[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

1-0, decide Martinelli su rigore

Girone A. Anzio Calcio di misura contro l’Unipomezia

Il saluto dei capitani di Anzio ed Unipomezia (Foto Matteo Ferri)
Il saluto dei capitani di Anzio ed Unipomezia (Foto Matteo Ferri)

L’Anzio interrompe il digiuno di vittorie che durava da quattro giornate e batte di misura l’Unipomezia, riscattando così l’eliminazione dalla Coppa Italia avvenuta proprio per mano dei pometini lo scorso mese. Con Prati non ancora in condizione e Visone alle prese con la riabilitazione, Guida vara il 4-3-1-2 riproponendo Martinelli come regista basso e Florio alle spalle di Giordani e Camilli, in campo nonostante la febbre. 3-4-1-2 per Grossi che, rispetto al doppio confronto di coppa, cambia diversi interpreti a cominciare dal portiere, con Francabandiera che prende il posto di Chiriac, passando per il centrocampo, affidato all’esperto Romondini, fino all’attacco, con capitan Valle a supporto di Palma e Gomez. Pometini vivaci in avvio: all’8’ D’Amato si immola in scivolata e respinge una conclusione a botta sicura di Gomez, al 14’ è Palma, servito da destra da Valle, a concludere a lato di testa. La reazione dell’Anzio è affidata al corner di Giordani, calciato direttamente verso la porta e che Francabandiera è costretto ad allontanare con i pugni per evitare il possibile tap-in di Camilli. Al 24’ azione di Gomez sulla trequarti, l’attaccante viene contrastato fallosamente ma riesce a scaricare sulla destra per Palma che, in area dal lato corto, prova a sorprendere Rizzaro sul primo palo trovando l’opposizione del portiere. Gomez è involontario protagonista anche al 33’, in occasione del rigore che decide l’incontro. L’attaccante non riesce ad addomesticare un pallone che rimbalza nella propria trequarti difensiva, colpendo la palla di testa all’indietro dove Poltronetti, rimasto in area dopo un corner, viene atterrato da Marchetti. L’arbitro indica senza esitazioni il dischetto e Martinelli opta per la soluzione di potenza centrale, spiazzando Francabandiera che battezza l’angolo alla sua sinistra. Cinque minuti più tardi chance in contropiede per Giordani, servito in verticale da una sponda di Camilli ma l’attaccante, lanciato a rete, non si invola verso la porta. La ripresa si apre con l’ingresso in campo di Morelli al posto di Valle e con le proteste per un presunto fallo di mano di Pucino, che respinge con la schiena una conclusione di Marchetti dopo la corta respinta della difesa. Al 55’ Palma, in precario equilibrio, non riesce a girare in porta un cross dal fondo di Gomez. Dieci minuti più tardi è Nsumbu a calciare a lato dopo aver preso il tempo a D’Amato sulla sinistra mentre, sul fronte opposto, Nanni trova le gambe di un difensore e i guantoni di Francabandiera e non riesce a capitalizzare un contropiede avviato da Florio. L’occasione più nitida per pareggiare la squadra di Grossi la colleziona al 69’ quando, sul cross di Busto respinto da Pucino, Romondini calcia col destro chiamando in causa Rizzaro. Sulla respinta del portiere si avventa Nsumbu che, quasi dalla linea di fondo, non riesce a trovare il varco giusto per concludere a rete. L’ultima azione è di Rambaldo, che a nove dal novantesimo serve Morelli ma il colpo di testa dell’attaccante si spegne tra le braccia di Rizzaro. Matteo Ferri

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:58 1606665480 Asl di Latina: 231 nuovi contagi da Covid-19 e nessun decesso
16:05 1606662300 Covid-19, nella Asl Roma 6 188 casi nelle ultime 24 ore. Nessun decesso
15:04 1606658640 Il Vescovo Marcello Semeraro nominato Cardinale, Francesco: “Comportati bene”
12:49 1606650540 Ardea II, lezioni sospese per 4 classi. La scuola invita studenti a fare test
11:14 1606644840 Anche Roberta Tintari, Sindaco di Terracina, positiva al Covid-19
09:47 1606639620 Codici chiede al Prefetto di Latina un tavolo tecnico su Rio Martino
09:41 1606639260 Centrodestra: «Stabilito un metodo. Si parte dal candidato e non dai partiti»
09:09 1606637340 Convocato il Consiglio comunale di Sermoneta in videoconferenza
28/11 1606598940 Dipendenti positivi, da lunedì ad Anzio chiusi l’Ufficio Anagrafe e Protocollo
28/11 1606598880 Controlli di Polizia nel retroporto e ai Marinaretti, identificate 100 persone
28/11 1606598700 Silvia Coluzzi di Nettuno campionessa assoluta di Trampolino Elastico
28/11 1606584060 Piccolo bulldog francese vagava sull'Appia Vecchia, salvato dalla Polizia
28/11 1606583520 Rocca di Papa, premio ambientale "Io Faccio la Mia Parte" ai Focolarini
28/11 1606583400 A Lanuvio pugno duro contro l'abbandono dei rifiuti grazie alle fototrappole
28/11 1606580940 Coronavirus, il sindaco di Latina ricoverato in ospedale: principio di polmonite
28/11 1606580700 Consiglio comunale a Ciampino, la maggioranza perde pezzi
28/11 1606580580 169 nuovi positivi in provincia di Latina e 3 decessi. Ecco le città coinvolte
28/11 1606573380 Giornata mondiale di lotta Hiv/Aids: la prevenzione non si ferma
28/11 1606562700 Anziano aggredisce con una zappa i parenti che non volevano salisse sul trattore
28/11 1606558140 «Rio Martino, il dragaggio del canale verrà fatto in tempi brevissimi»
28/11 1606557840 A La Gogna anche il comitato di quartiere contrario alla discarica
28/11 1606557000 L'ennesimo annuncio di dimissioni del sindaco di Cisterna
27/11 1606501680 Un nuovo parco pubblico ad Aprilia nella zona del mercato settimanale
27/11 1606496460 Sabaudia, approvato il piano dell'arredo urbano: decoro e valorizzazione
27/11 1606494900 Covid, nella Asl Roma 6 altri 165 casi e 7 decessi. Regione: «Virus rallenta»

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli