[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

le verifiche necessarie dei geologi

Piazza Sacco, il parco verrà (forse) riaperto

La riapertura del Parco pubblico attrezzato di piazza Sacco, nel quartiere Pietralata/Monte del pecoraro, forse non è più un miraggio. Poco più di un anno fa gli operatori del servizio giardini del Comune di Roma hanno rilevato, al suo interno, una cavità profonda circa due metri, che è stata subito circoscritta dai vigili urbani. In un primo momento, però, il parco era rimasto aperto alla cittadinanza, ma a seguito del sopralluogo tecnico della Protezione civile e degli speleologi di Roma sotterranea, la commissione ambiente municipale e capitolina ha stabilito che venisse chiuso tutto il parco, per verificare lo stato del suolo e la sicurezza dell’intera area circostante. A distanza di una anno, il parco versa in uno stato di totale abbandono ma finalmente sembra prossimo un punto di svolta.

Le novità

“Le cose si stanno muovendo - dichiara il Comitato Tiburtino Nord e Pietralata, che da subito si è occupato del caso - recentemente si è riunita una commissione tecnica per stabilire gli interventi necessari per il ripristino dell’area; i geologi del SIMU dovranno fare una serie di rilevi geognostici per verificare, prima della riapertura, se la cavità è circoscritta oppure se c’è una presenza più estesa di cunicoli. –specificano- A causa della pioggia, in questi giorni non è stato possibile rispettare i tempi che erano stati previsti per l’intervento, ma siamo sicuri che ci sarà a breve. I soldi sono stati messi a bilancio e verranno stanziati già nel 2020”.  La Presidente della Commissione ai Lavori Pubblici di Roma Capitale Alessandra Agnello, a seguito dell’incontro con la commissione tecnica, ha dichiarato in una nota: “Entro i primi mesi del 2020 restituiremo il Parco di Piazza Sacco ai cittadini. In questa settimana – aggiunge – saranno effettuate accurate ed ulteriori indagini dirette a verificare la reale estensione della cavità e, più in generale, lo stato del suolo dell’intera superficie del parco”.  Anche la Presidente della Commissione Ambiente Claudia Nastrucci del  Municipio IV ha partecipato alla Commissione sul Parco. Si legge sul suo profilo facebook: “Durante la commissione è emerso che le indagini continueranno fino al 30 novembre, per approfondimenti con l’utilizzo di una sonda di perforazione, al fine di poter pianificare il tipo di intervento e l’entità del riempimento delle cavità sotterranee.  I lavori saranno presumibilmente eseguiti i primi mesi dell’anno nuovo e sono stati chiesti i fondi all’interno del piano triennale degli investimenti 2020-2022 del bilancio capitolino”. I residenti, che hanno sempre sollecitato interventi di verifica e di sistemazione dell’area, ribadiscono l’importanza del parco che rappresenta uno spazio per le attività ludiche dei bambini e per l’aggregazione e la socializzazione della cittadinanza del quartiere: “Da quando l’area verde di piazza Sacco è stata chiusa, i bambini del territorio non hanno più un parco attrezzato in cui giocare.- dice Giovanni Guida, residente della zona e nonno- Chiediamo che la voragine venga chiusa al più presto e che il parco riapra e torni ad essere accessibile a tutti”.

Francesca Zaccari

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:22 1586362920 Albano, il gruppo "Qualcosa da rifare al Albano", lancia le mascherine fai da te
18:21 1586362860 Ariccia, aiuti alle famiglie bisognose per fronteggiare la crisi dovuta al virus
18:16 1586362560 Mare chiuso a Sabaudia fino al 13 aprile, nuova ordinanza del Sindaco Gervasi
18:00 1586361600 40enne rumeno si impicca dentro la sua baracca: trovato dai suoi connazionali
17:38 1586360280 Per una vera Pasqua, che scaccia i virus
17:30 1586359800 Lavori di rifacimento strade ad Aprilia, da martedì si comincia
17:19 1586359140 Soccorso Alpino Lazio, il report degli interventi in provincia di Latina e Roma
17:18 1586359080 L’Archeoclub Aricino Nemorense dona fondi per l'Ospedale dei Castelli
16:49 1586357340 Scontro con un'ambulanza sulla Nettunense, soccorsi i soccorritori
16:43 1586356980 Latina, Numero Verde per ascolto e aiuti durante l'emergenza coronavirus
16:38 1586356680 A Pomezia finora 2500 domande per buoni spesa: iniziata oggi la distribuzione
16:05 1586354700 Asl Latina: 14 nuovi casi di Covid. Al Goretti 7 pazienti in terapia intensiva
15:58 1586354280 Asl Roma 6: 10 nuovi positivi. Un paziente è guarito e 69 usciti da isolamento
15:40 1586353200 Sapienza, il rettore: graduation day per tutti i laureati da casa dopo il Covid
15:08 1586351280 Buoni spesa: ad Aprilia già 1200 famiglie in difficoltà hanno fatto domanda
14:08 1586347680 Mazza da baseball e bastone da bamboo in macchina: denunciato
14:05 1586347500 Forza una cabina per fototessere, ma viene arrestato dai Carabinieri
14:04 1586347440 Pomezia, è iniziata la distribuzione dei primi 110 buoni spesa
14:01 1586347260 Controlli pre-pasquali della Polizia Locale a Latina: cinque denunce
13:23 1586344980 Perseguita e minaccia di morte l'ex compagno 60enne: donna arrestata
13:20 1586344800 Lancia sassi con una fionda contro le finestre del palazzo di fronte: arrestato
12:45 1586342700 Casse di frutta e verdura donate alla polizia locale e al Comune di Ariccia
12:37 1586342220 Costretta a servire a tavola in piedi, come una cameriera: marito arrestato
12:00 1586340000 Rinvenuto ordigno bellico inesploso ad Aprilia: arrivano gli artificieri
11:37 1586338620 Mascherine e disinfettanti anche in carcere a Latina grazie a Solidarte

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli