie aperto nei fine settimana-Ambufest), Continuità Assistenziale, Cardiologia, Pneumologia, Diabetologia (PDTA), Oculistica, Otorinolaringoiatria, Angiologia, Neurologia, Diagnostica di primo livello. A breve verranno, inoltre, avviate altre attività, fra cui: il servizio ambulatoriale infermieristico e quelli di Ginecologia, Chirurgia Generale, Gastroenterologia.

Presenti all’inaugurazione il direttore generale della Asl Roma 6 Narciso Mostarda, l’assessore regionale alla Sanità D’Amato e i Sindaci di Anzio e Nettuno, Candido De Angelis e Alessandro Coppola. Una struttura completamente rinnovata che è già nel pieno della sua attività.
“Nel Lazio sta nascendo una nuova rete sociosanitaria territoriale di cure primarie e di continuità assistenziale. Un sistema – ha spiegato l’Assessore D’Amato – che prima non c’era, dove i cittadini possono incontrare una nuova offerta di servizi, più accessibili e meglio organizzati. Una rete di servizi di continuità assistenziale dove si può effettuare una visita medica, richiedere certificati e prenotare le prestazioni più urgenti. Grazie all’accordo con i pediatri di libera scelta è possibile inoltre effettuare una visita pediatrica”.
“In questa nuova struttura i cittadini possono usufruire di tutti quei servizi e attività legati alla gestione quotidiana e ordinaria della tutela della salute – ha dichiarato il Dg Narciso Mostarda . Le Case della Salute garantiscono, cioè, la continuità assistenziale fuori dal luogo delle emergenze: l’ospedale. L’attivazione di questo presidio fa parte di quel mosaico di provvedimenti e investimenti, in personale, tecnologie e lavori strutturali, volti a riqualificare l’offerta sanitaria della zona di Anzio e Nettuno. E’ di pochissimi giorni fa, infatti, l’attivazione all’Ospedale ‘Riuniti’ di una colonna laparoscopica di ultima generazione, che consente di effettuare interventi mini-invasivi avanzati, con la miglior qualità delle immagini”.

“L’attivazione della Casa della Salute – le parole del Sindaco di Anzio De Angelis – è finalmente una buona notizia per i cittadini di Anzio e Nettuno che, nel presidio Ospedaliero di Villa Albani, potranno contare su tutta una serie di importanti prestazioni sanitarie ambulatoriali. Ringrazio l’Assessore, Alessio D’Amato ed il Direttore Generale, Narciso Mostarda, con i quali, dopo alcuni appassionati confronti, abbiamo maturato una posizione condivisa per il rilancio della sanità del territorio e per il potenziamento dell’Ospedale Riuniti”.

“Le battaglie per il aumentare i sevizi ai cittadini le portiamo avanti insieme senza divisioni tra Anzio e Nettuno – ha detto il Sindaco di Nettuno Coppola – Inauguriamo questo splendido spazio e lo lasciamo agli operatori che sono grandi professionisti per offrire un servizio di eccellenza ai cittadini e per questo è un grande orgoglio e una grande soddisfazioni per noi. Che sia l’inizio della realizzazione del e aspettative che abbiamo per migliorare la sanità sul litorale”.

La Casa della Salute di Anzio è aperta al pubblico con il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 19,00; il sabato dalle 7,30 alle 14,00.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/01 1579630260 Mancini e Sanetti: “Il centrodestra ancora il lite per spartirsi il potere”
21/01 1579630080 Sbarco di Anzio, oggi la commemorazione ai Cimiteri: tutto il programma
21/01 1579629960 Lega Nettuno, troppe liti e tensioni, tre consiglieri si autosospendono
21/01 1579629840 In auto con 30 kg di marijuana e hashish: arrestato un 36enne
21/01 1579626000 Velletri ha onorato Sant’Antonio Abate con la benedizione degli animali
21/01 1579624560 Gli studenti della scuola media Garibaldi di Genzano a lezione di giornalismo
21/01 1579614840 Discarica Latina: «Onore ai cittadini. Voci su riapertura? Spero siano smentite»
21/01 1579606440 Da Matera a Cisterna per vendere cocaina e hashish: arrestato pusher
21/01 1579606380 Ruba vestiti da un negozio del centro commerciale di Aprilia, arrestato
21/01 1579606200 Eroina in tasca: denunciato a Terracina un pusher 40enne
21/01 1579599780 Discarica Montello: Sindaco incontra oggi i residenti su incubo riapertura
21/01 1579599660 Festa del patrono della polizia locale: ad Ardea encomi agli agenti
21/01 1579598040 Nuovo asfalto sulla Pontina, restringimenti di carreggiata fino al 31 gennaio
21/01 1579597800 Rubò 50mila euro di preziosi in una gioielleria: 36enne rintracciata ad Aprilia
21/01 1579597740 Viabilità a Pomezia, è polemica. Mengozzi: «Rischiamo che la 167 vada in tilt»
21/01 1579596600 Fucci attacca la giunta M5S: «Cancellato il collegamento con la 148. Dilettanti»
21/01 1579594680 A fuoco per tutta la notte le colline tra Cori e Norma: bruciati 4 ettari
21/01 1579592040 Marijuana nascosta dentro la matrioska: denunciato un 30enne
21/01 1579591980 Rocca di Papa, premiati agenti di Polizia Locale e ricordato il sindaco Crestini
21/01 1579591440 Le indagini del Tribunale Amministrativo sull'isola ecologica di Grottaferrata
21/01 1579591080 Pavona, inaugurata la mostra dell'artista iraniana Bahar Hamzehpour
21/01 1579591020 Velletri,è ai domiciliari con braccialetto elettronico, lo danneggia ed esce
21/01 1579590960 Parte il progetto "Free Plastic" nelle scuole del territorio a Lariano
21/01 1579590660 La guerra tra avvocati pontini combattuta a suon di ricorsi
21/01 1579590540 Giornata di pulizia sul lungomare di Torvaianica, poi tocca a Lido delle Sirene

Sport


Inchieste
[+] Mostra altri articoli