[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Cambiamento climatico a Latina

Agricoltura: con il maltempo salgono vertiginosamente i prezzi dei prodotti FOTO

Trombe d’aria, bombe d’acqua e allagamenti. Fenomeni che in provincia di Latina si ripetono con una certa puntualità nel calendario, proponendo ormai da tre anni un novembre monsonico con venti caldi e piogge torrenziali, devastazione per le campagne e la loro economia. Tra siccità ed esondazioni, passando per batteri, gelate e grandinate. Il cambiamento del clima ha un’incidenza pesante sull’agroalimentare, fiore all'occhiello del territorio della provincia di Latina.

DA NORD A SUD, UN COMPARTO CHE NON SORRIDE
«Gli eventi climatici che si ripetono da anni hanno effetti traumatici sulle nostre campagne – spiega il presidente della Coldiretti di Latina Carlo Crocetti –. Le abbondanti piogge dell’autunno caldo, quest’ultimo ancora di più rispetto ai precedenti, condannano le colture a campo aperto e in serra per via degli allagamenti». Interi campi di carote, insalata, rape, zucchine sommerse: danni ingenti. «Va detto poi che anche su altre colture, fiore all’occhiello del territorio, esistono problematiche contingenti, come per le castagne dei Lepini colpite da un batterio. Per il kiwi verde invece la produzione risente dei fenomeni dei mesi passati».

IL DRAMMA NEL TRIANGOLO D’ORO DELL’AGRICOLTURA PONTINA
Per il terzo novembre consecutivo i terreni compresi tra Sabaudia, San Felice Circeo e Terracina vanno sott’acqua. Significativo il caso dell’azienda Stirpe di Molella che ha perso, come l’anno scorso, l’intero raccolto di carote per decine di migliaia di euro. «L’acqua che finisce sul mio campo arriva da appezzamenti limitrofi e la questione va affrontata in maniera strutturata. Per l’anno prossimo sposterò la coltivazione altrove», spiega Christian Stirpe. Migliaia di euro di danni anche per Antonio Villafranca che si è visto trascinare via dalle serre le piantine di cavoli rapa. «Avrei dovuto raccogliere tra qualche settimana ma sono costretto a ritardare la consegna. Dovrò iniziare d’accapo il processo la coltura». Alcuni agricoltori di Terracina stimano danni alla propria produzione per oltre 300mila euro nell’ultimo triennio. 

MENO PRODOTTI, PREZZI IN SALITA PER I CONSUMATORI
Da una indagine condotta con alcune cooperative del territorio, è emersa l’impennata sistematica dei prezzi a seguito dei disastrosi fenomeni metereologici. Se nei giorni addietro la quotazione dell’insalata in cooperativa si attestava intorno ai 50 centesimi al chilo – a novembre 2014 e 2015 tra i 40 e i 45 centesimi –, sulla base delle quotazioni degli anni precedenti, tra qualche settimana sfioreranno gli 80 centesimi. Incrementi che per la vendita al dettaglio significano prezzi anche raddoppiati: da un 1,20 euro al chilo – prezzo al supermercato fino alla settimana scorsa – ci vorranno più di 2 euro per un chilo di lattuga. Dinamiche similari anche per le carote, oggi quotate in cooperativa 30 centesimi, e le zucchine comprese tra 1,50 e 1,60 al chilo.

RIMEDI ADOTTATI, INTERVENTI INVOCATI E GLI OBBLIGHI NORMATIVI
«Spostare la produzione da novembre ai mesi successivi è possibile solo in alcuni casi – dice Crocetti –, per il grano si è rilevata una soluzione efficace tanto che l’anno scorso qualcuno ha seminato a febbraio senza ripercussioni; per gli ortaggi però diventa impossibile». Non resta che concentrarsi sui rimedi strutturali del territorio. L’attenzione si sposta sugli invasi, ovvero su quei canali scavati un secolo fa. Un sistema che oggi mostra criticità «soprattutto dove l’impermeabilizzazione del territorio è accentuata per il processo di serrificazione come nella parte meridionale della provincia. L’installazione delle strutture, insieme a fenomeni climatici nuovi per il territorio, impongono una riflessione». Considerando il processo produttivo acquisito ed incontrovertibile, l’attenzione, la cura dei canali (da potenziare e ripensare) e l’installazione di vasche di recupero per l’acqua piovana – peraltro prevista dalla normativa vigente –, diventano provvedimenti ineludibili per la salvaguardia del territorio, della sua economia, per l’incolumità dei suoi abitanti.   

CAROTE: prezzi in salita vorticosa fino a 2,50€ al chilo
ZUCCHINE: da record, si toccheranno i 5,50€
LATTUGA: ascesa inesorabile, 2€ al chilo
CASTAGNE: Preoccupazione per il batterio, offerta in calo
KIWI: le gelate incidono sul prodotto, poca produzione
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11/12 1576096620 Elfi e trampolieri natalizi, domani apre la Casa di Babbo Natale a Nettuno
11/12 1576096500 Falsi certificati per invalidità, coinvolto anche un noto medico di Nettuno
11/12 1576096440 Il Bus navetta fa perdere il treno, la rabbia dei pendolari di Anzio e Nettuno
11/12 1576085700 Si apre una voragine sotto un camion cisterna in centro a Velletri
11/12 1576085340 Droga nascosta nel pollaio: carabinieri arrestano un 24enne
11/12 1576085040 Pesta la moglie per gelosia: la Polizia sequestra all'uomo la collezione di armi
11/12 1576084080 Il vicepresidente dell'Inter Zanetti riceve il premio "Mecenate dello Sport"
11/12 1576083480 Gli vendono zucchero al posto della cocaina: 33enne 'pestato' dal pusher
11/12 1576081200 Domani ad Aprilia il convegno sulla legge per il “Dopo di noi”
11/12 1576081080 Albano, ecco i «box» per rilevazioni velocità e auto senza assicurazione
11/12 1576080540 Stanziati 230 milioni per realizzare un nuovo ospedale a Latina
11/12 1576073880 Cisterna: ecco le strade dove partono i lavori per "tappare" le buche
11/12 1576073340 Il natale della solidarietà a Pomezia: torna l'albero delle Fiamme Gialle
11/12 1576071360 Pulizia straordinaria del mare di Latina: cittadini invitati a partecipare
11/12 1576070640 Manca l'acqua: attività scolastiche sospese dalle 13 alle 22 di domani
11/12 1576065720 Tafferugli e tensione durante la manifestazione dei dipendenti Formalba
11/12 1576063980 12 mesi senza stipendio, fanno sit in pacifico... il capo gli manda la Polizia
11/12 1576061040 Ciampino tre arresti in due giorni, presi 2 ladri d'auto e un truffatore
11/12 1576057020 Liberata in mare a Nettuno la tartaruga Caretta Caretta recuperata
11/12 1576056480 Ariccia: ultimi giorni della mostra La Forma, la Luce, il Colore all'Art Saloon
11/12 1576056300 Lanuvio: incendiata una Smart rubata ieri sera nei campi di via Astura
11/12 1576055220 Bcc Nettuno dona il presepe al Santuario di Santa Maria Goretti
11/12 1576053540 Campo comunale di Cisterna inagibile, ragazzi costretti a giocare a porte chiuse
11/12 1576053120 Velletri, fatto brillare in una campo agricolo a Lazzaria un ordigno bellico
11/12 1576053060 Niente rifiuti a Rocca di Papa: maggioranza protesta davanti alla Regione Lazio

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli