[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

le verifiche necessarie dei geologi

Piazza Sacco, il parco verrà (forse) riaperto

La riapertura del Parco pubblico attrezzato di piazza Sacco, nel quartiere Pietralata/Monte del pecoraro, forse non è più un miraggio. Poco più di un anno fa gli operatori del servizio giardini del Comune di Roma hanno rilevato, al suo interno, una cavità profonda circa due metri, che è stata subito circoscritta dai vigili urbani. In un primo momento, però, il parco era rimasto aperto alla cittadinanza, ma a seguito del sopralluogo tecnico della Protezione civile e degli speleologi di Roma sotterranea, la commissione ambiente municipale e capitolina ha stabilito che venisse chiuso tutto il parco, per verificare lo stato del suolo e la sicurezza dell’intera area circostante. A distanza di una anno, il parco versa in uno stato di totale abbandono ma finalmente sembra prossimo un punto di svolta.

Le novità

“Le cose si stanno muovendo - dichiara il Comitato Tiburtino Nord e Pietralata, che da subito si è occupato del caso - recentemente si è riunita una commissione tecnica per stabilire gli interventi necessari per il ripristino dell’area; i geologi del SIMU dovranno fare una serie di rilevi geognostici per verificare, prima della riapertura, se la cavità è circoscritta oppure se c’è una presenza più estesa di cunicoli. –specificano- A causa della pioggia, in questi giorni non è stato possibile rispettare i tempi che erano stati previsti per l’intervento, ma siamo sicuri che ci sarà a breve. I soldi sono stati messi a bilancio e verranno stanziati già nel 2020”.  La Presidente della Commissione ai Lavori Pubblici di Roma Capitale Alessandra Agnello, a seguito dell’incontro con la commissione tecnica, ha dichiarato in una nota: “Entro i primi mesi del 2020 restituiremo il Parco di Piazza Sacco ai cittadini. In questa settimana – aggiunge – saranno effettuate accurate ed ulteriori indagini dirette a verificare la reale estensione della cavità e, più in generale, lo stato del suolo dell’intera superficie del parco”.  Anche la Presidente della Commissione Ambiente Claudia Nastrucci del  Municipio IV ha partecipato alla Commissione sul Parco. Si legge sul suo profilo facebook: “Durante la commissione è emerso che le indagini continueranno fino al 30 novembre, per approfondimenti con l’utilizzo di una sonda di perforazione, al fine di poter pianificare il tipo di intervento e l’entità del riempimento delle cavità sotterranee.  I lavori saranno presumibilmente eseguiti i primi mesi dell’anno nuovo e sono stati chiesti i fondi all’interno del piano triennale degli investimenti 2020-2022 del bilancio capitolino”. I residenti, che hanno sempre sollecitato interventi di verifica e di sistemazione dell’area, ribadiscono l’importanza del parco che rappresenta uno spazio per le attività ludiche dei bambini e per l’aggregazione e la socializzazione della cittadinanza del quartiere: “Da quando l’area verde di piazza Sacco è stata chiusa, i bambini del territorio non hanno più un parco attrezzato in cui giocare.- dice Giovanni Guida, residente della zona e nonno- Chiediamo che la voragine venga chiusa al più presto e che il parco riapra e torni ad essere accessibile a tutti”.

Francesca Zaccari

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
26/01 1580062380 Stipendio più alto per i Sindaci dei piccoli comuni: i dubbi in Parlamento
26/01 1580062380 Auto si schianta contro le vetture in sosta in via Gramsci a Nettuno, 4 feriti
26/01 1580062260 Appello sui social per Rex, abbandonato in una casa posta sotto sequestro
26/01 1580062200 Flash mob in difesa della biodiversità nel fiume Amaseno
26/01 1580052240 Serie A2, Girone B. Mirafin travolta in casa dall’Italpol
26/01 1580049720 Serie C Gold. Anzio Basket, con la Stella Azurra secondo ko di fila
26/01 1580049120 L'Anzio Waterpolis riconosciuto come scuola nuoto federale
26/01 1580047260 Sul treno Roma-Napoli con droga di ogni tipo: li scopre un carabiniere a bordo
26/01 1580041200 22mila euro di multe ai locali di intrattenimento della provincia di Latina
26/01 1580040780 Auto presa di mira, il conducente accelera e investe due giovani
26/01 1580040000 Sabaudia, conto alla rovescia per la coppa del mondo di canottaggio
26/01 1580039880 La droga del sabato sera: sette giovani trovati con cocaina, eroina e hashish
26/01 1580038800 Continua con le minacce alla ex moglie: dai domiciliari al carcere
26/01 1580038260 Si butta in mare per sfuggire all'arresto: con sé aveva dosi di cocaina e eroina
26/01 1580037480 Troppo ubriaco sviene davanti casa e passa la notte al freddo: è grave
26/01 1580032980 Blocco auto a Roma: ecco chi non può circolare e in che zone
26/01 1580030700 Parcheggi blu, nuovo regolamento: ecco chi sarà esentato dal pagamento
26/01 1580029080 Sit-in di protesta davanti al Parco del Circeo contro l'abbattimento dei daini
26/01 1580028840 Quattro anni senza Giulio Regeni: Latina scende in piazza con una fiaccolata
26/01 1580023800 Conto alla rovescia per le elezioni, spuntano i primi candidati Sindaco
26/01 1580020440 Coletta: «Con la rigenerazione rilanciamo la città di Latina»
25/01 1579974480 I Rievocatori ricordano lo sbarco di Anzio e Nettuno, la base è a Villa Borghese
25/01 1579974180 Il Sindaco Coppola incontra Ferrovie e chiede l’uso dell’area di sosta a Nettuno
25/01 1579973520 Al Karama, trasferimento in vista per gli ospiti per consentire la bonifica
25/01 1579973340 Ancora danneggiamenti alle auto in sosta sul litorale: nuovo caso ad Anzio

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli