[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Investimento da 6,2 milioni di euro

Aprilia, parcheggi in mano ai privati per 18 anni. Nuovo edificio in piazza Roma

Un intervento complessivo di riqualificazione di piazza Roma, che incrementi il sistema della sosta nel centro urbano, sia capace di rispondere alle mutate esigenze di residenti e non e si integri con sistemi di mobilità complementari a quello del trasporto privato. È questo l’obiettivo della delibera di giunta approvata nei giorni scorsi per ripensare il centro di Aprilia, che di fatto esternalizza la gestione dei parcheggi.

Nella delibera rientra anche la riqualificazione dei piazzali antistanti le Stazioni FS di Campoleone e di Aprilia, che verranno ripensate anche allo scopo di consentire adeguamenti strutturali che garantiscano una maggiore sicurezza.

La modalità scelta per sostenere i costi degli interventi è quella della finanza di progetto o project financing: il Comune sceglierà così un partner privato, che sia capace di realizzare le opere previste, in cambio della gestione – per un determinato intervallo di tempo – della sosta in piazza Roma e nei piazzali delle Stazioni FS.

ESTERNALIZZATE ANCHE LE MULTE

La società di Spoleto, “in virtù di una concessione pluriennale – si legge nella delibera approvata dalla Giunta – si rende disponibile a realizzare gli interventi previsti, finanziandoli con capitale proprio, capitale di debito e con l’erogazione di un contributo in conto prezzo e, successivamente, a gestire le strutture realizzate fino al termine della concessione ed in particolare, il concessionario si impegna a gestire i seguenti servizi: gestione parcheggi; gestione dei servizi di controllo della sosta, ivi compresa la gestione di tutte le sanzioni previste ed in conformità al Codice della Strada (ausiliari + Polizia Locale); gestione della pubblicità in tutte le aree interessate alla sosta a pagamento; servizio di rimozione.

INVESTIMENTO DA 6,2 MILIONI IN 18 ANNI

Le fasi della progettazione e della costruzione riguarderanno un lasso di tempo complessivo di circa 36 mesi. La proposta di gestione della concessione dei posti a pagamento a raso della città di Aprilia compreso la riqualificazione di Piazza Roma, “con annesso edificio multifunzionale”, e dei parcheggi FS Aprilia e Campoleone con apporto di capitali privati, ha un costo totale di investimento pari a 6,2 milioni di euro. La conduzione completa del servizio inerente i parcheggi pubblici e le attività gestionali connesse prevede una durata della concessione pari a 18 anni; la proposta di gestione del servizio prevede anche il pagamento all’amministrazione comunale di un canone di concessione annuo di 120.000 euro. In totale, le opere di interesse pubblico saranno pari a 250mila euro.

L’EDIFICIO MULTIFUNZIONALE IN PIAZZA ROMA

Ha fatto discutere il veloce accenno in delibera di un generico “edificio multifunzionale” in piazza Roma. Che significa? Potrebbe trattarsi di una piccola struttura che comprenda anche dei bagni pubblici e uffici per il pagamento della sosta, ma non si è capito se è stato già stabilito il punto. Al posto della casa del fascio? Al centro della piazza? Ma soprattutto: ricavare più posti auto in piazza Roma significa ridurre l’attuale struttura della piazza disegnata dall’architetto Roberto Nardinocchi oltre 40 anni fa. Dall’amministrazione fanno sapere che ogni decisione sarà rinviata a un “concorso di idee”.

IL CONCORSO DI IDEE

Il ripensamento degli spazi, inoltre, “sarà frutto di un concorso di idee aperto ai professionisti, che potrà prevedere – per piazza Roma – anche la pedonalizzazione di alcune aree”, si legge ancora nella delibera.

Nel dettaglio, il progetto dovrà prevedere l’utilizzo di nuove tecnologie e sistemi informativi integrati per la gestione della sosta all’interno delle piazze; l’ampliamento del numero dei parcheggi, attraverso nuove infrastrutture dedicate alla sosta (anche se sembra escluso un multipiano, almeno in piazza Roma); la riqualificazione urbana complessiva di piazza Roma e delle aree limitrofe e interventi per l’integrazione del sistema della sosta con il sistema del trasporto pubblico.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
26/09 1601136180 Ariccia, rinviata l'Ecofesta al Parco Romano del Biodistretto causa maltempo
26/09 1601132940 Minacce anonime al deputato di Terracina: «Ti devi fermare, altrimenti...»
26/09 1601131320 Premio Letterario Sportivo Invictus, presentati i nomi dei 7 finalisti
26/09 1601122620 Arrestati gli autori della rapina al supermercato di Borgo Santa Maria
26/09 1601122380 Nonostante la separazione, continua a essere aggressivo coi familiari. Arrestato
26/09 1601121900 Albano, convention sulle bellezze e la storia del territorio dei Castelli
26/09 1601117760 Società Nazionale di Salvamento Sezione Nettuno-Anzio, il bilancio dell’estate
26/09 1601117400 Uova sull’auto del consigliere Mancini di Nettuno, la solidarietà della politica
26/09 1601117340 Rissa a bottigliate a Lavinio mare, locale devastato e clienti in fuga
26/09 1601104980 Atti vandalici all'ISS Copernico di Pomezia, arrivano 30mila euro dal Ministero
26/09 1601103720 Rapinato e malmenato per pochi euro ad Anzio, arrestato un 31enne
26/09 1601102640 Offese social all'Ente Parco del Circeo, 5 indagati: c'è anche un ex sindaco
26/09 1601101260 Perseguitava le ragazze tramite social network: 18enne spedito in una comunità
26/09 1601100360 Intimidazioni di fuoco per far cadere l'amministrazione di Sermoneta: 4 arresti
25/09 1601055300 Agente penitenziario aggredito da un detenuto nel carcere di Velletri: ferito
25/09 1601054880 Nuove grane per la Roma-Latina, si dimette il presidente cda Autostrade Lazio
25/09 1601049720 “Cambierai” e “L’ultima volta”, primi brani del giovane cantautore Fabio Casillo
25/09 1601048700 L'incendio della Loas sul tavolo della Commissione parlamentare Ecomafie
25/09 1601048400 Ciampino e Frascati: fondi per progetti mirati a migliorare la qualità dell'aria
25/09 1601047500 Vandali all'istituto Copernico di Pomezia rubano 20 computer e una Tv
25/09 1601046060 Viene rapinato, lo portano in ospedale e scoprono che era ricercato: arrestato
25/09 1601045520 Nettuno, la maggioranza si spacca sul nuovo regolamento cimiteriale
25/09 1601045400 Nove nuovi casi positivi da Coronavirus ad Anzio, massima attenzione
25/09 1601045220 Partono i lavori per la bretella tra via dei Castelli Romani e via Laurentina
25/09 1601044980 Allerta Meteo Arancione, il Sindaco di Anzio attiva la Protezione civile

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli