[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Investimento da 6,2 milioni di euro

Aprilia, parcheggi in mano ai privati per 18 anni. Nuovo edificio in piazza Roma

Un intervento complessivo di riqualificazione di piazza Roma, che incrementi il sistema della sosta nel centro urbano, sia capace di rispondere alle mutate esigenze di residenti e non e si integri con sistemi di mobilità complementari a quello del trasporto privato. È questo l’obiettivo della delibera di giunta approvata nei giorni scorsi per ripensare il centro di Aprilia, che di fatto esternalizza la gestione dei parcheggi.

Nella delibera rientra anche la riqualificazione dei piazzali antistanti le Stazioni FS di Campoleone e di Aprilia, che verranno ripensate anche allo scopo di consentire adeguamenti strutturali che garantiscano una maggiore sicurezza.

La modalità scelta per sostenere i costi degli interventi è quella della finanza di progetto o project financing: il Comune sceglierà così un partner privato, che sia capace di realizzare le opere previste, in cambio della gestione – per un determinato intervallo di tempo – della sosta in piazza Roma e nei piazzali delle Stazioni FS.

ESTERNALIZZATE ANCHE LE MULTE

La società di Spoleto, “in virtù di una concessione pluriennale – si legge nella delibera approvata dalla Giunta – si rende disponibile a realizzare gli interventi previsti, finanziandoli con capitale proprio, capitale di debito e con l’erogazione di un contributo in conto prezzo e, successivamente, a gestire le strutture realizzate fino al termine della concessione ed in particolare, il concessionario si impegna a gestire i seguenti servizi: gestione parcheggi; gestione dei servizi di controllo della sosta, ivi compresa la gestione di tutte le sanzioni previste ed in conformità al Codice della Strada (ausiliari + Polizia Locale); gestione della pubblicità in tutte le aree interessate alla sosta a pagamento; servizio di rimozione.

INVESTIMENTO DA 6,2 MILIONI IN 18 ANNI

Le fasi della progettazione e della costruzione riguarderanno un lasso di tempo complessivo di circa 36 mesi. La proposta di gestione della concessione dei posti a pagamento a raso della città di Aprilia compreso la riqualificazione di Piazza Roma, “con annesso edificio multifunzionale”, e dei parcheggi FS Aprilia e Campoleone con apporto di capitali privati, ha un costo totale di investimento pari a 6,2 milioni di euro. La conduzione completa del servizio inerente i parcheggi pubblici e le attività gestionali connesse prevede una durata della concessione pari a 18 anni; la proposta di gestione del servizio prevede anche il pagamento all’amministrazione comunale di un canone di concessione annuo di 120.000 euro. In totale, le opere di interesse pubblico saranno pari a 250mila euro.

L’EDIFICIO MULTIFUNZIONALE IN PIAZZA ROMA

Ha fatto discutere il veloce accenno in delibera di un generico “edificio multifunzionale” in piazza Roma. Che significa? Potrebbe trattarsi di una piccola struttura che comprenda anche dei bagni pubblici e uffici per il pagamento della sosta, ma non si è capito se è stato già stabilito il punto. Al posto della casa del fascio? Al centro della piazza? Ma soprattutto: ricavare più posti auto in piazza Roma significa ridurre l’attuale struttura della piazza disegnata dall’architetto Roberto Nardinocchi oltre 40 anni fa. Dall’amministrazione fanno sapere che ogni decisione sarà rinviata a un “concorso di idee”.

IL CONCORSO DI IDEE

Il ripensamento degli spazi, inoltre, “sarà frutto di un concorso di idee aperto ai professionisti, che potrà prevedere – per piazza Roma – anche la pedonalizzazione di alcune aree”, si legge ancora nella delibera.

Nel dettaglio, il progetto dovrà prevedere l’utilizzo di nuove tecnologie e sistemi informativi integrati per la gestione della sosta all’interno delle piazze; l’ampliamento del numero dei parcheggi, attraverso nuove infrastrutture dedicate alla sosta (anche se sembra escluso un multipiano, almeno in piazza Roma); la riqualificazione urbana complessiva di piazza Roma e delle aree limitrofe e interventi per l’integrazione del sistema della sosta con il sistema del trasporto pubblico.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:32 1575556320 Gli studenti del liceo Picasso al trentennale della Fondazione Eni Enrico Mattei
15:28 1575556080 Detenute attrici: in carcere va in scena lo spettacolo teatrale 'Il figlio mio'
15:12 1575555120 Bandito solitario armato di fucile rapina il supermercato del centro commerciale
14:27 1575552420 Presepi e musica nel borgo: la magia del Natale a Sermoneta dall'8 dicembre
14:03 1575550980 Lettera d'encomio all'agente Ramaglia: contribuì a salvare una vita
13:45 1575549900 Un chilo di fiori di marijuana nascosti nel ripostiglio: arrestato 22enne
11:58 1575543480 Giornata da incubo per i pendolari: topo nel treno e stazione dimenticata
10:59 1575539940 Il caso della sala di aspetto della stazione di Sezze con orari "di ufficio"
10:38 1575538680 Oggi si accende l'albero di Natale e le luminarie di festa in centro a Genzano
10:35 1575538500 Torna il mercato contadino di San Cesareo: domenica 22 dicembre sulla Casilina
09:47 1575535620 Maratona letteraria con Paolo Mieli, Donato Carrisi e Ezio Mauro a Velletri
09:47 1575535620 Tre cani investiti sulla Pontina da auto che non si sono fermate: uno è morto
09:45 1575535500 Ercole il cavaliere di Cisterna: il nuovo libro di Salvatore D'Incertopadre
09:44 1575535440 Enrico Deaglio a Genzano con “La bomba”, cinquant’anni dopo Piazza Fontana
09:43 1575535380 Ad Albano il mondo del volontariato in un libro "C'era una volta...Amore"
09:41 1575535260 Chi mi manca sei tu! Spettacolo omaggio a Rino Gaetano a Rocca di Papa
09:13 1575533580 Zona pub: i versi di Calcutta diventano luminarie natalizie
08:38 1575531480 Desirée: via al processo. L'imputato ghanese chiede scusa e ritira la denuncia
08:30 1575531000 Consegnati 8 elmi rossi ai nuovi Capi Squadra dei vigili del fuoco: grande Festa
08:16 1575530160 Decreto ingiuntivo da 4mila euro di Acqualatina, ma la richiesta era illegittima
07:18 1575526680 Italiani in via d’estinzione: vogliamo rinascere?
04/12 1575486180 Il Comandante Antonio Arancio primo al concorso per la Polizia locale di Anzio
04/12 1575481200 La Lega contro l’opposizione: “Hanno governato senza trovare soluzioni”
04/12 1575481140 “Le spiagge di Anzio d’estate sono Bandiera Blu e d’inverno discariche”
04/12 1575481020 Sequestrata allo Zodiaco di Anzio Ranger Rover rubata a Milano

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli